Ricetta dei mondeghili

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ricetta dei mondeghili

I mondeghili non sono altro che delle polpette molto buone tipiche della zona lombarda. Venivano preparate dai contadini tanto tempo fa. A Milano i mondeghili sono una specialità molto apprezzata da tutti, e le loro origini sono molto lontane. Infatti la parola mondeghili viene dall'arabo al-bunduck, e furono proprio gli arabi a diffondere questa buonissima ricetta a Milano e dintorni durante la loro dominazione. I mondeghili sono perfetti come secondo piatto di carne, ma possiamo anche rivisitare questa ricetta e farli diventare un simpatico aperitivo. Vediamo quindi la ricetta dei mondeghili.

27

Occorrente

  • 300 grammi di biancostato
  • 80 grammi di mortadella di fegato spellata
  • 100 grammi di mollica di pane
  • latte
  • limone grattugiato
  • sale
  • pepe
  • parmigiano grattugiato
  • cipolla
  • carota
  • sedano
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • burro
37

Lessare la carne

I mondeghili hanno bisogno di una particolare attenzione per la loro preparazione. Non sono troppo difficili da cucinare, ma non dobbiamo assolutamente sbagliare le dosi degli ingredienti. Infatti la ricetta si fonda su un equilibrio ben preciso da rispettare meticolosamente. Iniziamo la preparazione, mettendo una pentola colma d'acqua salata sul fuoco, insieme a carote, sedano, cipolla e chiodi di garofano. Facciamo bollire e poi uniamo la carne, impostando la fiamma su un livello medio. Dopo un'ora, spegniamo il fuoco e lasciamo che la carne si raffreddi completamente.

47

Fare l'impasto

In una ciotola dovremo preparare l'impasto per i mondeghili. Mettiamo all'interno di un recipiente del latte insieme alla mollica di pane. Aspettiamo che la mollica si bagni completamente, fino alla parte centrale. Poi mettiamo la carne che abbiamo lessato, insieme alla mortadella di fegato spellata e tagliata a pezzetti. L'uovo è l'ingrediente fondamentale per l'ottima riuscita dell'impasto di qualsiasi tipo di polpetta. Per amalgamare quello dei mondeghili usiamone uno intero. Aromatizziamo il tutto con la buccia di limone, una spolverata di noce moscata e del parmigiano grattugiato. Impastiamo usando le mani, cercando di rendere l'impasto più omogeneo possibile. Prima di passare oltre, ricordiamoci di aggiungere sale, pepe e prezzemolo a piacere.

Continua la lettura
57

Cuocere i mondeghili

Preleviamo quindi una manciata di impasto per formare i mondeghili, poi passiamoli nel pangrattato accuratamente. In una padella antiaderente, mettiamo una noce di burro a scaldare. Poi cuociamo i mondeghili nel burro, facendoli rosolare per bene da tutte le parti. Scoliamoli bene e asciughiamoli su un foglio di carta assorbente. In questo modo toglieremo il grasso in eccesso e li renderemo più leggeri. I mondeghili vanno serviti ancora caldi, magari con un'insalata mista con pomodori come contorno, così da alleggerire e sgrassare al meglio il palato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Facciamo attenzione a cuocere in modo omogeneo i mondeghili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: pollo allo speck

Il pollo allo speck è una ricetta saporita e molto facile e rapida da fare. Si tratta di un'ottima idea se si hanno ospiti a cena e se si vuole stupire con qualcosa di semplice ma particolare allo stesso tempo. Oggi dunque, con questa guida, vi mostreremo...
Carne

Ricetta: straccetti di pollo al pesto di rucola

Gli straccetti di pollo al pesto di rucola, sono una ricetta facile e veloce ideale per le calde estati estive in quanto è fresca e leggera. Il sapore delicato del pollo sarà esaltati dal gusto più deciso della rucola, dando così origine a una ricetta...
Carne

Ricetta: petto di pollo in camicia

La cottura "in camicia" di un cibo indica di solito la sua immersione in un liquido mentre cuoce. I più famosi alimenti da preparare in camicia sono le uova. Da affogare nell'acqua bollente già prive di guscio. L'albume, condensandosi, ricopre il tuorlo...
Carne

Ricetta: pollo alla crema di arachidi

Il pollo alla crema di arachidi è un secondo piatto che si prepara in modo semplice e gusto utilizzando la carne bianca. Una ricetta dalle origini africane per una cena alternativa.Il pollo condito con la crema di arachidi ha un gusto speziato e piccante...
Carne

Ricetta: petto di pollo in salsa bianca

Il petto di pollo in salsa bianca è una ricetta prelibata che è possibile preparare in maniera veloce, utilizzando pochissimi ingredienti. Nello specifico si tratta di seguire delle linee guide ben precise, che alla fine daranno vita a un piatto gustoso...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello al latte

La ricetta di oggi riporta la nostra memoria alle domeniche mattina di una volta. Quando, in cucina, si trovavano la mamma o la nonna alle prese con la legatura dell'arrosto. Infatti, parleremo proprio di un secondo piatto tradizionale, senza tempo e...
Carne

Ricetta: Shami Kabab

Ecco la guida per la preparazione della ricetta indiana più gustosa, lo Shami Kabab. Questo piatto a base di carne può essere preparato con qualsiasi tipo di carne ma la tradizione vuole che sia carne di agnello. La ricetta è gustosa e aromatizzata...
Carne

Ricetta per bistecca marinata

La carne rossa è davvero molto gustosa. Spesso cucinata sulla griglia, questa carne, può essere trattata in diversi modi per ottenere un gusto ancora più pieno ed una carne morbida e saporita. In questa ricetta vi insegnerò tutti i trucchi e gli ingredienti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.