Ricetta: crostata alle fragole senza burro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La crostata alle fragole è buona, golosa ed intramontabile. È un dolce che piace a tutti, sia grandi che piccini. La ricetta che vi proponiamo in questa guida, è una variante senza burro, perfetta per chi segue un regime alimentare controllato e per chi tiene alla linea. Questa versione leggera, prevede l'utilizzo dell'olio extravergine di oliva. È un'alternativa molto semplice da realizzare, indicata anche per cucinare dei deliziosi e friabili biscotti. Vediamo insieme come procedere.

28

Occorrente

  • Per la pasta frolla: 300 grammi di farina, 100 grammi di zucchero, 100 grammi di olio evo, 2 uova, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1 bustina di vanillina.
  • Per la farcitura: 1 limone, 250 grammi di ricotta, 250 grammi di fragole fresche, 100 grammi di zucchero a velo, 1 confezione di gelatina per dolci.
38

Preparare la pasta frolla

Iniziate la ricetta partendo dalla preparazione della pasta frolla. Separate i tuorli dagli albumi e sbattete i primi insieme all'olio extravergine di oliva. Aggiungete lo zucchero senza smettere di mescolare. Disponete la farina a fontana con i rossi, il lievito, la vanillina ed un un pizzico di sale. Amalgamate accuratamente tutti gli ingredienti, impastate il composto e dategli la forma di una palla. Adagiatelo in frigorifero per almeno 30 minuti coperto da pellicola alimentare trasparente.

48

Cuocere la pasta frolla

Trascorso il tempo necessario, stendete la frolla con l’aiuto di un mattarello. Tiratela fino ad ottenere lo spessore di un centimetro. Rivestite, con l'impasto, un apposito stampo per crostate, in modo da avere un bordo piuttosto alto e consistente. Coprite la superficie con della carta da forno e cospargetela con dei legumi secchi tipo fagioli: in questo modo la crostata non aumenterà di volume, né cambierà forma durante la cottura. Mettete in forno preriscaldato a 180 gradi e fate cuocere per circa 25 minuti.

Continua la lettura
58

Preparare il composto

Nel frattempo versate in una ciotola la ricotta ed incorporate, poco alla volta, lo zucchero a velo. Aggiungete la scorza del limone grattugiata e l’essenza di vaniglia. Amalgamato il tutto e lasciate riposare il composto in frigorifero. Una volta che la base della frolla si è raffreddata, adagiate su di essa la crema di ricotta. Livellatela bene e disponete le fragole tagliate a fettine sottili, in modo da formare dei cerchi concentrici.

68

Preparare la gelatina e servire

Non vi resta che preparare la gelatina. Per un corretto utilizzo, ponete i fogli all'interno di un recipiente con acqua fredda per almeno dieci minuti: generalmente le proporzioni sono 2 grammi di gelatina per 100 ml di acqua. Strizzate, adesso, i fogli e poneteli sul fuoco a fiamma bassa insieme a 200 ml di acqua. Una volta ben diluita, versatela sulle fragole. Riponete in frigorifero per almeno un'ora per fare rapprendere il tutto. La vostra gustosissima crostata è pronta, non vi resta che gustarla accompagnata da una deliziosa tazza di tè.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata ai cornflakes con fragole e budino

Siete alla ricerca di un dolce facile e veloce, ma che sia di grande effetto e soprattutto molto buono? Questa ricetta fa proprio al caso vostro! La frolla ai cornflakes vi stupirà con la sua croccantezza, il budino vi conquisterà con la sua cremosità...
Dolci

Come preparare la crostata di fragole con crema al limone

Nelle giornate piuttosto noiose e solitarie, l'ideale è senza dubbio cimentarsi nella creazione di un dolce, specialmente se si è particolarmente golosi. Le fragole sono tra i frutti più succosi e prelibati presenti nella bella stagione. Amate da grandi...
Dolci

Ricetta: crostata di ciliegie e pistacchi

Preparare una crostata è sempre un momento dolce e di grande soddisfazione. L'impasto della crostata si presta ad innumerevoli farciture. Soprattutto a base di creme di vario tipo, come quella pasticcera o al cioccolato. Ma la crostata è ottima anche...
Dolci

Ricetta: streusel alle fragole

Se intendete preparare un dolce semplice da realizzare e nel contempo originale, potete cimentarvi nell'elaborazione di un caratteristico streusel alle fragole. Nello specifico si tratta di un impasto a base di burro, zucchero e farina, che alla fine...
Dolci

Ricetta: torta di fragole e robiola

Per rinfrescare le calde sere estive, perché non deliziare il nostro palato con una golosa torta di fragole e robiola? Una preparazione cremosa e dolcissima, perfetta per un dolce al cucchiaio appagante e delicato. La torta di fragole e robiola saprà...
Dolci

Ricetta: crostata alla confettura di albicocche

Preparare una crostata da consumare per colazione o merenda non è difficile, basta solo saper preparare una buona pasta frolla e farcirla con quello che preferiamo. La crostata classica è quella che prevede l'uso della confettura di frutta, ma volendo...
Dolci

Ricetta: crostata di fichi con pinoli

La preparazione della ricetta della crostata di fichi con pinoli è piuttosto difficile e laboriosa. Tuttavia, seguendo con attenzione le indicazioni, il risultato finale sarà ottimale. La crostata è ottima sia per una colazione energetica che per un...
Dolci

Ricetta: crostata di patate

In questa ricetta vi presento il metodo migliore per la preparazione della crostata di patate. Sì, avete letto bene, imparerete a cucinare una crostata di patate. Vi sembrerà alquanto impossibile e bizzarro, ma fidatevi della ricetta. Seguendo infatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.