Ricetta: crema di pollo al curry

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una delle prime cose che ci vengono in mente quando parliamo del curry è senza alcun dubbio il pollo; che sia al forno, bollito, fritto: in linea di massima una delle spezie che tendiamo ad accostare a questo particolare tipo di carne è proprio il curry, probabilmente perché nella cultura che riceviamo troviamo fin da sempre questo accostamento, anche se in realtà è un accostamento prettamente di tipo orientale. Il curry è una spezia che deriva dall'Asia, infatti il pollo al curry è un cibo che noi occidentali abbiamo importato dai paesi del Sol Levante.
In questa ricetta non vogliamo limitarci a spiegarvi come può essere realizzata una qualunque teglia di pollo al curry. Ci proponiamo invece di farvi assaggiare una piccola novità che siamo sicuri molti di voi non hanno mai preparato: stiamo parlando della crema di pollo al curry. Si tratta di un ottimo e possibile antipasto, ad esempio da servire sulle tartine in occasione di un buffet, o ancora per inaugurare una cena in famiglia. Insomma: la ricetta della crema di pollo al curry potrà tornarvi utile in diverse occasioni e noi ci prefiggiamo di spiegarvela passo dopo passo.
Non perdiamo ulteriore tempo e andiamo a scoprire insieme gli ingredienti funzionali all'ottimo svolgimento di questa procedura. Ecco a voi come fare.

27

Occorrente

  • 900ml di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di curry
  • 300gr di petto di pollo disossato
  • 3 cucchiai di panna liquida per cucinare
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • 2 cipolle
  • Cumino q.b.
  • Farina 00 o Manitoba q.b.
  • Burro q.b.
37

Occuparsi della cipolla

La prima cosa da fare è tagliare a tocchetti piccoli le due cipolle e farle amalgamare insieme al burro in una padella per qualche minuto, giusto il tempo di imbiondirsi un po' e poter estrapolare il sapore raffinato e al tempo stesso pungente della cipolla. In questa fase dovrete aggiungere soltanto la farina di tipo 00 o di manitoba. Alcuni preferiscono usare quella di semola per dare un tocco più croccante all'intero composto, ma noi preferiamo scegliere quella di grano duro.

47

Tagliare il pollo

Successivamente tagliate il petto di pollo e tritatelo finemente fino a che non avrete piccoli pezzettini, comunque avvertibili all'interno della futura crema. Badate bene: non dovrete rendere il pollo come un composto unico e omogeneo, devono rimanere dei pezzi tritati in maniera grossolana e non devono essere alla stessa stregua di un tritato o di un omogeneizzato.

Continua la lettura
57

Cucinare tutto insieme

Infine non potete non aggiungere il pollo nella padella con la cipolla e la farina. Fatelo cuocere per almeno venti minuti, anche mezz'ora se lo preferite più abbrustolito. Aggiungete due cucchiai di curry (o anche tre, per chi preferisce i gusti più forti) e il cumino. Regolate di sale e di pepe, aggiungete il brodo vegetale e la panna liquida da cucina se vedete che la crema è un po' troppo asciutta. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: crema di pollo alla panna

Una ricetta ideale per ottimi contorni, ma anche come eventuale sugo per dei primi piatti, può essere anche una crema a base di pollo. È possibile infatti accostare il pollo ad altri ingredienti, divenendo a tutti gli effetti una deliziosa crema ricca...
Primi Piatti

Crema di zucchine al curry

Negli ultimi tempi l'utilizzo del curry come spezia o come salsa da aggiungere non solo a dei fantastici noodles, ma anche a delicate e genuine verdure, è diventato sempre più di moda e sempre più apprezzato. Grazie all'insieme di spezie con cui è...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al curry in zuppa di coriandolo

Una ricetta esotica e anche piccante sia per il sapore del curry e del pepe nero, sia per il coriandolo che nasconde numerose proprietà afrodisiache Fu utilizzato sin dal Medioevo per la preparazione di filtri d'amore, e le tracce dei suoi primi utilizzi,...
Primi Piatti

Ricetta: carbonara di zucchine e curry

Per un pranzo estivo last minute, perché non provare a rivisitare un caposaldo della cucina romana come la carbonara? Un primo piatto goloso e ricco di sapore, ma che è possibile gustare anche in versione "green" e decisamente più leggera. La carbonara...
Primi Piatti

Come preparare la crema di mais e pollo

Questa ricetta che ha le sue origini in America, più precisamente negli Stati Uniti, dove è presente con numerosissime varianti. Tuttavia la ricetta di base è davvero molto semplice da realizzare e piacevole al gusto. Questa pietanza può essere utilizzata...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle, salsicce e broccoli al curry

Per portare in tavola tutto il profumo dell'autunno, lasciamoci conquistare da una ricetta ricca di sapore come le pappardelle con salsicce e broccoli al curry. Una preparazione dal gusto robusto, capace di soddisfare anche il palato più esigente con...
Primi Piatti

Ricetta: penne integrali con mela e curry

La pasta integrale è una tipologia di pasta diversa dalla classica, poiché composta da un tipo di grano diverso, ricca di fibre che consentono una maggiore digeribilità ed è anche molto più leggera. Inoltre il sapore è buono, dando un maggior sapore...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli tonno peperoni e curry

Spesso si desidera un primo piatto non solo facile da realizzare, ma soprattutto versatile e mangiabile sia caldo che freddo. La ricetta di fusilli tonno peperoni e curry vi soddisferà. Infatti, potrete gustarvela a casa, in riva al mare o anche durante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.