Ricetta: crocchette di patate con peperoni e provola

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le crocchette di patate con peperoni e provola, sono un piatto molto succulente e gustoso. Ideali da servire come antipasto o anche durante l'aperitivo, magari accompagnate da un buon calice di vino bianco fresco.
Appartengono alla categoria dei finger food, l'arte di mangiare il cibo esclusivamente con le mani. Una cultura molto stimata in alcune parti del mondo.
Di facile realizzazione, basta solamente seguire alcuni semplici passi. Per questo, vediamo insieme, la ricetta per le crocchette di patate con peperoni e provola.

28

Occorrente

  • Patate 400 g. (con pasta bianca)
  • Peperone rosso 1
  • Peperone Verde 1
  • Provola 50 g.
  • Uova 2
  • Noce Moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe Nero q.b.
  • Farina q.b.
  • Pan Grattato q.b.
  • Olio di Arachidi q.b.
38

La lessatura delle patate

Iniziamo la ricetta facendo lessare le patate. Vanno fatte bollire in abbondante acqua per circa 40 minuti. Per costatare la cottura potrete semplicemente inserire la forchetta su una di esse. Se risulterà morbida, vorrà dire che saranno pronte per essere utilizzate. Una volta raffreddate, pressatele con uno schiacciapatate.

48

La cottura al forno dei peperoni

La ricetta prosegue con la cottura dei peperoni, che avviene al forno. Posizionateli in una teglia antiaderente e fateli cuocere a 180 °C per circa 35 minuti. Rigirateli periodicamente, in maniera tale che non si attacchino. A fine cottura riponeteli in un sacchetto che utilizzate per congelare gli alimenti. Chiudetelo e una volta raffreddati rimuoveteli e spellateli. A questo punto, con un coltello per verdure, tagliate i peperoni a dadini brunoise.

Continua la lettura
58

La preparazione dell'impasto

A questo punto unite le patate schiacciate e i peperoni tagliati a dadini. Aggiungete la provola (sempre tagliata a piccoli dadini) e un tuorlo d'uovo. Mescolate e speziate l'impasto con un pizzico di noce moscata. Aggiustate di sale e infine aggiungete una grattugiata di pepe nero.

68

La panatura delle crocchette

Ora non ci resta che far prendere forma alle nostre crocchette. Per prima cosa preparate tre ciotole contenti, rispettivamente:
- farina;
- uova sbattute (un uovo intero, più un albume);
- pan grattato.
Iniziamo modellando una pallina di forma ovale. La immergiamo prima nella farina, poi nelle uova e per concludere nel pangrattato. Impanatele per bene, in maniera tale che durante la cottura la provola non fuoriesca dalla crocchette.
Continuate a formarle fino a terminare l'impasto.

78

La cottura delle crocchette

Concludiamo la ricetta con la frittura delle crocchette. In una padella mettiamo abbondante olio di arachidi e lo facciamo riscaldare fino ad arrivare alla temperatura di 190 °C. Quando l'olio sarà caldo, immergiamo le crocchette e le facciamo cuocere fino a quando non diventeranno dorate. A fine cottura, per assorbire l'olio in eccesso, le riponiamo su un foglio di carta paglia.
Servite le crocchette di patate con peperoni e provola calde.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere un fritto croccante, vi consigliamo di utilizzare una padella in ferro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crocchette di cavolfiore e patate

Molte sono le ricette che possono essere preparate in casa attraverso l'utilizzo di ingredienti genuini e sani, perfetti per tutta la famiglia. Se avete voglia di preparare delle crocchette vegane senza l'utilizzo di uova o di ingredienti a base di carne,...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate ripiene di crema al basilico

Le crocchette di patate possono essere preparate in casa come secondo piatto, come contorno o come finger food stuzzicante da servire durante un aperitivo tra amici. La classica ricetta delle crocchette di patate, è solitamente molto semplice, ma per...
Antipasti

Ricetta: crocchette di zucca e patate al formaggio

Le crocchette di patate sono un classico della nostra cucina. Ottime come finger food, sono perfette per un antipasto o per accompagnare un aperitivo. Un delizioso contorno a base di crocchette di patate renderà di certo i nostri secondi piatti più...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate al forno

Le crocchette di riso e patate sono uno degli alimenti più amati da piccini e non. Possono essere servite come antipasto, contorno o anche come secondo piatto. Con l'aggiunta del riso, la classica crocchetta di patate si trasforma in un piatto unico,...
Antipasti

Ricetta: crocchette di gamberi e patate

Le crocchette di gamberi e patate sono un appetitoso antipasto di pesce semplice e veloce da cucinare. Estremamente versatili, le crocchette gamberi e patate possono essere servite come un raffinato finger food per i vostri eleganti aperitivi, come un...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate

In ogni festa che si rispetti un antipasto che non deve assolutamente mancare sono le crocchette di riso e patate. Si tratta di una ricetta molto gustosa, che soddisfa grandi e piccini e che sorprenderà sicuramente i vostri ospiti. La sua realizzazione...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate e surimi

A volte, quando arriva l'ora del pasto, sentiamo la voglia di qualcosa di sfizioso e originale. È facile stancarsi dei soliti piatti, specialmente se si ripetono di giorno in giorno. L'ovvio piatto di pasta, per quanto buono e genuino, ci annoia un po'....
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate e zucchine

Spesso mi capita di aver voglia di provare ricette nuove ed originali, ma è sempre molto difficile che quello che mi viene in mente di preparare piaccia a tutti. Un giorno avevo voglia di fare le crocchette di patate, ma in frigorifero avevo anche delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.