Ricetta: crostata al pan di Spagna integrale e mirtilli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Preparare da soli piatti sfiziosi per i propri ospiti, è senza dubbio una grande soddisfazione. Riuscire a ricreare una ricetta come descritta non è sempre facile, tuttavia con un po' di impegno e dedizione sarà senza dubbio possibile. Se si conoscono i tipi principali di pasta, ad esempio, si possono eseguire all'infinito dei dolci eccellenti. Con vari accorgimenti e opportune variazioni si ha la possibilità di creare nuovi dolci, senza essere dei pasticceri provetti. Vediamo, nella guida che segue, come preparare la crostata al pan di spagna integrale e mirtilli.

26

Occorrente

  • 100 gr di farina integrale
  • 4 uova
  • 50 gr di fecola
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 1/2 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero a velo
36

Cominciate a preparare il pan di spagna

Come prima cosa prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Mettete i primi all'interno di una terrina, aggiungendo lo zucchero di canna e lavorando energicamente con l'aiuto di un cucchiaio di legno, fino a quando non otterrete un composto gonfio e leggero. Montate successivamente gli albumi a neve fermissima e incorporateli delicatamente ai tuorli battuti; continuando a mescolare, unite la farina integrale e la fecola di patate versate a pioggia. Grattugiate poi la scorza del mezzo limone e aggiungetela all'impasto, che poi aromatizzerete mescolandovi la vanillina. Mescolate ancora il tutto fino a quando il composto non risulterà liscio e omogeneo.

46

Continuate la preparazione del pan di spagna

Prendete a questo punto una teglia che abbia un diametro di circa ventiquattro centimetri. Procedete imburrandola, cospargendola di farina, anch'essa integrale, e versando infine al suo interno l'impasto preparato precedentemente. Riscaldate quindi il forno a centottanta gradi centigradi e poi introducetevi la teglia, lasciando cuocere il composto per almeno quaranta minuti. Lasciate raffreddare il pan di spagna, poi sformatelo, avendo cura di non rovinare esso o i suoi bordi.

Continua la lettura
56

Aggiungete i mirtilli alla crostata

Nel frattempo lavate brevemente i mirtilli sotto acqua corrente fredda. Liberateli quindi dalle foglie e dai gambi (mentre, se sono surgelati, fateli scongelare). Metteteli successivamente su un setaccio a sgocciolare e poi distribuiteli sulla pasta preparata in precedenza. Potete sbizzarrire la vostra fantasia con la composizione dei mirtilli. Tra essi e il pan di spagna potete mettere una marmellata a base di questi frutti, per arricchire ancora di più la crostata. Una volta che sarete soddisfatti del vostro dolce, cospargete il dolce con lo zucchero a velo, passato prima al setaccio. Se non disponete di zucchero a velo, su questo tipo di crostata va benissimo lo zucchero semolato.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non disponete di zucchero a velo, su questo tipo di crostata va benissimo lo zucchero semolato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: Pan di Spagna farcito con fragole e lamponi

In questo articolo vogliamo cercare di mettere alla prova tutta la propria voglia di fare, creatività ed anche fantasia. Sono queste le caratteristiche che in cucina non dovrebbero mai e poi mai mancare, affinché si possa essere in grado di realizzare...
Dolci

Ricetta: tiramisù con il pan di spagna

La ricetta tradizionale del Tiramisù prevede l'utilizzo dei biscotti savoiardi. A questi si alternano strati di crema al mascarpone. Per questa ricetta classica e popolare, tuttavia, esistono da tempo innumerevoli varianti. Ognuna garantisce l'eccellente...
Dolci

Ricetta: crostata ai mirtilli e crema pasticcera

Le crostate di frutta sono dei dolci genuini e saporiti che possono essere servite in qualsiasi momento della giornata. La base della crostata, come molti sanno, è la classica pasta frolla, che può essere fatta in casa con le proprie mani oppure può...
Dolci

Ricetta: pan di Spagna farcito con mascarpone e nutella

Se i vostri figli hanno invitato i loro compagni di scuola a trascorrere il pomeriggio a casa, per fare magari insieme qualche gioco di gruppo, è il caso dunque di preparare un buon dolce nutriente e sano per i bambini. Questa ricetta è semplice...
Dolci

Ricetta: pan di Spagna alle pesche

Il pan di spagna alle pesche è un dolce leggermente alcolico, semplicissimo da realizzare e perfetto per essere gustato nelle calde giornate estive. Nella guida che segue vedremo alcuni utili consigli su come preparare una ricetta di sicuro successo:...
Dolci

Ricetta: crostata integrale di frutta

Con l'arrivo dell'estate si va alla ricerca di cibi freschi e poco calorici. Anche per quanto riguarda i dolci occorre fare attenzione alle calorie senza mai però rinunciare alla bontà. Nella seguente guida sarà spiegato come fare la ricetta della...
Dolci

Ricetta: pan di spagna con farina di riso e fecola

Chi soffre di celiachia è spesso costretto a rinunciare a molte ricette golose, che purtroppo contengono glutine. Per sfornare una dolce prelibatezza, perfetta anche per chi soffre di questo disturbo, basta utilizzare qualche piccolo segreto! La farina...
Dolci

Ricetta: pan di spagna al cioccolato e crema chantilly

Le ricette a base di pan spagna al cioccolato e crema chantilly sono molto gradite e gustose. Con questi due elementi si possono fare torte davvero uniche e dal gusto indescrivibile. Per cui nella guida che segue spiegheremo come preparare il pan di spagna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.