Ricetta dell'Algeria: Ads bi dersa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La lenticchia è in assoluto la leguminosa più antica coltivata dall'uomo. Tipica dei Paesi medio orientali, nord africani e mediterranei, rappresenta un alimento che si contraddistingue per l'altissimo valore proteico e di carboidrati, abbinati a un basso contenuto di grassi. Per anni è stata chiamata la "carne dei poveri", proprio grazie a queste sue caratteristiche. Ora le lenticchie sono state in qualche modo sdoganate e non vengono più abbinate solamente ai pasti della tradizione contadina o al Cenone di Capodanno. Nei Paesi non occidentali, inoltre, sono considerate una tra le pietanze principali, per il loro valore nutrizionalmente completo e il basso costo. Le lenticchie sono un piatto molto versatile e possono essere preparate in tanti modi differenti, adatti sia agli adulti che ai bambini. Attraverso i passaggi seguenti, in particolare, vedremo la Ricetta dell'Algeria: Ads Bi Dersa.

26

Occorrente

  • g 500 di lenticchie, 1 cipolla, alloro, peperoncino, aglio, cumino, cannella, olio evo, sale q.b.
36

Cominciamo subito col dire che la Ads Bi Dersa è un piatto che necessita di essere servito caldo. È una pietanza dal sapore decisamente forte e speziato. A livello nutritivo apporta un forte contenuto di proteine e vitamine. Le spezie con cui viene condito hanno forti poteri disintossicanti e antiossidanti. Per la preparazione di questo piatto etnico abbiamo bisogno di pochi e semplici ingredienti. La preparazione è rapida e alla portata di tutti; ad allungare i tempi sono unicamente i tempi di cottura dei legumi. Per prima cosa, prendiamo mezzo chilo di lenticchie secche e lo mettiamo a bagno in una scodella piena d'acqua per circa 8/12 ore, avendo cura di cambiare l'acqua almeno una volta. Questo procedimento è necessario affinché le lenticchie si ammorbidiscano e si reidratino, assorbendo gradualmente l'acqua e riducendo notevolmente i tempi di cottura.

46

A questo punto portiamo una pentola d'acqua salata a ebollizione e versiamo le lenticchie, facendole cuocere per circa dieci minuti; dopodiché scoliamole e lasciamole riposare, quindi mettiamo a soffriggere una cipolla tagliata a cubetti. Prendiamo una ciotola e mescoliamo insieme mezzo spicchio d'aglio tagliato a pezzettini, l'alloro, il peperoncino, il cumino e la cannella. Ora versiamo il battuto in una pentola con 750 cl di acqua e, infine, aggiungiamo le lenticchie.

Continua la lettura
56

In alternativa al metodo appena descritto, è possibile preparare l'Ads Bi Dersa, sciacquando come prima cosa le lenticchie con acqua corrente, quindi bisognerà aggiungere le lenticchie e l'acqua in una pentola (con coperchio) e portarle a ebollizione. Ora le lenticchie dovranno cuocere a fuoco basso, lasciando il coperchio socchiuso. Potrete ultimare la cottura quando le lenticchie saranno belle tenere e potranno essere facilmente schiacciate con una forchetta (tenete conto del fatto che di solito ci vogliono circa 30-45 minuti). Infine, aggiungere il sale. Quando la cottura sarà ultimata, dovrete ricordarvi di coprire ermeticamente con il coperchio e lasciare riposare il tutto per 5-10 minuti. Per concludere, potrete condire il vostro piatto con il timo, l'aglio, la cannella e il peperoncino.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 modi per cucinare le lenticchie

I legumi sono molto consigliati per chi segue una dieta sana, ricca di ferro e di sostanze utili all'organismo. Tra i vari legumi spiccano sicuramente le lenticchie, che possono essere preparate in svariati modi, tutti assolutamente gustosi ed invitanti....
Primi Piatti

Zuppe autunnali con le lenticchie

Con l'arrivo dell'autunno e dei primi freddi si ha voglia di tornare a casa e trovare un piatto caldo, che scaldi il cuore e aiuti a ritemprare corpo e spirito dopo una giornata di lavoro. È proprio questo il momento migliore per preparare delle ottime...
Antipasti

Come preparare le polpette di lenticchie e cotechino

Siete stanchi di proporre il solito cotechino con le lenticchie? Se siete alla ricerca di un’insolita ricetta da preparare per il prossimo Capodanno da servire come antipasto o assieme all’aperitivo, le polpette di lenticchie e cotechino fanno al...
Primi Piatti

Come preparare pasta e lenticchie

Stai pensando ad un piatto semplice, gustoso e davvero nutriente ma non sai cosa cucinare?Fra i tuoi ricordi più dolci ci sono le pietanze che preparava tua nonna? Uno dei piatti più buoni che si possa mangiare a pranzo è la pasta e lenticchie. Un...
Antipasti

Come preparare l'insalata di lenticchie e uva

L'insalata si sa, è un piatto sano e genuino, apprezzato soprattutto durante l'Estate, poiché fresco e facilmente personalizzabile con diversi ingredienti. Ci sono infatti, numerosi tipi di insalate, come ad esempio: L'insalata di lenticchie e uva....
Antipasti

Ricetta: insalata di lenticchie

Una ricetta ottima, per la bella stagione è l'insalata di lenticchie, che è un piatto che si usa come contorno fresco e che richiede un livello di difficoltà bassa. Bastano una manciata di minuti per la preparazione. La ricetta di seguito è per...
Antipasti

Come preparare l'insalata fredda di lenticchie e salmone

Le lenticchie rientrano tra i legumi maggiormente utilizzati nella cucina nostrana, sia per preparare primi piatti tradizionali, sia per cimentarsi in ricette innovative o di alta cucina. Moltissimi sono gli effetti benefici delle lenticchie. Molti nutrizionisti,...
Cucina Etnica

Zuppa di lenticchie alle 5 spezie

Per stare bene e in salute è necessario seguire una dieta sana ricca di proteine, vitamine e di alimenti sostanziosi. Sicuramente mangiare frutta, verdura, legumi e cereali può aiutare a far sentire l'organismo più vivo e pieno di energia. Se avete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.