Ricetta: crostata con ricotta, mascarpone e more

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il freddo invernale e le giornate che si fanno sempre più velocemente buie possono intristirci. Per combattere il rigore invernale e riempire i nostri pomeriggi uggiosi, cosa c'è di meglio del preparare un goloso dolce da forno? Per riempire la casa con il tiepido e confortante profumo di un dolce davvero perfetto per la merenda, la crostata è l'idea vincente! Andiamo allora a scoprire insieme la ricetta per preparare la crostata con ricotta, mascarpone e more.

27

Occorrente

  • Ingredienti per la frolla:
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • 250 gr di farina 00
  • 120 gr di burro morbido
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 150 gr di zucchero semolato
  • Ingredienti per il ripieno:
  • 250 gr di ricotta
  • 250 gr di mascarpone
  • 120 gr di zucchero
  • More fresche
  • Zucchero a velo
37

Andiamo subito a iniziare la nostra ricetta. In una ciotola abbastanza capiente andiamo a inserire la farina. Aggiungiamo quindi lo zucchero, il lievito, le uova e il burro. Mescoliamo tutti gli ingredienti e quindi trasferiamoli su una spianatoia infarinata. Nel caso in cui l'impasto dovesse risultare troppo appiccicoso e umido, andiamo ad aggiungere una spolverata di farina. Lavoriamo per qualche minuto l'impasto, poi copriamolo e mettiamolo a riposare in frigorifero per circa una mezz'ora.

47

Mentre l'impasto riposa al fresco, andiamo ad occuparci del ripieno. In una ciotola andiamo a mettere il mascarpone, la ricotta e lo zucchero. Mescoliamo con cura gli ingredienti e mettiamo quindi da parte. Trascorso il tempo di riposo, andiamo a prendere dal frigorifero la nostra frolla. Disponiamola quindi sulla spianatoia e andiamo a stenderla. Realizziamo un cerchio di circa un centimetro di spessore. Andiamo a sistemare il nostro cerchio di frolla in una tortiera dai bordi alti. Ovviamente non dimentichiamo di imburrare e infarinare la tortiera prima di stendere la frolla. Andiamo quindi a sistemare l'impasto con cura, compattando per bene il fondo, senza però farla assottigliare eccessivamente. Alziamo anche i bordi per farli aderire per bene sul bordo della tortiera.

Continua la lettura
57

A questo punto possiamo farcire la frolla con il nostro cremoso composto di ricotta e mascarpone. Livelliamo la crema aiutandoci con una spatola. Ora andiamo a disporre le nostre more sulla crema, cercando di sistemarle in modo omogeneo. Realizziamo le classiche strisce con l'apposita rotella e andiamo a sistemarle sulla crema. Andiamo quindi a infornare la nostra crostata in forno già caldo ad una temperatura di 180°C. Lasciamola cuocere per circa 35 minuti. Una volta pronta, sforniamola e lasciamo che si raffreddi per bene prima di tagliarla. Serviamo la nostra golosa crostata di ricotta, mascarpone e more accompagnata da una tazza di tè fumante. Durante il periodo caldo sarà impossibile resisterle se servita fredda e accompagnata da una pallina di gelato alla crema.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un gusto delicato scegliamo la ricotta di mucca
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la crostata con mascarpone al cioccolato e ricotta

In questa guida vediamo come fare la crostata con mascarpone al cioccolato e la ricotta, un accostamento molto goloso che si differenzia dalla classica preparazione della crostata con confetture alla frutta o con la buonissima crema di cioccolato alla...
Dolci

Ricetta: crostata di mele e more

Tra le crostate alla frutta quella di mele e more è abbastanza deliziosa per il sapore delicato che deriva dall'accostamento di questi due frutti. La fusione del loro gusto crea un mix di sapori e profumi che rende la crostata di mele e more unica nel...
Dolci

Ricetta: crostata con mascarpone e gocce di cioccolato

La crostata con il mascarpone e le gocce di cioccolato rappresenta una variante del tipico dolce al mascarpone ed alla marmellata con la frutta o con i frutti di bosco, ma è pur sempre considerata una ricetta ben abbinata e molto invitante. Può essere...
Dolci

Come fare una crostata con le more fresche

L'estate è il periodo perfetto per fare rilassanti e rinfrescanti passeggiate in montagna. Qui è possibile cogliere un bel po' di more fresche; esse possono essere usate per la preparazione di svariate ricette: marmellate, torte, dolci, ma uno dei più...
Dolci

Ricetta: crostata morbida con ricotta e fragole

La ricotta è un latticino ottimo da usare per la realizzazione dei dolci. Si può anche utilizzare come ingrediente, per la creazione dei loro impasti di base. Ma, nella versione di crema, è perfetta per farcirli. La ricetta presentata qui di seguito...
Dolci

Ricetta: rotolo di cioccolato, ricotta e mascarpone

Un dolce fantastico, che si presta per ogni occasione è proprio il rotolo di cioccolato con ricotta e mascarpone perché è una ricetta veloce e facile da preparare e poi perché è apprezzato da tutti. Per esempio, può essere consumato al mattino con...
Dolci

Come fare la crostata di fichi e more

La crostata è uno dei dolci più amati dagli italiani. Infatti è un dolce buono da consumare sia a colazione, sia durante uno spuntino pomeridiano che dopo una buona cena. Esistono svariati tipi di crostata. Per fare una buona crostata il segreto è...
Dolci

Ricetta: crostata alle amarene con mousse di ricotta

Alcune ricette sanno evocare il dolce profumo dell'infanzia. Tra tutte la crostata è sicuramente il dolce che più abbiamo amato! La friabile frolla, la farcitura fruttata e il profumo intenso rendono questa ricetta dolce un piccolo capolavoro gastronomico....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.