Ricetta del dolce mattone

Tramite: O2O 25/03/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ricetta del dolce mattone

Il dolce mattone è un dolce facile da realizzare anche se non si è particolarmente abili in cucina. Inoltre è molto gustoso, amato dai più piccoli ma perfetto anche per gli adulti. È L'Ideale per una sfiziosa merenda in particolare durante la stagione estiva.
Si tratta, però, di un dolce piuttosto calorico. Si consiglia di non consumarne in quantità o porzioni elevate.
Di questo dolce tipico emiliano esistono tante versioni, a seconda della regione. Qui si propone la ricetta classica del dolce mattone alla crema di mascarpone e cioccolato. Avete già voglia di provarlo? Non temete, la ricetta è semplice e alla portata di tutti. I prodotti, di seguito elencati, sono facilmente reperibili.

26

Occorrente

  • 250 grammi di mascarpone, 150 grammi di cioccolato al latte, caffè, biscotti
36

Dolce mattone

Sono necessari pochi e semplici ingredienti per il vostro dolce mattone. Mascarpone 250 grammi. Cioccolato al latte 150 grammi. Caffè quanto basta (serve per inumidire i biscotti). Biscotti a piacere (potete utilizzarne quanti volete, semplici o al cioccolato).
Per prima cosa bisogna far sciogliere il cioccolato a bagno maria e preparare il caffè. Non è necessario zuccherarlo. Si può allungare il caffè con un po' d'acqua o, in base alle preferenze, con del liquore.
In un recipiente, versare cioccolato e mascarpone e amalgamare fino ad ottenere una crema omogenea.
A questo punto, inumidire i biscotti nel caffè e disporre un primo strato sul fondo di una teglia. Ricoprire con la crema di cioccolato e mascarpone. Ripetere l'operazione tutte le volte che si vuole. Il numero degli strati è una libera scelta del pasticcere.

46

Decorazione

Realizzato l'ultimo strato di biscotti, si può decorare il dolce con una spolverata di cacao. La ricetta è adesso completa. Il dolce mattone va conservato in frigo, dove può rimanere per una o due ore per raggiungere la densità e il sapore perfetto per i gusti dei commensali. Può essere estratto al momento di mangiarlo. Non prima però che abbia una consistenza simile a quella di un semifreddo. Se preferite che sia più morbido, lasciatelo fuori dal frigo qualche minuto prima di servirlo.

Continua la lettura
56

Biscotti

Questo è solo uno dei tanti modi in cui potete realizzare il dolce mattone. A seconda del vostro gusto. Potete cambiare liberamente le farciture utilizzando per esempio del burro o della crema pasticcera. Si può scegliere di non utilizzare il cioccolato con il risultato di usare la tradizionale crema di mascarpone, uovo, panna e zucchero.
Anche per quanto riguarda i biscotti non c'è una regola fissa. Se non gradite il caffè, potete inumidirli con del latte o intingerli in un liquore. Scelta pessima però se si vuole servire a dei bambini. In questo caso sarebbe meglio allungare il liquore con l'acqua per smorzare il tasso alcolico.
È possibile servire il dolce mattone come se fosse un pasticcino. Anche senza unire i vari biscotti ma realizzando delle piccole porzioni singole.
Il dolce mattone preferibilmente si accompagna con un buon caffè o dei liquori dolci per un break diverso dal solito o a conclusione di un pasto domenicale.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: sfogliatelle alla ricotta dolce

All'interno della guida che andremo a sviluppare lungo i passi sette passi che comporranno questa guida, ci occuperemo di cucina, in quanto vi spiegheremo la preparazione di un'ottima ricetta: le sfogliatelle alla ricotta dolce. Cominciamo immediatamente...
Dolci

Ricetta: treccia dolce con lievito madre

La merenda fatta in casa, si sa, è l'ideale per i nostri bimbi. Ma anche per noi può essere estremamente gradevole fare colazione con un dolce fatto in casa. Quando realizziamo ricette con le nostre mani la soddisfazione aumenta insieme alla sazietà....
Dolci

Ricetta: rotolo dolce con panna e ciliegie

Con l'arrivo dell'estate e il conseguente aumento delle temperature, il nostro fisico ha bisogno di rinfrescarsi e di alimentarsi con una buona quantità di acqua e di zuccheri. Cosa c'è, allora, meglio di un dolce preparato con della gustosissima frutta...
Dolci

Ricetta: dolce con mousse al cioccolato

La pasticceria è un mondo estremamente vasto. Con gli infiniti ingredienti di cui si può disporre, è possibile realizzare dolci dall'aspetto invitante e dal gusto sopraffino. Nella guida che segue, vi sarà spiegato passo dopo passo come preparare...
Dolci

Ricetta: crema dolce di avocado

L'avocado è un tipico frutto tropicale, ideale per la preparazione di gustose creme dolci e salate; ed essendo molto ricco di Omega 3, non è necessario aggiungere altri componenti come ad esempio le uova, per evitare di renderla troppo calorica. L'avocado...
Dolci

Ricetta: torta dolce di spinaci

Gli spinaci, il cui consumo è raccomandato da esperti nutrizionisti per l'elevato contenuto di ferro, sono ortaggi utilizzati comunemente per le preparazioni salate. Ottimi anche come contorno, non compaiono quasi mai nella lista degli ingredienti di...
Dolci

Come preparare un dolce tipico casertano: La pigna

Per acquisire una buona manualità ai fornelli, è assolutamente necessario frequentare l'istituto alberghiero. Conseguito il diploma di scuola media superiore, viene consigliato di fare gavetta nei ristoranti o seguire almeno un importante corso di cucina....
Dolci

Come preparare la polenta dolce

La polenta è uno tra i tanti piatti tipici del Trentino Alto Adige, anche se poi largamente conosciuto in tutto il nord Italia. Ne esistono diverse varianti, adatte a tutti i palati. Lo scopo della guida è come preparare la polenta dolce. Essa è un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.