Ricetta: crespelle alla pescatora

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le crespelle alla pescatora sono una ricetta che ricorda molto i sapori estivi, soprattutto i giorni delle vacanze al mare. Sono un piatto leggero e abbastanza semplice da preparare e di solito accontentano i gusti di tutti. Ovviamente possono essere preparate anche in tutte le altre stagioni e sono ideali per essere serviti in un pranzo o una cena in cui si hanno ospiti, anche in alternativa a piatti della tradizione. Vediamo insieme come prepararle.

25

Occorrente

  • Per le crespelle:
  • 400 gr di farina
  • 600 ml di latte
  • un cucchiaino di zucchero
  • 3 uova
  • un cucchiaio di olio di oliva
  • sale
  • burro
  • Per il ripieno:
  • 500 gr di cozze
  • 500 gr di vongole
  • 500 gr di gamberetti
  • 300 gr di calamari
  • 300 gr di seppia
  • un bicchiere di salsa di pomodoro
  • olio e aglio
  • Per condire:
  • 1/2 lt di salsa di pomodoro
  • besciamella (300 ml di latte, 40 gr di burro, 40 gr di farina)
35

Preparate l'impasto delle crespelle

Per preparare l'impasto delle crespelle, versate in una ciotola capiente la farina e create al centro una fontanella. Sgusciatevi all'interno le uova e sbattetele con una frusta o con lo sbattitore. Aggiungete un pizzico di sale, un cucchiaino di zucchero, un cucchiaio di olio extravergine di oliva ed il latte a filo. Sbattete il tutto con la frusta fino a quando non otterrete un composto liquido, liscio ed omogeneo. Poi dovrete cuocere le crespelle. In una padella antiaderente versate una nocciolina di burro e fatelo sciogliere, poi aggiungete un mestolo del composto e fatelo cuocere circa un paio di minuti per lato. Seguite lo stesso procedimento per tutte le crespelle.

45

Preparate il ripieno delle crespelle

Fate aprire cozze e vongole e sgusciatele, lasciandone alcune intere che toglierete dagli altri ingredienti e lascerete da parte. Sgusciate i gamberetti, pulite e tagliate a pezzettini calamari e seppie. In una padella versate olio ed un paio di spicchi di aglio che toglierete quando saranno dorati, poi aggiungete il pesce comprese le cozze e vongole ancora con il guscio. Fate scottare per qualche minuto e poi aggiungete la salsa di pomodoro (il tutto deve risultare abbastanza asciutto, quindi basterà un bicchiere di salsa). Aggiungete il sale e fate cuocere. Fate bollire da parte mezzo litro di salsa di pomodoro con un filo di olio. Poi preparate una besciamella leggera facendo bollire 300 ml di latte fresco intero, 40 grammi di burro fuso ed aggiungendovi 40 grammi di farina setacciata. Fate bollire, continuando a mescolare e quando sarà pronta spegnete il fuoco ed unitela alla salsa di pomodoro.

Continua la lettura
55

Riempite le crespelle e cuocetele in forno

A questo punto ponete in ciascuna crespella un cucchiaio di ripieno, chiudetela arrotolandola su se stessa e disponetela in una teglia da forno. Seguite lo stesso procedimento per tutte le crespelle. Versate sulla teglia la salsa rosa di pomodoro e besciamella ed aggiungete su di esse le cozze e le vongole non sgusciate. Ponete in forno per 40 minuti a 180 gradi e fate cuocere. Servitele ancora calde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: il risotto alla pescatora

Il risotto alla pescatora rappresenta un primo piatto prevalentemente estivo, dal momento che gli ingredienti che lo costituiscono sono facilmente reperibili in pescheria, freschi ed anche ricchi di gusto. A molti può essere capitato di trovarsi nelle...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle con funghi, pancetta e besciamella

Una ricetta che ricorda molto i sapori autunnali sono le crespelle con funghi, pancetta e besciamella. È una ricetta molto semplice da preparare e che non richiede troppo tempo. È una ricetta poco adatta per l'estate poiché va servita calda e poi non...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle con gamberi e zucchine

Una ricetta ottima per l'estate e per quando si ha qualcuno a cena sono le crespelle con gamberi e zucchine. Sono molto semplici da preparare e soprattutto vengono gradite quasi sempre da tutti, grandi e piccini. Sono una ricetta tipicamente estiva, vista...
Primi Piatti

Crespelle con radicchio e besciamella

Per un menù particolare è obbligo introdurre dei piatti che possono stupire i vostri ospiti. Portando in tavola per esempio delle crespelle gustose e ricche di colore. Un modo sicuro è quello di mettere insieme del radicchio e una delicata besciamella....
Primi Piatti

Ricetta: crespelle ai funghi

Le crespelle ai funghi sono un piatto molto gustoso e facilissimo da preparare, adatto ad ogni occasione. Per realizzare questa ricetta, dobbiamo seguire tre fasi. PPreparare la besciamella, preparare i funghi per il ripieno e preparare le crespelle....
Primi Piatti

Ricetta vegan: crespelle vegetali con ragù di seitan

Chi non ha mai assaporato una deliziosa crespella? Che siano dolci o salate, le crespelle sono sempre golose ed invitanti. Le conosciamo anche con il nome francese di "crepes" e ne esistono decine di varianti. Parliamo di sottili frittatine da farcire...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle al pomodoro e besciamella

Noi donne, si sa, siamo sempre di fretta. Sembriamo delle trottole impazzite tra il lavoro e la famiglia. Il più delle volte siamo alla ricerca di ricette facili e veloci ma allo stesso tempo gustose. Le crespelle al pomodoro e besciamella fanno al caso...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle alla fiorentina

In alternativa a delle lasagne o dei cannelloni si possono preparare delle gustosissime crespelle alla fiorentina, molto simili alle crepes. Visto che vengono chiuse a forma di fazzoletto, vengono anche chiamate "pezzole della nonna". Le crespelle alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.