Ricetta: crostata di mele al marzapane

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La crostata è un tipico dolce italiano, costituito da una base di pastafrolla e da un ripieno: a base di frutta oppure di crema al limone o cioccolato. Per creare qualcosa d'insolito e creativo è possibile cimentarsi con ingredienti nuovi a patto che siano sempre freschissimi e di prima qualità. Nella guida che segue vi daremo alcuni consigli su come preparare una ricetta di sicuro effetto: la crostata di mele e marzapane. Si tratta di dessert facile e veloce da realizzare che potrete proporre con successo in occasione di feste di compleanno e ricorrenze varie per la gioia di gradi e piccini.

27

Occorrente

  • 500 grammi di pasta frolla
  • farina bianca (q.b.)
  • burro (q.b.)
  • 150 grammi di mandorle pelate
  • 150 grammi di zucchero a velo
  • Un albume
  • Zucchero semolato (q.b)
  • Essenza di mandorle (qualche goccia)
  • 1 kg di mele renette
  • Marmellata di albicocche
  • 4 Amaretti
  • Rum (q.b.)
37

Realizzare il marzapane

Come prima cosa disponete tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione del dolce davanti a voi per non scordare nulla quindi dedicatevi alla fase operativa. Innanzitutto preparate il marzapane: tritate al mixer le mandorle con un cucchiaio di zucchero semolato, fino ad ottenere una farina finissima che trasferirete nella ciotola dell'impastatrice assieme allo zucchero a velo, a qualche goccia di essenza di mandorle e ad un albume non montato. A questo punto possiamo passare ad impastare il marzapane: l'obiettivo è ottenere un composto omogeneo e non troppo appiccicoso facendo attenzione a non superare la fase di lavorazione.

47

Realizzare la farcia a base di frutta

Una volta finito possiamo passare a lavorare la frutta: prendiamo le mele, le laviamo sotto acqua corrente e le sbucciamo. Per facilitare l'operazione è consigliabile usare un piano di appoggio affinché sia più semplice tagliare la frutta a dadini; successivamente le verseremo in una padella assieme ad una noce di burro. Mentre vengono rosolate aggiungiamo una spolverata di zucchero semolato e sfumiamo con il rum.

Continua la lettura
57

Come stendere la pasta

Mettiamo una spolverata di farina sulla spianatoia e proseguiamo e stendere la pasta frolla con uno spessore di uno due centimetri. Usiamo uno stampo che abbia il bordo basso e scanalato (tipico delle crostate) che imburreremo e infarineremo accuratamente prima di foderarlo con la pasta. A questo punto versiamo con l'aiuto di un pennello un po' di marmellata di albicocche e aggiungiamo le mele. Per arricchire il gusto del ripieno è consigliabile aggiungere una spolverata di amaretti sbriciolati e un po' di scorza di limone grattugiata.

67

Come fare i decori prima di infornare

Arrivati a questo punto prepariamo dei bastoncini con il marzapane, che poi disporremo a griglia sulle mele. Infine passiamo il dolce in forno a 190°C per circa quarantacinque minuti. Prima di servirlo, a freddo, spolverizziamolo con lo zucchero a velo. La nostra innovativa crostata di mele al marzapane è pronta a stupire tutti i nostri ospiti!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sbizzarritevi nella decorazione del dolce

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata di crema e mele

La crostata è un dolce molto versatile. Si arricchisce di ingredienti molto golosi. La pasta frolla, poi ricorda il tenero abbraccio della nonna. Se volete unire la dolcezza della crema e la genuinità della frutta, vi consiglio questa prelibatissima...
Dolci

Ricetta: crostata Nutella e mele

La crostata di Nutella e mele è un dolce tanto semplice da preparare quanto di sicuro gradimento, sia per quanto riguarda i bambini che per gli adulti. L'accostamento mele e nutella, se a prima vista può sembrare azzardato, si rivela invece decisamente...
Dolci

Ricetta: crostata di mele con crema pasticcera

Gustare un buon dolce è una coccola a cui nessuno di noi resisterebbe. E quando il dolce è fatto in casa, con ingredienti genuini, il momento è ancora più bello. Preparare torte e pasticcini con le proprie mani è una passione crescente. Unisce sempre...
Dolci

Ricetta: dolci di marzapane

Il marzapane è una preparazione dolciaria costituita da finissima pasta di mandorle e mischiata con zucchero e albume. Ha una consistenza a metà tra il morbido e il duro. Con il marzapane si possono preparare molti dolci ideali per la prima colazione,...
Dolci

Come preparare la crostata di mele agli amaretti

Le torte che risultano sempre gradite sono le crostate. Fanno parte di una tradizione antica, che ha come base la pasta frolla. Anche se poi, quest'ultima spesso viene rivisitata aggiungendo elementi, che la rendono particolare. Ma, per ottenere una crostata...
Dolci

Come fare la crostata di mele

Tutti i golosi e gli appassionati di dolci sapranno che la crostata è una di quelle torte, semplici e tradizionali che non deludono mai. Si tratta di un dolce che riesce ad accontentare tutti i palati e si può realizzare in diverse versioni cambiando...
Dolci

Come preparare la crostata di mele meringata

Quando si vuole preparare un dolce semplice ma allo stesso tempo gustoso, non c'è niente di meglio che realizzare una crostata di mele meringata. Si tratta di una ricetta molto facile da fare e che riesce ad accontentare il palato di grandi e piccini....
Dolci

Ricetta: crostata alla crema pasticcera

La crostata è certamente uno dei dolci più tipici della tradizione culinaria italiana. Molto spesso infatti, si è soliti possedere in casa, alcune ricette tramandate di generazione in generazione, partendo proprio dalle nonne. Naturalmente, il più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.