Ricetta: crema di carote e crescenza

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco una ricetta adatta proprio a tutti: la crema di carote e crescenza! Questa preparazione viene di solito utilizzata per lo svezzamento dei bambini, viste le sue caratteristiche. Si tratta però di una crema ottima anche per gli adulti perché leggera e digeribile. Ma non è tutto. La crema di carote e crescenza fa bene anche agli anziani, soprattutto a chi deve mangiare alimenti liquidi e morbidi. Insomma con questa crema accontenteremo tutta la famiglia! Possiamo inoltre personalizzarla a piacimento o accompagnarla con altri alimenti. Ottima ad esempio con dei crostini o del pane tostato. Ma vediamo i pochi e semplici passi per realizzarla.

27

Occorrente

  • 4 carote medie
  • 100 gr di crescenza
  • Olio di oliva
  • 2 coste di sedano
  • 200 ml di brodo vegetale
  • Formaggio grattugiato q.b.
37

Pulire e cuocere le verdure

Nella crema di carote e crescenza useremo anche il sedano per dare più sapore. Cominciamo quindi a pulire le verdure. Laviamo le carote e sbucciamole con un pelapatate. Tagliamole a tocchetti e mettiamoli da parte. Laviamo anche il sedano togliendo con un coltellino i filamenti esterni. Tagliamolo in pezzi e uniamolo alle carote. In una pentola con acqua salata, facciamoli bollire per circa 20 minuti. Versiamo un po' di brodo vegetale per farle insaporire. Dobbiamo cuocerle fino a quando non diventano morbide. Quando la forchetta affonda possiamo scolarle. Usiamo una schiumarola e trasferiamole nel mixer.

47

Preparare e cuocere la crema

A questo punto dobbiamo frullare le nostre verdure per preparare la crema di carote e crescenza. Lavoriamole nel mixer fino ad ottenere una purea liscia e senza grumi. Le verdure si frulleranno facilmente se sono belle morbide. Trasferiamo questo purè in un pentolino capiente e aggiungiamo dentro la crescenza. Allunghiamo il tutto con un altro po' di brodo vegetale. Mettiamo a cuocere sul fuoco e versiamo l'olio di oliva. Giriamo bene la crema per farla amalgamare e aggiungiamo anche il formaggio grattugiato. Questo, con l'alta temperatura, tenderà a sciogliersi e a filare. Se vogliamo, possiamo mettere anche dei pezzetti di crostini o pane tostato prima di spegnere il fuoco.

Continua la lettura
57

Varianti della crema

Trasferiamo la crema di carote e crescenza in un piatto e serviamo con una spolverata di parmigiano. Se ci piace, versiamo sulla superficie anche un filo di olio. Come detto, ci sono molte varianti a questa crema. Per gli adulti possiamo insaporirla con diversi tipi di formaggi. Proviamo ad esempio ad aggiungere del gorgonzola per un sapore più ricco. Se vogliamo una crema colorata, frulliamo delle patate viola. In ultimo, per un gusto più speziato, spolveriamo del pepe nero. Insomma con un po' di fantasia possiamo realizzare una crema di carote originale e sempre diversa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungiamo alla crema anche dei ceci per un piatto completo e proteico
  • Versiamo un goccio di latte se vogliamo una crema più morbida e vellutata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: crema di carote e zenzero

Il piatto proposto oltre che essere gustosissimo, grazie al sapore leggermente piccante che lo zenzero conferisce alla crema, può essere anche un piatto da integrare senza alcun problema all'interno di una dieta. Sia le carote, che lo zenzero presentano...
Primi Piatti

Ricetta: riso con crema di carote e formaggio di fossa

Per un pranzo particolarmente saporito e originale, lasciamoci ispirare dalla cremosa consistenza di un risotto davvero speciale! Un primo piatto che si arricchisce della dolcezza di una crema di carote, morbidamente fusa con la sapidità caratteristica...
Primi Piatti

Ricetta: crema di carote curry e parmigiano

Quando non si vogliono consumare sempre le classiche pietanze, è meglio ricercare qualcosa di particolare. Come opportunità abbiamo quella di acquistare qualche libro di cucina dedicato alle ricette speciali oppure quella di consultare il vasto archivio...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne vegetariane con crescenza e noci

Le lasagne sono da sempre uno dei piatti che più ricorda l'atmosfera familiare. Un po' perché è la classica ricetta che preparano le mamme e le nonne, un po' perché è tipico dei pranzi in famiglia, questo piatto è davvero completo e molto gustoso....
Primi Piatti

Ricetta: pasta con broccoli e crescenza

La pasta con broccoli e crescenza è un piatto amato da tutti, grandi e piccini, in qualsiasi periodo dell'anno: la stagione autunnale è forse la più gettonata per questo piatto, ma moltissime persone hanno il desiderio di prepararlo, con alimenti freschi,...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cavolfiore e carote

La vellutata è una crema di verdure ricca di vitamine e sali minerali, nutriente e dal sapore delicato. È una pietanza da gustare calda, nei freddi giorni invernali. Si può servire come primo piatto ed è indicata anche per realizzare un menù vegano....
Primi Piatti

Farfalle con tonno, zucchine e crescenza

Ecco un primo piatto gustoso e vivace, con cui potremo far bella figura senza troppo sforzo: le farfalle con tonno, zucchine e crescenza. Alla classica accoppiata di zucchine e formaggio cremoso, viene aggiunto in questa ricetta il tocco stuzzicante del...
Primi Piatti

Ricetta: rigatori ripieni di carote e piselli

Se state organizzando una cena tra parenti o amici ma non avete idea di cosa preparare, in questa guida vi mostreremo una ricetta facile e veloce ma dal sapore davvero ricco e corposo che lascerà tutti i vostri ospiti a bocca aperta. Non preoccupatevi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.