Ricetta: crostata di patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa ricetta vi presento il metodo migliore per la preparazione della crostata di patate. Sì, avete letto bene, imparerete a cucinare una crostata di patate. Vi sembrerà alquanto impossibile e bizzarro, ma fidatevi della ricetta. Seguendo infatti i 3 semplici passi, potrete realizzare una fantastica crostata di patate.

25

Occorrente

  • 2 tazze di farina
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 12 cucchiaini di burro
  • 1 grande uovo
  • 1 cucchiaio di acqua fredda
  • 1 patata
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • Q.b. sale e pepe
35

Realizzate l'impasto

Questo primo passo è fondamentale per realizzare la crostata di patate. Infatti, realizzerete l'impasto per la crostata di patate. Aggiungete la farina e il sale nella ciotola di un robot da cucina. Quindi muovete il polso un paio di volte per mescolare. Aggiungete il burro alla ciotola e continuate a mescolare. Fate così fino a quando il composto si presenta come la sabbia friabile. Aggiungete l'uovo e l'acqua quindi amalgamate di nuovo fino a quando la pasta non si compatta.
Molto leggermente infarinate il piano di lavoro. Scaricate l'impasto sulla superficie infarinata e impastate alcune volte fino a fonderli insieme. Formate l'impasto in un disco e stendete, formando un cerchio da 13 pollici. Pressate la pasta sul fondo e sui lati di una vaschetta acida da 11 pollici con un fondo amovibile. Livellate i bordi con le dita. Pungete il fondo della crostata con una forchetta. Congelate fino al fermo, per 25 minuti.

45

Preparate le patate

Preriscaldate il forno a 330°C. Mentre la crostata è nel congelatore, aggiungete le patate in una casseruola media. Quindi copritele con acqua fredda. Aggiungete un grosso pizzico di sale e portate a bollore. Riducete il calore lentamente fino a ebollizione e cuocete le patate. Il tutto finché diventano tenere, ma ancora con un po' resistenti. Fatelo per 5 o 6 minuti. Scolate e raffreddate. Fate leggermente piovigginare l'olio d'oliva in una grande padella a fuoco medio. In questo modo la crostata di patate sarà liscia e morbida. Aggiungete la salsiccia e cuocete, rompendo con il dorso un cucchiaio di legno. Il tutto fino a quando diventa friabile e rosolato, per 6 o 8 minuti. Aggiungete gli spinaci a piene mani e mescolate fino a che non appassisce verso il basso. Stagionate la miscela con sale e pepe e mescolate le cipolle verdi. Rimuovete dalla ciotola a raffreddate.

Continua la lettura
55

Cucinate la crostata

Rompete le uova in una ciotola media e mescolate nel latte. Sbattete insieme fino ad unirle e quindi aggiungete un po' di sale e pepe. Togliete la crostata dal freezer. Coprite la parte superiore della carta forno e aggiungete se desiderate dei fagioli secchi. Mettete su un vassoio per i fogli e cuocete per 20 minuti. Rimuovete i pesi e la carta da forno e continuate la cottura per altri 10 minuti. Girate la temperatura del forno fino a 250°C. Uniformemente cospargere coperture con la metà del formaggio grattugiato. Poi con le patate cotte. Infine, dall'alto con la miscela di salsiccia e spinaci. Versate le uova sopra la parte superiore e cospargete con il formaggio rimanente. Cuocere in forno per 45 minuti. Raffreddate la crostata per 10 minuti prima di servire. Si può servire caldo o a temperatura ambiente. Quindi avete appena imparato a realizzare la ricetta della crostata di patate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata alla crema pasticcera

La crostata è certamente uno dei dolci più tipici della tradizione culinaria italiana. Molto spesso infatti, si è soliti possedere in casa, alcune ricette tramandate di generazione in generazione, partendo proprio dalle nonne. Naturalmente, il più...
Dolci

Ricetta: crostata sbriciolata

In casa, vengono preparati moltissime ricette appetitose. Tra le tante ricette da preparare vi sono primi piatti, come la pasta o le lasagne. Ma anche secondi piatti che prevedono la preparazione del pesce o della carne, accompagnati magari da un contorno...
Dolci

Ricetta: crostata al limone e pistacchi

Qualora vogliate sperimentare dolciumi e ulteriori tipologie di preparazioni culinarie, potrebbe fare al caso vostro la ricetta della crostata al limone e pistacchi. Cucinare pietanze dolciarie in casa rappresenta un ottimo hobby per migliorare le abilità...
Dolci

Ricetta: crostata di crema e mele

La crostata è un dolce molto versatile. Si arricchisce di ingredienti molto golosi. La pasta frolla, poi ricorda il tenero abbraccio della nonna. Se volete unire la dolcezza della crema e la genuinità della frutta, vi consiglio questa prelibatissima...
Dolci

Ricetta: crostata di ricotta e fragole

La crostata è uno dei dolci più apprezzati da grandi e piccini. Inoltre è molto semplice da fare, ha un costo ridotto e gli ingredienti che servono per la sua preparazione sono spesso già disponibili nelle nostre dispense. Essendo infine versatile...
Dolci

Ricetta: crostata al caramello e nocciole

La crostata è un dolce che viene apprezzato per la sua semplicità e il suo lato croccante. Molti sono i modi per farla e la sua ricetta tradizionale prevede un impasto con ingredienti nutrienti. Per ottenere i migliori risultati con la crostata occorre...
Dolci

Ricetta: crostata di marmellata e mandorle

Ecco una rivisitazione della classica ricetta della crostata alla marmellata, arricchita con le mandorle, che conferirà quel tocco di innovazione alla vostra ricetta più consueta. Per fare una buona crostata serve una buona frolla. Se non volete realizzarla...
Dolci

Ricetta: Crostata mascarpone e ricotta

Un dolce molto gustoso ed apprezzato da tutti è la crostata mascarpone e ricotta. Per realizzarla non è affatto necessario essere abili nell'arte pasticciera, anzi: basterà avere un po' di pazienza e con un minimo di spesa otterrete un risultato coi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.