Ricetta: crumble con crema chantilly e fragole

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Un dolce dal sapore delicato e molto semplice è il crumble con crema chantilly e fragole. È infatti un dolce molto semplice da preparare e che non richiede molto tempo per essere preparato. È di sicuro adatto per i bambini ed è ideale nel caso in cui dobbiate fare un dolce all’improvviso in una cena con amici o parenti. È perfetto anche se dovete preparare una merenda un po’ diversa e golosa per i vostri figli ed i loro amici. Vediamo insieme come preparare la ricetta del crumble con crema chantilly e fragole.

26

Occorrente

  • 500 gr di farina
  • 200 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli di uova
  • 50 gr di farina
  • 140 gr di zucchero
  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 300 gr di fragole
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di acqua
36

Preparate la frolla

La base del crumble è una sorta di pasta frolla, con la differenza che va preparata senza uova. Lasciate il burro a temperatura ambiente per una mezz’ora prima di procedere con la preparazione del crumble per fare in modo che sia semplice da lavorare quando andrete ad impastarlo. Versate in un recipiente da cucina la farina necessaria per fare il crumble, aggiungete lo zucchero ed il burro tagliato a pezzi. Lavorate con le mani, impastando il burro con la farina e lo zucchero con le punte delle dita. Impastate fino ad ottenere un composto granuloso. Non create un unico panetto, ma lasciate l’impasto tutto sbriciolato. Sbriciolatelo in una teglia ricoperta da carta forno ed infornatelo a 175 gradi per venti minuti.

46

Preparate la crema chantilly

Il passo successivo consiste nel preparare la crema chantilly. Prima di tutto dovrete fare una crema pasticciera leggera. In un pentolino fate bollire il latte. Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi e montate i tuorli con lo zucchero. Setacciate la farina nel recipiente con tuorli e zucchero e mescolate attentamente per evitare che si formino grumi. Poi versate il latte a mestoli nella ciotola con gli altri ingredienti e mescolate sempre nello stesso verso. Riversate tutto nel pentolino e portate ad ebollizione. A questo punto la crema pasticciera sarà pronta. Montate la panna fresca e quando la crema si sarà raffreddata mischiatele per ottenere la crema chantilly.

Continua la lettura
56

Preparate le fragole e formate il crumble

A questo punto potrete preparare le fragole. Lavatele con cura, pulitele e tagliatele a pezzi. Poi aggiungete tre cucchiai di zucchero e tre di acqua fredda e mischiatele. Lasciatele macerare per una mezz’ora per farle insaporire. Quando tutti gli ingredienti Saranno pronti versate parte del crumble ancora caldo in un piattino, ricopriremo con un paio di cucchiai di crema chantilly e poi con un paio di cucchiai di fragole. Per decorare il piatto utilizzate una foglia di menta. Servire il crumble ancora caldo cosicché sarà leggermente più morbido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta alle mandorle con crema chantilly

La crema chantilly è tra le migliori farciture per dolci. C'è chi, per crema chantilly intende l'unione tra panna e crema pasticcera. Ma la vera crema chantilly si realizza solo con la panna fresca. Utilizzarla per farcire una torta di mandorle, è...
Dolci

Ricetta: meringhe alla crema chantilly

Le meringhe sono dolcetti molto semplici da preparare, utilizzando soltanto degli albumi e dello zucchero a velo. Questi fiocchetti di albume si possono realizzare in diverse modalità, in funzione del Paese in cui si producono.Quanto alla crema chantilly,...
Dolci

Ricetta: pan di spagna al cioccolato e crema chantilly

Le ricette a base di pan spagna al cioccolato e crema chantilly sono molto gradite e gustose. Con questi due elementi si possono fare torte davvero uniche e dal gusto indescrivibile. Per cui nella guida che segue spiegheremo come preparare il pan di spagna...
Dolci

Ricetta: crumble con crema pasticcera ed amarene sciroppate

Durante l'inverno quando c'è parecchio freddo fuori di casa, è molto rassicurante e molto divertente, mangiare qualche goloso dolce fatto in casa. Ci si può davvero sbizzarrire con tutte le tipologie di dolci che possono essere realizzati utilizzando...
Dolci

Come preparare la crema chantilly alla fragola

La crema chantilly ha origini lontane: infatti era già nota nel 1500. I cuochi al servizio dei regnanti creavano pietanze squisite per ammaliare i commensali, e molti di loro riuscirono così bene nell'intento, che ancora oggi, noi gustiamo queste prelibatezze....
Dolci

Come preparare la crema chantilly senza uova

La preparazione di un buon dolce può rappresentare un ottimo metodo per rendere produttivo il proprio tempo libero. In questa guida illustrerò dettagliatamente come preparare una tipologia di crema in maniera più salutare, ma non meno gustosa. La crema...
Dolci

Ricetta: crepes con crema di amarena, fragole e pinoli

Le crepes sono delle sottili cialde morbide abbastanza conosciute. Le crepes vengono farcite in svariati modi, con un ripieno che può essere sia dolce che salato. In questa guida ci occuperemo delle crespelle nella versione dolci. Infatti le prepareremo...
Dolci

Come preparare la crema chantilly al limone

La crema chantilly al limone è una variante di quella classica e serve per farcire dolci e paste di ogni tipo, rendendole veramente speciali. Non è difficile da realizzare ed anche se non siamo delle vere esperte in cucina, possiamo prepararla e divertirci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.