Ricetta: crema di asparagi con calamari

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se si ha una cena importante e si vuole fare in modo di stupire i propri commensali allora è il caso di trovare una ricetta che sia gustosa e che possa anche sorprendere. Quella descritta di seguito è l'ideale, anche perché è un piatto molto semplice e veloce da preparare: si tratta di un secondo che accosta il pesce insieme ad una deliziosa crema di asparagi. In questo caso si unisce il sapore salato del pesce, come i calamari, che si contrasta perfettamente al gusto amarognolo degli asparagi, amalgamati da un sapore tenue delle patate, utili per la preparazione di questa deliziosa crema.

27

Occorrente

  • 400 gr di calamari
  • 500 gr di asparagi
  • 2 patate
  • 1/2 cipolla
  • Brodo vegetale
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d'oliva
37

Gli asparagi

Per preparare la crema di asparagi bisogna come prima cosa lavare accuratamente queste verdure ed eliminare il gambo particolarmente duro e difficile da digerire. Fatta questa operazione tagliarli a tocchetti così da facilitare la cottura ed i passaggi successivi. Quindi prendere la cipolla, lavarla e tagliarla a fette; lavare e tagliare a tocchetti anche le patate (non importa la grandezza poiché successivamente verra passato il tutto nel mix). Quindi in una padella mettere un fondo di olio ed, una volta caldo, aggiungere la cipolla e le patate. Non appena la cipolla inizia a dorarsi aggiungere gli asparagi e scottarli per bene. Intanto preparare del brodo caldo, cosi da versarlo per cuocere gli asparagi. Non deve essere in grosse quantità in quanto la cottura è piuttosto veloce.

47

La crema

Non appena ultimata la cottura degli asparagi ed il brodo si è asciugato lasciando una certa cremosità, spegnere e lasciare raffreddare qualche minuto. Quindi versare il tutto in un recipiente e passare nel mixer aggiungendo un pizzico di sale e di pepe nero. Passare il tutto sino a quando non si ottiene una crema soffice e vellutata.

Continua la lettura
57

I calamari

Intanto preparare i calamari, quindi sviscerarli e passarli in abbondante acqua corrente sia esternamente che internamente. Disporli su un piano e tagliarli a listarelle della larghezza di circa un centimetro e mezzo. Appena finito con la crema metterli a scottare con un po di olio nella medesima padella, così che si insaporiscono gia dei suoi sapori. Scottarli bene su entrambi i lati, quindi uscirli e metterli da parte. A questo punto si può passare all'impiattamento: disporre con un cucchiaio un fondo di crema di asparagi e mettere superiormente qualche strisciolina di calamari. Continuare allo stesso modo anche con gli altri piatti e servire, magari accompagnando con qualche crostino di pane ed un buon vino bianco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I calamari devono essere semplicemente scottati, prestando attenzione a non bruciare eccessivamente la superficie
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: lasagna con crema asparagi

In questa guida vedremo una ricetta molto originale: lasagna con crema asparagi. Gli asparagi, tipici della stagione primaverile, sono ideali per tanti tipi di ricette. Dal gusto molto particolare, si prestano bene per realizzare una crema morbida e delicata...
Primi Piatti

Ricetta: la crema agli asparagi

Gli asparagi sono una tipologia di ortaggio che oggi sta trovando innumerevoli utilizzi nelle cucine di tutto il mondo. Comune e versatile, consente di far parte di antipasti e secondi, a seconda della tipologia di preparazione di questo delizioso ingrediente,...
Primi Piatti

Ricetta: pennette alla crema di carciofi e asparagi

Come ben sappiamo la nostra cucina è rinomata in tutto il mondo, tanto che ogni anno moltissimi turisti si riversano nella nostra penisola per assaporare i nostri piatti squisiti e prelibati. L'Italia inoltre è famosissima per la sua dieta mediterranea,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con crema di asparagi e speck

In cucina vengono preparati, durante l'arco della della giornata, moltissimi piatti. Infatti iniziando con il pasto più importante, cioè la colazione, arriviamo alla sera completando con la cena. Tra i piatti preparati sia per il pranzo che la cena,...
Primi Piatti

Ricetta: paccheri in crema d'asparagi e porcini

Questa ricetta è l'ideale da preparare nel periodo di settembre quando vi sono gli ortaggi di stagione quali asparagi e funghi porcini. È un piatto un po insolito, ma combinati insieme uniscono il gusto amaro degli asparagi con la dolcezza dei funghi,...
Primi Piatti

Pasta con asparagi e crema d'uovo

Per un pranzo estivo last minute, lasciamoci tentare da un primo piatto cremoso e semplice da preparare! In questa ricetta, la croccante consistenza degli asparagi incontra il morbido abbraccio della crema all'uovo per dare vita ad un primo piatto profumato...
Primi Piatti

Risotto alla crema di gamberi e asparagi

La ricetta che andremo a presentare riguarda un classico della cucina italiana: il risotto alla crema di gamberi ed asparagi. Si tratta di un accostamento di sapori mare-monti molto gradito e diffuso. Il risotto non richiede grandissime capacità culinarie....
Primi Piatti

Come fare gli gnocchi alla crema di asparagi

Gli gnocchi alla crema di asparagi sono un primo piatto davvero sano e leggero, che per questo motivo risulta essere particolarmente adatto anche ai bambini: sono infatti caratterizzati dalla morbidezza degli gnocchi e dal gusto inconfondibile degli asparagi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.