Ricetta: crostata al gorgonzola e piselli

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le torte salate sono un piatto che va sempre più di moda. Infatti, con i tempi ristretti tra lavoro e impegni, preparare a casa una crostata salata può essere una buona soluzione per il pranzo. In questa guida vedremo come preparare una gustosissima ricetta a base di gorgonzola e piselli. Illustreremo come creare una crostata al gorgonzola e piselli. Questi due alimenti si fondono a creare un connubio unico e gustosissimo. La crostata salata è ideale per pic-nic all'aperto e aperitivi o buffet. Infatti la crostata è buonissima anche fredda e possiamo consumarla anche il giorno seguente.

27

Occorrente

  • 120 g. di gorgonzola, 250 g. di piselli, un rotolo di pasta brisèe, 2 uova, 2 cipolllotti, 100ml di latte e olio q.b
37

Per prima cosa puliamo e affettiamo due cipollotti. Facciamo delle fettine molto sottili. In una padella aggiungiamo due cucchiai di olio extra vergine d'oliva e riscaldiamo per bene. Aggiungiamo i cipollotti e lasciamo rosolare accuratamente. Versiamo nella padella 200 grammi di piselli e aggiustiamo di sale. Mentre i piselli cuociono prendiamo una teglia rotonda. Foderiamo la teglia con un rotolo di pasta brisée. Possiamo acquistarla in qualsiasi supermercato, la troviamo nel banco frigo. In alternativa possiamo farla con noi, la ricetta è a questo link.

47

Quando i piselli sono pronti li trasferiamo nella teglia. In un recipiente mettiamo 2 uova, il latte e il gorgonzola tagliato a cubetti. Frulliamo l'impasto con un mixer fino a renderlo omogeneo. Versiamo l'impasto nella teglia. Quindi aggiungiamo ancora dei fiocchetti di gorgonzola distribuendoli con cura. Accendiamo il forno a 180 gradi e lo facciamo riscaldare per circa 10 minuti. Qunado il forno è ben caldo aggiungiamo la nostra crostata salata all'interno. Lasciamo cuocere per circa mezz'ora e controlliamo di tanto in tanto la cottura.

Continua la lettura
57

Tiriamo fuori dal forno la crostata salata e la lasciamo riposare e raffreddare per circa 8 minuti. Quindi estraiamo la crostata al gorgonzola e piselli dalla teglia con l'aiuto di una paletta da cucina. Dividiamo a porzioni la crosta con un coltello e impiattiamo. Non tagliamo la crostata se è ancora bollente perché rischiamo di rovinare il bell'aspetto. Non ci resta che servirla in tavola e mangiarla.

67

Per rendere più saporita e deliziosa la nostra crostata al gorgonzola e piselli possiamo aggiungere della pancetta. Tagliamo a cubetti la pancetta e la facciamo rosolare in padella con i piselli e i cipollotti. Se non amiamo il gusto forte del gorgonzola possiamo utilizzarne uno più delicato o sostituirlo con dello stracchino.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • utilizziamo dei piselli in scatola, sono buoni e facili da cucinare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: focaccia con speck, piselli, patate e pecorino

Le fredde sere invernali, possono essere l'occasione giusta per preparare una cena conviviale e dal sapore "rustico". Per portare in tavola una ricetta golosa e ricca di gusto, perché non provare con una tradizionale focaccia farcita? Una ricetta tanto...
Antipasti

Ricetta: piselli con asparagi e basilico

I piselli con asparagi e basilico sono una pietanza ideale sia come contorno che come antipasto. Questa ricetta è abbastanza gustosa e semplicissima da preparare. Si tratta di un piatto tipicamente primaverile che unisce il sapore dolce dei piselli a...
Antipasti

Ricetta: bignè al gorgonzola

Per rapire il palato e il cuore dei nostri ospiti, perché non rivisitare in chiave salata un classico come i bignè? Per servire in tavola un antipasto davvero originale e goloso, proviamo a farcire dei bignè salati con una morbida crema al gorgonzola....
Antipasti

Ricetta: hummus di piselli

La cucina etnica oggi è davvero molto trendy e sempre più persone optano per cucine esotiche dalle ricette strane e per sapori assolutamente nuovi. Dal Libano arriva una ricetta che da molto tempo ormai è entrata nella cucina inglese ma con una differenza:...
Antipasti

Ricetta: polenta alla piastra con gorgonzola

La polenta è uno dei piatti più antichi della cultura culinaria italiana. La polenta è un alimento a base di cereali. In particolare l'ingrediente più utilizzato e che la caratterizza è la farina di mais. Questa ricetta in passato era uno degli argomenti...
Antipasti

Soufflè di piselli e carciofi: la ricetta

La ricetta del soufflè di piselli e carciofi è perfetta per una cena leggera ma ricca di gusto. La preparazione è piuttosto difficile e laboriosa. Tuttavia, seguendo con attenzione tutti i passaggi, otterrete un piatto delizioso. Il souffè è ottimo...
Antipasti

Ricetta: tortini di polenta e gorgonzola

La tavola invernale è spesso arricchita dalla presenza di uno dei piatti più poveri, ma anche più buoni, come la polenta! Anche se spesso viene accompagnata da un corposo sugo arricchito dalla presenza delle salsicce, la polenta è un piatto che si...
Antipasti

Ricetta: biscotti salati al gorgonzola

Il gorgonzola è un formaggio originario della Lombardia e del Piemonte che presenta le caratteristiche muffe che vanno dal colore paglierino carico al rosso-arancio. C'è da dire che questo formaggio si ricava dal latte vaccino intero pastorizzato che,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.