Ricetta: crostata con ricotta e muesli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se volete preparare un dolce ottimo a colazione ma da poter usare anche come merenda e che si adatti bene come fine pasto, allora quello che fa al caso vostro è la crostata con ricotta e muesli. Così facendo preparerete qualcosa di buono e soprattutto salutare. Questa ricetta infatti prevede l'impiego di soli ingredienti freschi e genuini. Se non siete delle pasticcere provette non temete, in questa guida ci occuperemo di fornirvi tutti i consigli utili. Vediamo quindi come preparare una crostata con ricotta e muesli.

26

Occorrente

  • 300 grammi di farina
  • 200 grammi di burro
  • 150 grammi di zucchero a velo
  • 3 tuorli
  • una bustina di vanillina
  • scorza di arancia grattugiata
  • sale
  • 250 grammi di ricotta
  • 100 grammi di panna fresca
  • un uovo
  • muesli
  • acqua di fiori d'arancio
36

Preparare la pasta

La preparazione della nostra crostata inizia realizzando la pasta. Uniamo del burro e della farina e formiamo la classica fontana. All'interno riversiamo gli altri ingredienti: zucchero, tuorli, vanillina, scorza di arancia, sale. Lavoriamo per bene l'impasto fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo. Possiamo aiutarci con un mattarello o facendo all'antica maniera, ovvero con le mani. Quando l'impasto ci soddisfa, facciamone una palla e riponiamolo in un foglio di pellicola trasparente per lasciarlo poi in frigo a riposare per circa mezz'ora.

46

Preparare la farcia

Nel frattempo possiamo preparare la farcia. In una ciotola lavoriamo la ricotta amalgamandola per bene con lo zucchero a velo, l'uovo, qualche goccia di acqua di fiori d'arancio, la panna e le scagliette di cioccolato. Terminata quest'operazione possiamo utilizzare la nostra pasta e su di una spianatoia, leggermente infarinata, stendiamola con il mattarello a circa 3/4 millimetri di spessore.
Subito dopo, sistemiamo una parte della pasta in uno stampo a bordo basso scanalato del diametro di 24 centimetri, ben imburrato ed infarinato. Versiamoci, quindi, il composto di ricotta e cospargiamolo di abbondanti muesli e blocchiamo il tutto con delle striscioline formare con l'altra parte di pasta. Posizioniamo le strisce incrociate a gratella su tutta la superficie della crostata. A questo punto inforniamo a 180°C per circa quarantacinque minuti.

Continua la lettura
56

Servire la crostata

Dopo quest'arco di tempo sforniamo la crostata e lasciamola raffreddare prima di servirla (comunque deve sempre stare a temperatura ambiente). Una volta tolta dallo stampo sistemiamola su un bel piatto e spolverizziamola abbondantemente con dello zucchero a velo. La nostra squisita ricetta è terminata! Adesso potete gustarla con la famiglia o con gli amici. Esistono inoltre moltissime varianti diverse che si differenziano per alcuni ingredienti. Provatele tutte e scegliete qual è quella che più vi aggrada.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate particolare attenzione alla cottura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata morbida con ricotta e fragole

La ricotta è un latticino ottimo da usare per la realizzazione dei dolci. Si può anche utilizzare come ingrediente, per la creazione dei loro impasti di base. Ma, nella versione di crema, è perfetta per farcirli. La ricetta presentata qui di seguito...
Dolci

Ricetta: crostata alle amarene con mousse di ricotta

Alcune ricette sanno evocare il dolce profumo dell'infanzia. Tra tutte la crostata è sicuramente il dolce che più abbiamo amato! La friabile frolla, la farcitura fruttata e il profumo intenso rendono questa ricetta dolce un piccolo capolavoro gastronomico....
Dolci

Ricetta: crostata crema di nocciola e ricotta

Quando si deve preparare un dolce in maniera veloce si pensa sempre alla crostata, ma spesso ai bambini la crostata con la marmellata non piace molto e voi restate deluse dal fatto che non la mangi mai nessuno. Un'alternativa sicuramente valida rispetto...
Dolci

Ricetta: crostata di ricotta e nutella

La crostata è uno tra i dolci più diffusi nel nostro Paese e viene preparata con la pasta frolla. Quando si parla di crostata, sicuramente viene in mente quella "originale" e cioè la tipica crostata guarnita con la marmellata. È possibile però realizzare...
Dolci

Ricetta: crostata con ricotta e marmellata di visciole

Quando bisogna preparare un dolce, spesso si cerca la ricetta di qualcosa di non eccessivamente calorico e soprattutto di molto semplice da preparare. Un'ottima ricetta è la crostata con ricotta e marmellata di visciole. Questa crostata non è di sicuro...
Dolci

Ricetta: crostata di ricotta e fragole

La crostata è uno dei dolci più apprezzati da grandi e piccini. Inoltre è molto semplice da fare, ha un costo ridotto e gli ingredienti che servono per la sua preparazione sono spesso già disponibili nelle nostre dispense. Essendo infine versatile...
Dolci

Ricetta: crostata con ricotta, mascarpone e more

Il freddo invernale e le giornate che si fanno sempre più velocemente buie possono intristirci. Per combattere il rigore invernale e riempire i nostri pomeriggi uggiosi, cosa c'è di meglio del preparare un goloso dolce da forno? Per riempire la casa...
Dolci

Ricetta: crostata di ricotta e scaglie di cioccolato

Per un giorno importante è d'obbligo chiudere un menù con un dolce delizioso! Quindi prendetevi tempo e preparate una crostata di ricotta e scaglie di cioccolato. Questo dessert di solito viene sempre apprezzato da tutti i commensali. Mentre, per farlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.