Ricetta: crocchette spagnole al prosciutto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ottima soluzione da presentare a tavola con i propri commensali è quella delle crocchette spagnole al prosciutto. Questo tipo di crocchetta si differenzia dalla classica poiché non è fatta da patate come vuole la ricetta tradizionale, ma l'impasto denso e malleabile è dato proprio dalla besciamella. Altra differenza è la presenza del prosciutto crudo, mentre la ricetta nostrana richiede il prosciutto cotto. Sicuramente il crudo da maggior sapore e l'impasto della besciamella, ben ricco e saporito rispetto alla ricetta classica, si sposa molto bene. Vediamo quindi come preparare queste fantastiche crocchette, ideali come spuntino da sgranocchiare, come antipasto o aperitivo.

26

Occorrente

  • 100 gr di farina
  • 200 gr di prosciutto crudo
  • Olio extravergine di oliva
  • Un uovo
  • Pangrattato
  • 1/2 cipolla
  • 25 ml di latte
  • Olio di semi
36

Come prima cosa bisogna procedere ad affettare il prosciutto e la cipolla in modo tale da esser pronte al momento di unirle al resto dell'impasto. Quindi in una padella mettere dell'olio extravergine di oliva ed una volta caldo, far soffriggere la cipolla. Una volta che la cipolla si sia appassita, aiutarsi con un cucchiaio per eliminarla e procedere a tostare la farina in quello stesso olio. Per evitare grumi è consigliabile prima passare la farina nel setaccio.

46

Una volta che la farina è ben tostata con l'olio soffritto bisogna aggiungere il prosciutto crudo e mescolare per qualche minuto in modo tale che la farina si insaporisca. Una volta finito aggiungere poco per volta il latte e mescolare regolarmente fino a quando il latte non inizia ad addensarsi. Il risultato che si dovrà ottenere è quello di una besciamella morbida ma allo stesso tempo densa, in modo tale che possa essere modellabile. Una volta che la besciamella sia ben densa bisogna uscirla e disporla su un piano, in modo tale che si raffreddi e possa essere facilmente lavorabile.

Continua la lettura
56

Quindi, una volta fatta raffreddare, si può procedere a realizzare le crocchette, che possono essere di forma rotonda o cilindrica a vostra scelta. Prendere quindi l'uovo, versarlo in un recipiente ed aggiungere un pizzico di sale per sbatterlo. Quindi prendere le crocchette e passarle prima nell'uovo e successivamente nel pan grattato. È necessario far riposare per qualche minuto le crocchette per evitare che si possano rompere. Quindi intanto prendere una padella, aggiungere dell'olio di semi e farlo riscaldare per passare quindi alla cottura delle crocchette. Per essere cotte devono essere ben dorate e vanno servite subito in modo tale che la besciamella sia ben calda e filante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può aggiungere del pepe nero macinato fresco per dare maggior sapore
  • Il sale va regolato a piacimento prestando attenzione al sale che rilascia il prosciutto in fase di cottura

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crocchette di riso integrale al forno

In vista di un weekend fuori casa, di un pic-nic all'aperto o dell'allestimento di un ricco buffet in occasione di un party, potreste cimentarvi nella preparazione di sfiziosi finger food: le crocchette di riso integrali cotte al forno. Si tratta di invitanti...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate

In ogni festa che si rispetti un antipasto che non deve assolutamente mancare sono le crocchette di riso e patate. Si tratta di una ricetta molto gustosa, che soddisfa grandi e piccini e che sorprenderà sicuramente i vostri ospiti. La sua realizzazione...
Antipasti

Ricetta: crocchette di spinaci

Molto spesso i più non apprezzano le verdure, specie se si tratta di bambini. Esistono però tante ricette in grado di renderle appetibili per chiunque. Si tratta di applicazioni sfiziose che sfruttano la combinazione con altri elementi. Le crocchette,...
Antipasti

Ricetta: crocchette di fagioli e zucchine

La proposta della ricetta che andremo a presentare prevede delle crocchette un po' speciali. Sono delle stuzzicanti crocchette a base di fagioli e zucchine. Ottime come finger food per un aperitivo goloso. Ma anche come piatto unico per chi ama le pietanze...
Antipasti

Ricetta: crocchette uova e carote

Le crocchette sono un piatto amato non solo dai bambini ma anche dagli adulti. Ottime come aperitivo goloso o come secondo le crocchette possono essere cucinate in tantissime varianti. In questa ricetta, davvero golosa e semplice, vi insegnerò come cucinare...
Antipasti

Ricetta: crocchette di lenticchie

Se volete escogitare un modo originale di servire i legumi, ecco quello che fa per voi! In questa guida, vi mostreremo più di una ricetta su come preparare delle delicate e deliziose crocchette di lenticchie in due semplici modi. Facili da fare, le crocchette...
Antipasti

Ricetta: crocchette di pollo impanate con patatine

Se volete realizzare un contorno un po' diverso per arricchire la vostra tavola, preparate le crocchette di pollo impanate con patatine. Questa ricetta la potete fare in vari modi. Aggiungendo sapori e soprattutto variando la forma come volete. Le potete...
Antipasti

Ricetta: crocchette di melanzane

Vi presenteremo oggi la ricetta delle crocchette di melanzane. Esse, generalmente, sono un piatto versatile. Lo potrete presentare come antipasto, ma anche come secondo piatto, o anche come una portata simpatica da buffet. Il principale ingrediente, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.