Ricetta: crocchette di patate e surimi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A volte, quando arriva l'ora del pasto, sentiamo la voglia di qualcosa di sfizioso e originale. È facile stancarsi dei soliti piatti, specialmente se si ripetono di giorno in giorno. L'ovvio piatto di pasta, per quanto buono e genuino, ci annoia un po'. Perché allora non preparare qualcosa di nuovo? Magari qualche squisitezza croccante, fragrante e golosa. Delle crocchette di patate potrebbero fare al caso nostro. Sono sempre deliziose e piacciono a tutti, specialmente ai più piccoli. Ma per renderle ancora più originali e invitanti possiamo aggiungere qualche nuovo ingrediente. E il surimi può rendere le crocchette di patate ancora più particolari. Scopriamo insieme come preparare questa ricetta.

25

Occorrente

  • 500 gr di patate
  • 150 gr di surimi
  • 1 uovo
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • Sale e pepe q.b.
  • Pangrattato
  • Gli albumi di due uova
  • Olio extravergine di oliva q.b.
35

Preparare le patate

Queste crocchette di patate e surimi si possono gustare come antipasto o come primo piatto. Possiamo cuocerle anche in forno, per un piatto più leggero, privo di oli in eccesso. Ed è proprio quello che faremo noi. Tuttavia, se amiamo le fritture, potremo cuocere le crocchette in olio di arachide. Ma iniziamo con la preparazione del piatto. Portiamo a bollore una pentola d'acqua e lessiamo le patate per mezz'ora. Raccogliamole con una forchetta e sbucciamole, aiutandoci con un coltello. Tagliamo le patate in pezzetti e passiamole nel passaverdure, ottenendo della purea.

45

Comporre le crocchette

Lasciamo raffreddare le patate e poi uniamo gli aromi. Aggiungiamo sale, pepe, pecorino e il trito di prezzemolo. Uniamo le uova e amalgamiamo tutto con un mestolo di legno. Tritiamo in modo grossolano metà del surimi e aggiungiamolo all'impasto. Misceliamo con cura tutti gli ingredienti, poi raccogliamo un cucchiaio di purea. Appiattiamolo leggermente tra le mani e riponiamo al centro un bastoncino di surimi. Richiudiamo la "polpetta" di patate, creando la classica forma delle crocchette. Ripetiamo l'operazione fino ad esaurire l'impasto di patate e surimi.

Continua la lettura
55

Cuocere le crocchette in forno

Rompiamo le uova, versando gli albumi in un piatto a parte. Bagniamo ogni crocchetta negli albumi, dunque rotoliamole nel pangrattato. Assicuriamoci che il pangrattato aderisca al meglio su tutta la superficie delle crocchette. Copriamo una teglia con carta forno e adagiamovi le crocchette, separandole appena l'una dall'altra. Irroriamo le crocchette con un filo di olio e inforniamole a 180°C. Cuociamo le crocchette di patate e surimi per 20 minuti. Per dare una bella doratura possiamo prolungare l'esposizione al grill per qualche minuto in più. Al termine della cottura sforniamo le crocchette e portiamole subito in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crocchette di patate con acciughe e provola

I grandi primi vengono sempre preceduti da antipasti appetitosi. Spesso, per fare questi deliziosi manicaretti vengono usate le patate. Queste sono degli straordinari tuberi economici e vengono apprezzati per il loro apporto nutritivo. Inoltre, si prestano...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate con peperoni e provola

Le crocchette di patate con peperoni e provola, sono un piatto molto succulente e gustoso. Ideali da servire come antipasto o anche durante l'aperitivo, magari accompagnate da un buon calice di vino bianco fresco. Appartengono alla categoria dei finger...
Antipasti

Ricetta: crocchette di zucca e patate al formaggio

Le crocchette di patate sono un classico della nostra cucina. Ottime come finger food, sono perfette per un antipasto o per accompagnare un aperitivo. Un delizioso contorno a base di crocchette di patate renderà di certo i nostri secondi piatti più...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate al forno

Le crocchette di riso e patate sono uno degli alimenti più amati da piccini e non. Possono essere servite come antipasto, contorno o anche come secondo piatto. Con l'aggiunta del riso, la classica crocchetta di patate si trasforma in un piatto unico,...
Antipasti

Ricetta: crocchette di cavolfiore e patate

Molte sono le ricette che possono essere preparate in casa attraverso l'utilizzo di ingredienti genuini e sani, perfetti per tutta la famiglia. Se avete voglia di preparare delle crocchette vegane senza l'utilizzo di uova o di ingredienti a base di carne,...
Antipasti

Ricetta: crocchette di gamberi e patate

Le crocchette di gamberi e patate sono un appetitoso antipasto di pesce semplice e veloce da cucinare. Estremamente versatili, le crocchette gamberi e patate possono essere servite come un raffinato finger food per i vostri eleganti aperitivi, come un...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate

In ogni festa che si rispetti un antipasto che non deve assolutamente mancare sono le crocchette di riso e patate. Si tratta di una ricetta molto gustosa, che soddisfa grandi e piccini e che sorprenderà sicuramente i vostri ospiti. La sua realizzazione...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate e zucchine

Spesso mi capita di aver voglia di provare ricette nuove ed originali, ma è sempre molto difficile che quello che mi viene in mente di preparare piaccia a tutti. Un giorno avevo voglia di fare le crocchette di patate, ma in frigorifero avevo anche delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.