Ricetta: crocchette di cavolfiore e patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molte sono le ricette che possono essere preparate in casa attraverso l'utilizzo di ingredienti genuini e sani, perfetti per tutta la famiglia. Se avete voglia di preparare delle crocchette vegane senza l'utilizzo di uova o di ingredienti a base di carne, potete crearne alcune deliziose a base di cavolfiore e patate, aggiungendo qualche altro ingrediente necessario per intensificare il sapore delle crocchette. Il procedimento di questa ricetta, è abbastanza semplice, ma dovrete necessariamente seguire le indicazioni descritte in questa guida, che vi renderanno la procedura abbastanza semplice.

27

Occorrente

  • 4 patate a pasta gialla, 1 cavolfiore, pepe q.b., sale q.b., curcuma q.b., 1/2 litro di latte di soia, pangrattato q.b., farina di riso q.b.
37

Preparare delle crocchette a base di cavolfiore e patate, significa creare un piatto davvero perfetto per ogni occasione. Potete infatti gustare queste crocchette come finger food, come antipastino delizioso accompagnato da un buon bicchiere di prosecco, come secondo piatto o come stuzzichino da mangiare per pranzo o a metà giornata. Naturalmente per la ricetta, dovrete sempre scegliere delle patate a pasta gialla e un cavolfiore bianco, tenero e fresco. Per creare questa ricetta, dovrete inizialmente bollire sia le patate che il cavolfiore, per formare l'impasto che andrà a comporre le vostre crocchette.

47

Una volta che avrete bollito le patate a pasta gialla e il cavolfiore, dovrete necessariamente passare tutti e due gli ingredienti cotti, all'interno di uno schiacciapatate o all'interno di un passapomodoro in acciaio, per rendere le verdure cremose e compatte. Inserite il composto di patate e cavolfiore all'interno di una ciotola, aggiungete il latte di soia o di riso, della curcuma in polvere, del pepe nero, dello zenzero fresco macinato e del pangrattato. Impastare tutto il composto con le mani fino a quando non diventerà abbastanza appiccicoso ma non eccessivamente molle.

Continua la lettura
57

Con le mani formate delle piccole crocchette compatte, che dovrete passare inizialmente all'interno di un piatto colmo di pastella creata con farina di riso e acqua, e successivamente, dovrete anche passare le crocchette all'interno di un piatto pieno di pangrattato. Friggete le crocchette all'interno di una padella piena di olio extravergine d'oliva bollente e servitele in tavola ancora calde. Se non siete vegani, potete anche aggiungere all'interno del composto delle crocchette, dei pezzetti di formaggio grattugiato, di speck e di provola affumicata per rendere questa ricetta ancora più sfiziosa e invitante.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete vegani, potete anche sostituire il latte di soia con il latte di mucca.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crocchette di patate con acciughe e provola

I grandi primi vengono sempre preceduti da antipasti appetitosi. Spesso, per fare questi deliziosi manicaretti vengono usate le patate. Queste sono degli straordinari tuberi economici e vengono apprezzati per il loro apporto nutritivo. Inoltre, si prestano...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate con peperoni e provola

Le crocchette di patate con peperoni e provola, sono un piatto molto succulente e gustoso. Ideali da servire come antipasto o anche durante l'aperitivo, magari accompagnate da un buon calice di vino bianco fresco. Appartengono alla categoria dei finger...
Antipasti

Ricetta: crocchette di zucca e patate al formaggio

Le crocchette di patate sono un classico della nostra cucina. Ottime come finger food, sono perfette per un antipasto o per accompagnare un aperitivo. Un delizioso contorno a base di crocchette di patate renderà di certo i nostri secondi piatti più...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate al forno

Le crocchette di riso e patate sono uno degli alimenti più amati da piccini e non. Possono essere servite come antipasto, contorno o anche come secondo piatto. Con l'aggiunta del riso, la classica crocchetta di patate si trasforma in un piatto unico,...
Antipasti

Ricetta: tortine di patate e cavolfiore

Le tortine di patate e cavolfiore sono una ricetta molto semplice da preparare, e particolarmente adatta alla stagione invernale. Preparandone delle mono porzioni, questa pietanza può essere servita sia come un antipasto caldo, che come seconda portata...
Antipasti

Ricetta: crocchette di gamberi e patate

Le crocchette di gamberi e patate sono un appetitoso antipasto di pesce semplice e veloce da cucinare. Estremamente versatili, le crocchette gamberi e patate possono essere servite come un raffinato finger food per i vostri eleganti aperitivi, come un...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate

In ogni festa che si rispetti un antipasto che non deve assolutamente mancare sono le crocchette di riso e patate. Si tratta di una ricetta molto gustosa, che soddisfa grandi e piccini e che sorprenderà sicuramente i vostri ospiti. La sua realizzazione...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate e surimi

A volte, quando arriva l'ora del pasto, sentiamo la voglia di qualcosa di sfizioso e originale. È facile stancarsi dei soliti piatti, specialmente se si ripetono di giorno in giorno. L'ovvio piatto di pasta, per quanto buono e genuino, ci annoia un po'....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.