Ricetta: crema di carote curry e parmigiano

Tramite: O2O 17/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando non si vogliono consumare sempre le classiche pietanze, è meglio ricercare qualcosa di particolare. Come opportunità abbiamo quella di acquistare qualche libro di cucina dedicato alle ricette speciali oppure quella di consultare il vasto archivio presente sul web. Nel seguente tutorial interessante vedremo brevemente la ricetta della crema di parmigiano, carote e curry. Quest'ultima rappresenta una spezia indiana color senape avente numerose proprietà benefiche sull'organismo umano (come il miglioramento della digestione ed il contrasto al diabete o ai tumori). Cominciamo subito la preparazione di questo piatto esclusivo.

27

Occorrente

  • "500 gr" di carote
  • 1 porro
  • "250 gr" di patate
  • Sale
  • Curry
  • Parmigiano
37

Predisporre le verdure

Innanzitutto dobbiamo occuparci delle carote che andranno a comporre la nostra crema. Laviamole accuratamente sotto l'acqua corrente, dunque peliamole con un apposito coltello. Tagliamo le carote a rondelle o fette sottili, accompagnandole con porri e patate. Anche questi due ingredienti andranno privati della loro buccia e tagliati a fettine. In questo modo riusciremo ad ottenere una crema di carote molto leggera e dal sapore delicato. Passando alla cottura, le verdure non si possono cucinare tutte insieme. Di conseguenza iniziamo con i porri ed aggiungiamo gradualmente le carote e le patate.

47

Cuocere le verdure e aggiungere il curry

Dopo aver tagliato le verdure per la nostra crema, occupiamoci della loro cottura. Mettiamo un filo di olio extravergine d'oliva in una padella antiaderente ed iniziamo a cuocere il porro. Quando avranno raggiunto una leggera doratura, incorporiamo le carote e facciamole ammorbidire. Terminata la cottura, uniamo le patate a quella che diventerà la nostra crema a base di carote. Mescoliamo il tutto, dunque aggiungiamo il curry. Adesso dobbiamo trasferire il composto dentro un mixer e frullarlo, allo scopo di avere una crema speziata morbida. Quest'ultima andremo a filtrarla direttamente sopra il piatto da portata.

Continua la lettura
57

Servire la crema di carote e aggiungere il parmigiano e i crostini

A questo punto manca soltanto uno step per gustarci finalmente la nostra crema di carote, curry e parmigiano. Le verdure cotte insieme al curry vanno filtrate nel piatto, attraverso l'impiego di un colino a maglia stretta. Adesso possiamo grattugiare il parmigiano ed arricchire la ricetta con ottimi crostini già pronti o tagliati a cubetti dopo la tostatura. Ecco dunque come preparare la crema di carote, curry e parmigiano. Non ci resta che assaggiare il nostro capolavoro immergendo i crostini nella crema a base di carote e attendere i commenti degli ospiti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le carote saranno cotte quando risultano abbastanza morbide.
  • Come aggiunta al curry, è possibile adoperare lo zenzero.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: crema di carote e crescenza

Ecco una ricetta adatta proprio a tutti: la crema di carote e crescenza! Questa preparazione viene di solito utilizzata per lo svezzamento dei bambini, viste le sue caratteristiche. Si tratta però di una crema ottima anche per gli adulti perché leggera...
Primi Piatti

Ricetta: crema di pollo al curry

Una delle prime cose che ci vengono in mente quando parliamo del curry è senza alcun dubbio il pollo; che sia al forno, bollito, fritto: in linea di massima una delle spezie che tendiamo ad accostare a questo particolare tipo di carne è proprio il curry,...
Primi Piatti

Ricetta: carbonara di zucchine e curry

Per un pranzo estivo last minute, perché non provare a rivisitare un caposaldo della cucina romana come la carbonara? Un primo piatto goloso e ricco di sapore, ma che è possibile gustare anche in versione "green" e decisamente più leggera. La carbonara...
Primi Piatti

Ricetta: farfalle zucchine e carote

Con l'arrivo della bella stagione, mangiare un bel primo piatto ricco di verdure è un piacere. In questa guida spiegherò come preparare le farfalle zucchine e carote, piatto semplice e colorato, poco calorico, adatto ai più grandi ma anche ai più...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle, salsicce e broccoli al curry

Per portare in tavola tutto il profumo dell'autunno, lasciamoci conquistare da una ricetta ricca di sapore come le pappardelle con salsicce e broccoli al curry. Una preparazione dal gusto robusto, capace di soddisfare anche il palato più esigente con...
Primi Piatti

Ricetta: rigatori ripieni di carote e piselli

Se state organizzando una cena tra parenti o amici ma non avete idea di cosa preparare, in questa guida vi mostreremo una ricetta facile e veloce ma dal sapore davvero ricco e corposo che lascerà tutti i vostri ospiti a bocca aperta. Non preoccupatevi...
Primi Piatti

Ricetta: frittata di pizza con mozzarella al curry

La frittata di pizza è un'ottima invenzione che si può preparare quando non si vuole mangiare la solita pizza, ma bensì la forma è quella di una pizza ma nella sostanza è una frittata. La frittata di pizza però può essere fatta in tanti modi. La...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cavolfiore e carote

La vellutata è una crema di verdure ricca di vitamine e sali minerali, nutriente e dal sapore delicato. È una pietanza da gustare calda, nei freddi giorni invernali. Si può servire come primo piatto ed è indicata anche per realizzare un menù vegano....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.