Ricetta: crema di funghi e patate

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: crema di funghi e patate
16

Introduzione

Durante il periodo invernale non c'è nulla di più adatto di una zuppa di legumi, una vellutata o una crema. In particolare la crema di funghi e patate rappresenta un ottimo piatto, nutriente e gustoso. La preparazione è estremamente semplice e richiede l'utilizzo di pochi e semplici ingredienti. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo descriveremo il procedimento e vi forniremo dei suggerimenti per la preparazione di questa ricetta deliziosa: crema di funghi e patate.

26

Occorrente

  • 250 gr di funghi
  • 400 gr di patate
  • scalogno
  • sale e pepe
  • olio extravergine d'oliva
  • erba cipollina
  • panna
36

La prima cosa da fare per la preparazione della crema di funghi e patate è quella di pulire i funghi, tagliandoli grossolanamente. Successivamente, in una pentola capiente, lessate le patate in abbondante acqua leggermente salata. Sbucciate poi le patate e tagliatele a dadini. In una casseruola capiente dai bordi alti, versate due cucchiai di olio extravergine di oliva e soffriggetevi uno scalogno. Versate poi i funghi che avete tagliato in precedenza, aggiungete del prezzemolo e fate cuocere il tutto per circa 10 minuti. Lasciate qualche fungo da parte: vi servirà infatti per la decorazione del piatto. Ricordiamo, a tal proposito, che per far sì che la crema sia maggiormente gustosa è preferibile utilizzare i funghi porcini. Tuttavia, se per particolari esigenze decidete di non utilizzarli, potete preparare la ricetta in questione con funghi champignon: il piatto sarà ugualmente delizioso.

46

A questo punto, unite i dadini di patate ai funghi e lasciate insaporire il tutto per alcuni minuti. Coprite poi con dell'acqua, salate, pepate e lasciate sobbollire gli ingredienti per una decina di minuti. La preparazione della ricetta si avvia così al termine. A cottura ultimata, non vi resta infatti altro da fare che trasferire il tutto in un recipiente capiente e frullare con un mixer ad immersione. Procedete in tal modo fino ad ottenere una crema vellutata e liscia.

Continua la lettura
56

Se la crema dovesse risultare troppo fluida, prolungate un po' la cottura aggiungendovi mezza patata per ottenere la consistenza desiderata. Se lo gradite, potete aggiungere poco panna. Passare infine la crema al setaccio per renderla ancora più liscia. Servite la crema di funghi e patate con dell'erba cipollina. Decorate il piatto con i funghi che avete tenuto da parte: questo delizioso piatto è così pronto per essere gustato. In maniera rapida e con l'utilizzo di pochi ingredienti genuini, è possibile dunque preparare un piatto buonissimo che conquisterà sicuramente i vostri ospiti.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: lasagna di patate con ricotta e salsa di tartufo e funghi

La lasagna di patate con ricotta e salsa di tartufo e funghi è una ricetta abbastanza semplice da preparare, ma che richiede un po' di tempo e molta dedizione. È l'ideale per un pranzo della domenica o per una cena in cui si hanno ospiti a cena e non...
Primi Piatti

Ricetta: crema di funghi e crostini

La crema di funghi e crostini è un'idea sfiziosa per un antipasto goloso e di effetto. Realizzare questa ricetta è davvero semplice e alla portata di tutti. I funghi sono degli alimenti molto versatili, dal sapore leggero e delicato. Per questo motivo,...
Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con patate, funghi e salsiccia

Nel menù delle feste spesso vengono inseriti i cannelloni. Questi vengono conditi in vari modi. Utilizzando alimenti semplici, nutrienti e delle volte anche particolarmente ricchi. Anche per questa ricetta dovete adoperare degli ingredienti che hanno...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con funghi e crema di parmigiano

Un primo piatto semplice, gustoso e nutriente è ciò che serve per ricaricarsi durante la pausa pranzo, ma anche per offrire ai propri ospiti un pasto ricco e delicato al tempo stesso. Uno tra i piatti che più si addice a queste caratteristiche è senza...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di farro con funghi porcini e patate

Se non desiderate rinunciare a portare in tavola un piatto genuino e naturale, invece dei soliti piatti invernali tipicamente grassi e particolarmente calorici potete preparare una zuppa di legumi e verdure. Gli esempi di zuppe tradizionali che offre...
Primi Piatti

Ricetta: pizzoccheri in crema di funghi

I pizzoccheri sono un tipo di pasta fatta con un impasto al grano saraceno e sono tipici della Valtellina. Sono ideali da cucinare soprattutto nella stagione autunnale quando cominciano a spuntare i funghi nel bosco. Non a caso infatti viene spesso cucinata...
Primi Piatti

Ricetta: Fusilli con crema di noci e funghi porcini

Durante il periodo invernale ci sono sapori e odori ricorrenti in cucina, specie quando si avvicina il Natale. I funghi, ad esempio, sono i frutti più prelibati dell'autunno che poi, adeguatamente conservati, possono essere cosumati durante la stagione...
Primi Piatti

Ricetta: pennette alla crema di funghi

I funghi sono uno degli ingredienti più utilizzati nella cucina italiana. Esistono infinite varietà che possono soddisfare qualsiasi palato. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni sulla ricetta pennette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.