Ricetta dei chifeletti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta dei chifeletti
17

Introduzione

Per scoprire l'anima di una terra è indispensabile assaggiarne anche la cultura culinaria. La gastronomia italiana ha nel tempo assorbito le tradizioni popolari più antiche, per trasformarle in ricette che non temono il trascorrere del tempo. Tipici della tradizione triestina sono i chifeletti, delle appetitose mezzelune che possono essere servite sia come primo piatto che come stuzzicante contorno. Per portare in tavola un pizzico d'Italia, scopriamo insieme la ricetta per preparare i chifeletti.

27

Occorrente

  • ingredienti:
  • 500 gr di patate
  • 150 gr di farina 00
  • 40 gr di burro fuso
  • 1 uovo medio
  • 5 gr di zucchero
  • 5 gr di sale fino
  • pepe nero q.b.
  • olio di semi q.b.
37

Lessiamo le patate

La soffice consistenza delle patate rappresenta il cuore della ricetta dei chifeletti, rendendoli simili agli gnocchi. Il primo passo per preparare la nostra ricetta di chifeletti è quindi andare ad occuparci proprio delle patate. Andiamo a porre sul fuoco una pentola abbastanza capiente, quindi portiamo a bollore l'acqua. Nel frattempo peliamo le patate e tagliamole grossolanamente. Quando l'acqua sarà arrivata a bollore, saliamola leggermente e tuffiamo le patate. Lasciamole quindi lessare per circa una mezz'ora. Quando le patate saranno morbide, scoliamole e trasferiamole in una terrina. Andiamo quindi a schiacciarle utilizzando uno schiacciapatate. In alternativa andrà benissimo anche una semplice forchetta.

47

Prepariamo l'impasto

Andiamo ora a incorporare alle patate schiacciate la farina setacciata. Quindi aggiungiamo anche l'uovo, il burro fuso e lo zucchero. Aggiustiamo di sale e pepe e iniziamo a lavorare il composto. Impastiamo fino ad ottenere un composto omogeneo e soprattutto asciutto. In caso l'impasto risultasse troppo bagnato ci basterà aggiungere un pizzico di farina. A questo punto copriamo il panetto con della pellicola trasparente e lasciamolo riposare per mezz'ora.

Continua la lettura
57

Modelliamo i chifeletti e friggiamoli

Trascorso il periodo di riposo, andiamo a riprendere l'impasto. Andiamo quindi a stenderlo aiutandoci con un mattarello. A questo punto, utilizzando un bicchiere o un tagliapasta rotondo, iniziamo a realizzare dei cerchi di circa 6 cm di diametro. Ora pieghiamo i cerchi di pasta a metà e schiacciamo i bordi aiutandoci con i rebbi di una forchetta. Ora che i chifeletti sono pronti, non ci resta che friggerli! Andiamo a porre una padella antiaderente sul fuoco e mettiamo a scaldare l'olio di semi. Quando l'olio raggiungerà la temperatura giusta, iniziamo a friggere le nostre mezzelune. Quando saranno ben dorate da entrambi i lati, scoliamole e sistemiamole in un vassoio foderato con della carta assorbente. A questo punto non ci resta che condire a piacere i nostri chifeletti e gustarli ben caldi e fragranti. La ricetta dei chifeletti è perfetta per stupire in modo goloso il palato dei nostri commensali!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un risultato davvero perfetto preferiamo le patate rosse, decisamente meno acquose
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tartare di salmone e mango

Gli amanti delle carni crude e dei sapori esotici apprezzeranno questa ricetta: la tartare di salmone e mango. La tipica preparazione della tartare è a base di carni o pesci crudi triturati a coltello molto finemente. Poi si condiscono con vari ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti di patate ripieni di taleggio

Ecco bella e pronta, una nuova ed interessante ricetta mediante la quale poter imparare da soli, a preparare nella propria cucina, i famosi gnocchetti di patate ripieni di taleggio, che potremo offrire ai nostri ospiti, per cena o anche durante una bella...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne ai broccoli e ricotta

Le lasagne sono un primo piatto gustosissimo, adatto ad ogni genere di occasione. Possiamo preparare questo piatto nella sua versione classica, ma possiamo anche sperimentare degli abbinamenti nuovi e ugualmente deliziosi. Se siamo degli amanti di questo...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di carciofi

La vellutata di carciofi è un piatto semplice ma ricco, ideale da proporre per una serata tra amici o anche in occasione di una cenetta romantica. Si tratta essenzialmente di una ricetta veloce da preparare con un prodotto di stagione dal sapore deciso,...
Primi Piatti

Ricetta: penne con le castagne

La ricetta delle penne con le castagne rappresenta davvero una pietanza molto gustosa, pare che la prima ricetta di questo prelibato piatto sia tradizionalmente sicula però viene preparato in quasi tutte le regioni Italiane. In ognuna ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle salsiccia e funghi

Nel seguente tutorial propongo un primo piatto facile da preparare, gustoso ed appetitoso. La preparazione di questo piatto assicurerà una bellissima figura. La ricetta proposta è quella delle tagliatelle con salsiccia e funghi. Ovviamente la pietanza...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con fagioli e carne

Per un piatto nutriente e saporito, la ricetta che vi proponiamo è l'ideale: risotto con fagioli e carne. La pietanza è perfetta come primo piatto ricco o come piatto unico, poiché è davvero completa. La leggerezza del riso si abbinerà ai sostanziosi...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli tonno peperoni e curry

Spesso si desidera un primo piatto non solo facile da realizzare, ma soprattutto versatile e mangiabile sia caldo che freddo. La ricetta di fusilli tonno peperoni e curry vi soddisferà. Infatti, potrete gustarvela a casa, in riva al mare o anche durante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.