Ricetta: crocchette di patate, prosciutto e mozzarella

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se decidete di organizzare una cena con degli amici, potete ad esempio preparare qualche ricetta sfiziosa, gradita sia da grandi che da piccini. Si tratta delle crocchette di patate con prosciutto e mozzarella, un piatto che può essere utilizzato come contorno oppure come antipasto. In questa guida vi sarà appunto spiegato come prepararlo, in poco tempo e con alcuni semplici ingredienti. Vediamo come procedere.

26

Occorrente

  • Patate 1 kg.
  • Uova 3
  • Latte 150 ml.
  • Burro 50 gr.
  • Sale q.b.
  • Prosciutto cotto 200 gr.
  • Mozzarella 250 gr.
36

Bollite le patate

Come prima cosa prendete una pentola e mettete al suo interno a bollire le patate, per circa trenta minuti. Trascorso il tempo necessario, fatele raffreddare e le pelatele con un taglia patate oppure un coltello. Avrete bisogno della purea delle patate per ottenere l'impasto, e per questa operazione utilizzate lo schiacciapatate, in modo da creare un composto omogeneo e senza grumi. In un altro recipiente versate le uova e sbattetele bene con l'aiuto di una forchetta, aggiungendoci un pizzico di sale e facendo attenzione a non far cadere nemmeno un piccolo pezzo di buccia d'uovo. Iniziate ad amalgamare il tutto.

46

Tagliate la mozzarella e il prosciutto

A questo punto tagliate a dadini sia la mozzarella che il prosciutto cotto. È consigliabile utilizzare la mozzarella non troppo fresca, altrimenti sarà troppo ricca di latte, quindi conviene per un paio di giorni farla seccare nel frigo. Successivamente versate un po' di sale, il burro, del pangrattato e del latte per amalgamare bene il tutto, girandolo il più possibile con l'aiuto di un mestolo di legno. Potete agire a vostro piacimento, divertendovi con questo stesso impasto a fare le forme sia delle classiche crocchette, come quelle che si comprano nei panifici, sia altre che ci vengono in mente, ma assicuratevi che ci sia la quantità giusta di pangrattato.

Continua la lettura
56

Friggete le crocchette

Prendete quindi una padella e fate cuocere dell'olio extravergine d'oliva. Una volta raggiunta la giusta temperatura, iniziate a friggere le crocchette. Generalmente per la cottura ci vogliono alcuni minuti, perché devono assumere un colore dorato, ma bisogna fare attenzione nel girarle, usando quindi una palettina, per evitare di romperle in quanto sono piuttosto delicate. Dopo averle fritte, appoggiatele sulla carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Mettete ancora un po' di sale a vostro piacimento e poggiatele poi su un piatto da portata con qualche forchettina. Adesso le crocchette potranno essere servire ai vostri ospiti, con delle salsine o della maionese perché diventano ancora più sfiziose. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo averle fritte, appoggiatele sulla carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: timballetti di riso con piselli, prosciutto e mozzarella

I timballetti di riso farciti rappresentano un piatto della tradizione culinaria italiana tra i più semplici e caratteristici. Preparati in più varianti diverse, possono essere ottimi sia come primo piatto che come sfizioso antipasto. In questa guida,...
Primi Piatti

Ricetta: lasagna di patate con mozzarella di bufala e salsiccia

Mangiare è una necessità comune per tutti gli esseri viventi: come la macchina necessita della benzina, anche l'essere vivente necessita del suo carburante e cioè del cibo. Ma mangiare, e soprattutto cucinare, può rivelarsi anche divertente in alcuni...
Primi Piatti

Ravioli con ricotta, prosciutto e mozzarella

Vogliamo cercare di realizzare in questa semplice guida che vi proponiamo, un piatto davvero saporito e cioè i ravili con la ricotta, ma anche con il prosciutto e mozzarella. I ravioli con ricotta, prosciutto e mozzarella sono un piatto gustoso, semplice...
Primi Piatti

Come fare le patate con mozzarella al forno

Le patate sono un alimento veramente sano: infatti contengono potassio e fanno bene alla salute! La mozzarella poi, immancabile sulle tavole italiane, con il suo contenuto di calcio, costituisce un elemento importante per la nostra alimentazione. In questa...
Primi Piatti

Sartù di riso ripieno di mozzarella e prosciutto

Come ben sappiamo, la cucina italiana è tra le più rinomate al mondo. L'enorme varietà di ricette e di sapori rende il nostro patrimonio gastronomico unico e inimitabile. Ma il vero segreto del successo risiede nell'esperienza e nella genuinità degli...
Primi Piatti

Torta di zucchine e patate con salsiccia e mozzarella

La torta di zucchine e patate con salsiccia e mozzarella è una ricetta originale che, tuttavia, mette insieme ingredienti molto semplici. È un piatto che funge da piatto completo, visti appunto gli alimenti che lo compongono, e accontenta sia gli adulti...
Primi Piatti

Crocchette di pasta

Le crocchette di pasta costituiscono un secondo piatto originale e di semplice preparazione. Potrete presentarlo come antipasto o come gustoso accompagnamento ad un aperitivo. La particolarità di questa ricetta, consiste nel non utilizzare le uova come...
Primi Piatti

Ricetta crocchette di riso al formaggio

Le crocchette di riso al formaggio sono un piatto gustosissimo al contempo versatile, in quanto le si possono servire come primo, come contorno ma sono anche ottime come antipasto. Il motivo per il quale sono così buone, è il fatto che riescono ad associare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.