Ricetta: crumble di mele e pere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il Crumble di mele è un dolce tradizionale inglese, in cui le mele vengono ricoperte da uno strato "bricioloso", da cui il nome "crumble" che significa "briciola". In questa guida spiegheremo come prepararne uno con l'aggiunta delle pere, per donare un sapore in più che si combina perfettamente con quello delle mele. Potrete sempre variare la ricetta, aggiungendo quello che preferite, ad esempio ciliegie e pesche, nocciole, mandorle, uvetta o noci!

27

Occorrente

  • 500 gr. di mele
  • 500 gr. di pere
  • 120 gr. di burro
  • 160 gr. di farina
  • 80 gr. di zucchero di canna
  • cannella
  • succo di limone
37

Preparazione della frutta

Prima di tutto bisogna preparare la frutta. Sbucciate tutte le mele e le pere (questo passaggio è facoltativo, in quanto la buccia dà una marcia in più al sapore del crumble), eliminando i torsoli e poi tagliateli a cubetti di grandezza media. Fate sciogliere una noce di burro in una padella antiaderente, quindi aggiungete la frutta e cospargetela di zucchero, cannella e una spruzzata di limone, mescolando in modo che gli ingredienti si amalgamino tra di loro e lasciate cuocere per 5 minuti per far caramellare la frutta e farla insaporire di cannella. Nel caso non siate amanti della cannella potete omettere questo ingrediente (anche se è da considerarsi fondamentale per la versione tradizionale del dolce) oppure sostituirlo con qualche altra spezia, come l'anice stellato. Nel frattempo accendete il forno e preriscaldatelo a 180°.

47

Preparazione del crumble

Adesso bisogna preparare il crumble! Prendete una terrina e aggiungetevi farina, zucchero di canna e burro (è meglio se sciolto prima, facendo attenzione a non bruciarlo), quindi impastate con le dita fino ad ottenere un impasto molto sbricioloso, non omogeneo e con pezzetti di varie dimensioni. Se volete un sapore più deciso aggiungete del muesli all'impasto. Se state optando per la ricetta "tradizionale" con la cannella potete aggiungerne un po' anche in questo impasto, in modo da rendere l'aroma ancora più presente.

Continua la lettura
57

Cottura e consigli di presentazione

Infine, prendete una teglia antiaderente, oppure imburratene ed infarinatene una per non far attaccare la frutta durante la cottura in forno; aggiungete la frutta e disponetela bene su tutta la teglia cercando di non lasciare spazi vuoti, quindi ricoprite il tutto con l'impasto per il crumble, premendo un po' con la punta delle dita per farlo aderire alla frutta. Infornate la teglia per circa 30-40 minuti a 180°. Servite caldo o tiepido con della panna montata o della crema custard (nota in italia appunto come "crema inglese"). Il crumble può anche essere accompagnato da del delicato gelato alla vaniglia, che creerà un ottimo effetto caldo/freddo!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete potete aggiungere pezzi di cioccolata all'interno, rendendo la ricetta ancora più gustosa!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Crumble di mele: la ricetta

Se decidiamo di preparare un dolce inusuale ma nel contempo veloce e con pochi ingredienti, possiamo cimentarci nell'elaborazione del crumble di mele. Si tratta infatti di una ricetta tipica inglese, la cui parola stessa significa briciole. Premesso ciò,...
Dolci

Come preparare il crumble di pere alla curcuma

Il crumble è un modo perfetto per usare la frutta di stagione. Il crumble è una ricetta tipica inglese. Può essere dolce o salato e si accompagna a svariati ingredienti. Un piatto gustoso ed economico che richiede però frutta di prima scelta. In questa...
Dolci

Ricetta: meringata di mele e pere

Se vi capita di non sapere cosa preparare di buono e goloso in un pomeriggio trascorso in casa e avete voglia di cucinare qualcosa in un tempo relativamente breve, questa è la guida che fa per voi. Tramite questo articolo cercheremo di spiegarvi una...
Dolci

Come preparare il crumble di mele

Il crumble di mele è un tipico dolce britannico. Per la sua bontà e semplicità di realizzazione ha conseguito fama internazionale. Dell'antica ricetta originale oggi esistono numerose varianti, sia dolci che salate. Oltre che con le mele, il crumble...
Dolci

Ricetta: tarte tatin di pere, mele e cannella

In Francia, la maggior parte delle ricette relative ai dolci vede protagonista la frutta. C'è un dessert in particolare, di nome tarte tatin, che nasce da una dimenticanza di due sorelle vissute alla fine del XIX secolo. In sostanza, una delle due donne...
Dolci

Come preparare il crumble di mele senza glutine

Cucinare, è sicuramente un qualcosa di molto piacevole ed appassionante. Innumerevoli infatti sono i piatti che possiamo realizzare in cucina, utilizzando sempre una buona dose di passione e creatività. Spesso ci sono dei dolci che possiamo realizzare,...
Dolci

Come preparare il crumble di lamponi e mele

Sicuramente avete sentito la parola "crumble" e sapete anche che indica qualcosa legato alla pasticceria, o comunque a un dolce. È infatti così. Perché il crumble è un dolce tradizionale inglese, risalente al 1700 - 1800. Per cucinarlo venivano utilizzate...
Dolci

Composta di mele e pere speziata

L'estate è il periodo delle composte per eccellenza grazie all'abbondanza e varietà di frutti disponibile e prima o poi, a chiunque possieda un frutteto o anche solo una pianta da frutta, viene voglia di mettersi ai fornelli per provare a fare da sé...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.