Ricetta: crema di porri

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I porri sono delle verdure comunemente utilizzati per la preparazione di condimenti per piatti a base di verdure, oppure ottimi per sughi e preparati vari. Ma da questo ingrediente si possono preparare delle deliziose ricette, basta trovare le giuste modalità di preparazione. Si può pensare ad un piatto leggero anche considerando delle semplice vellutate: esistono moltissime verdure ed ortaggi che consentono questa modalità di preparazione. D'altra parte è semplice e veloce da preparare, ideale per chi non ha molto tempo per stare ai fornelli. I porri sono un ingrediente che consentono di essere sia un valido condimento che ottimo per la preparazione di una deliziosa crema, quindi vediamo nella ricetta come fare.

27

Occorrente

  • 1 kg di porri
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 500 gr di patate
  • 2 gambi di sedano
  • 100 gr di pomodori
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d'oliva
37

Il brodo

Pr preparare la vellutata biosgna come prima cosa iniziare dal brodo. Quindi in una casseruola colma di acqua mettere già tagliati sedano, carote, patate, cipolla e pomodori. Mescolare il tutto, regolando di sale e pepe, e lasciare cuocere per almeno trenta minuti. Una volta che le verdure risultano ben cotte, passare il tutto a setaccio e mantenere il brodo ben caldo per la preparazione della vellutata.

47

I porri

Prendere i porri, lavarli accuratamente e metterli su un piano, quindi tagliarli a rondelle e lasciarli da parte. Procedere a pelare e lavare le patate, quindi tagliarle a dadini così da essere tutto pronto per la preparazione successiva delle crema. Prendere una casseruola, aggiungere un fondo di olio e, appena caldo, mettere i porri. Quindi lasciare cuocere sino a quando i porri non risultino ben appassiti, versare anche le patate, e mescolare sino a quando le verdure non sono ben cotte ed aggiungere il brodo. Bisogna lasciare passare almeno trenta minuti, cosi da garantire la totale cottura delle patate ed eseguire quindi la vellutata.

Continua la lettura
57

La crema

Non appena la cottura delle verdure è ultimata, spegnere, e passare tutto con un mixer, cosi ad ottenere una crema liscia. Per assicurarsi che la crema risulti ben liscia e priva di parti, passare tutto a colino e ripassare al mixer tutti I frammenti rimasti. Aggiungere il tutto insieme alla parte restante ed è così che si è ottenuto una delioziosa crema ai porri. Questo piatto si presenta come un pasto quasi completo, sopratutto per chi segue delle diete, soprattutto per quelle dimagranti. Servire il tutto all'interno di un piatto fondo, magari accompagnando con dei crostini di pane ben cotti e conditi con un misto di olio, sale, pepe e origano. Il risultato del piatto sarà comunque garantito e molto ben apprezzato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Affinché i porri siano ben cotti bisogna lasciare il tutto con una cottura lenta ed omogenea
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i tagliolini con crema di porri e gamberi

Se desiderate presentare in tavola un piatto gustoso e decisamente originale, preparate i tagliolini con crema di porri e gamberi. Hanno un gusto delicato che piace solitamente a tutti e sono ottimi se accompagnati con un vino bianco frizzante ben freddo....
Primi Piatti

Ricetta: minestra con i porri

Tra i primi piatti da consumare molto caldi, ci sono le zuppe e le minestre. Successivamente andremo ad elencare tutti gli ingredienti e il procedimento da seguire per intero per realizzare la ricetta della minestra con i porri. Anche se non siamo degli...
Primi Piatti

Ricetta: minestra di zucca porri e patate

La minestra è un'ottima soluzione per accontentare tutti a tavola, durante la stagione fredda. È un piatto che riscontra molti consensi e si può preparare in mille modi. Si passa all'accostamento con ortaggi, i legumi e le verdure di ogni genere. Tutto...
Primi Piatti

Ricetta: minestra di orzo e porri

Se intendiamo preparare una buona minestra, non c'è niente di meglio che optare per quella a base di orzo e porri. Si tratta infatti, di una ricetta che tra l'altro è anche molto semplice da elaborare, e se ben eseguita piace sia agli adulti che ai...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di porri e zucca

La vellutata di porri e zucca rappresenta un ottimo compromesso tra gusto e leggerezza. Difatti, sia gli ingredienti che la costituiscono che la base di preparazione, offrono largo margine a modifiche di proprio gusto che ne determinano la sua golosità...
Primi Piatti

Ricetta: lasagnette con porri

Le lasagnette sono un formato di pasta simile a quello delle tagliatelle, con la differenza che però le prime sono di poco più sottili. Essendo un tipo di pasta lunga è possibile cucinarle sia col sugo che in bianco. Si possono preparare in tanti modi,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai porri

Quando ci avanza del riso e non sappiamo come utilizzarlo, non c'è cosa migliore che preparare un bel risotto. Oggi se ne possono cucinare un'infinità di varianti con ingredienti diversi e variegati. Una ricetta facile e molto gustosa è il risotto...
Primi Piatti

Ricetta: minestra di riso con porri e patate

La minestra è uno dei primi piatti più piacevoli da consumare soprattutto nei periodi invernali, quando le temperature tendono ad abbassarsi. Infatti, non esiste nulla di più sostanzioso e ricco di proteine vegetali di una calda e deliziosa minestra....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.