Ricetta delle frittelle di riso dolci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le frittelle di riso dolci sono dei dolcetti che tradizionalmente vengono serviti il 19 marzo, cioè, per la festa del papà. Sono di origine toscana e con il tempo si sono diffuse nelle regioni limitrofe come Umbria e Lazio. La preparazione è semplice e richiede poco più di un'ora. Nella guida "ricetta della frittelle di riso dolci" vedremo i passaggi da eseguire per cucinarle. Le dosi di ingredienti usate in questa ricetta sono per circa venti frittelle.

26

Occorrente

  • 250 ml di latte
  • 250 ml di acqua
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 100 g di farina 00
  • Un pizzico di sale
  • 100 g di riso carnaroli
  • 1 uovo
  • 50 g di ricotta
  • Scorza di limone
  • Un pizzico di cannella
  • Un pizzico di semi di vaniglia
  • Olio per friggere
  • Zucchero a velo
36

Gli ingredienti necessari per fare le frittelle di riso dolci sono tutti facilmente reperibili nel supermercato sotto casa. Cominciamo con scaldare in un pentolino 250 millilitri di acqua e 250 millilitri di latte. Aggiungiamo quattro cucchiai di zucchero e un pizzico di sale. Lasciamo bollire il tutto.

46

Una volta raggiunto la stato di ebollizione versiamo 100 grammi di riso carnaroli nel pentolino. Lasciamo cuocere il riso insieme alla miscela di acqua e latte, preparata in precedenza, per trenta minuti a fuoco lento. Alla fine dei trenta minuti il riso avrà assorbito tutto il liquido nel pentolino. Passata la mezz'ora verseremo tutto il riso in un piatto e lasceremo raffreddare.

Continua la lettura
56

Quando il riso per le frittelle si sarà raffreddato lo sposteremo in una ciotola insieme ad un uovo e 50 grammi di ricotta. Mescoliamo il tutto aggiungendoci, di tanto in tanto, degli aromi che saranno un po' di scorza di limone, un pizzico di cannella e un pizzico di semi di vaniglia. Dopo qualche minuto aggiungiamo 100 grammi di farina 00 e due cucchiaini di lievito per dolci. Continuiamo a mescolare fino ad avere un impasto omogeneo e colloso.

66

È il momento di friggere le nostre frittelle di riso dolci. Per farlo versiamo olio per frittura in abbondanza dentro una padella di dimensioni generose. Questo perché potremo friggere più frittelle in una volta stando attenti a lasciare un po' di spazio l'una dall'altra. Lo spazio libero sarà essenziale per avere una cottura qualitativamente superiore ed omogenea. Quindi scaldiamo l'olio in padella e versiamoci dentro tante piccole noci d'impasto. Per prelevare l'impasto possiamo aiutarci con due cucchiaini. Quando le frittelle saranno dorate le poseremo in un piatto coperto da carta assorbente. Con dell'altra carta assorbente in mano tamponiamo, energicamente ma senza esagerare, le sfere. In questo modo assorbiremo l'olio in eccesso. Spostiamo le frittelle di riso dolci in un piatto pulito e le cospargiamo di zucchero a velo. Le frittelle di riso dolci sono pronte ad essere gustate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: frittelle dolci all'arancia

Per preparare una colazione veramente speciale, un simpatico e saporito brunch oppure una merenda gustosa per grandi e piccini, ecco una ricetta davvero golosa simile a quella dei famosi pancakes dolci ma dal sapore più fruttato e fresco. Questa ricetta...
Dolci

Ricetta: frittelle di riso con uvetta

Con la fine di gennaio e l'inizio di febbraio, si avvicina anche la ricorrenza più divertente dell'inverno. Il Carnevale è infatti tradizione di moltissimi paesi, ad inclusione della nostra Italia. Un po' come Halloween negli USA, il Carnevale si celebra...
Dolci

Come preparare le frittelle di riso di San Giuseppe

Le frittelle di riso di San Giuseppe prendono questa denominazione per il fatto che, in Toscana, rappresentano una vera prelibatezza che generalmente viene gustata il 19 Marzo, giorno che coincide con la "festa del babbo". Si tratta di dolci fritti, preparati...
Dolci

Come preparare le frittelle dolci senza uova

Le frittelle dolci senza uova, sono una variante più leggera delle frittelle classiche. Realizzarle senza uova, è utile per chi è intollerante a questo ingrediente, o per chi desidera realizzare qualcosa di buono, ma allo stesso tempo leggero. La preparazione...
Dolci

Come preparare le frittelle di carnevale con farina di riso

Le frittelle di Carnevale sono golosissime e veloci da preparare. Quelle con la farina di riso hanno un gusto delicato e leggero e mettono d'accordo grandi e piccini! Grazie alla totale assenza di glutine, sono perfette anche per i celiaci e per tutti...
Dolci

Come preparare le frittelle dolci di zucchine

Tutti conosciamo il sapore dolce delle zucchine, ma pochi le usano per preparare dei dolci. In realtà esistono alcune ricette tradizionali, come quelle sarde, in cui invece sono la base per delle golose frittelle, buone a fine pasto o per un aperitivo....
Dolci

5 dolci con farina di riso

Un modo per fare dei dolci diversi dal solito è quello di utilizzare farine particolari. Ne esistono tante, ma ognuna di esse contiene qualità differenti. Una delle più adoperate è la farina di riso. Questa è un tipo di farina che non contiene glutine....
Dolci

Come utilizzare la carta di riso per la preparazione dei dolci

I dolci non sono amati solo dai piccini, ma anche dagli adulti. La preparazione di dolci raffinati e delicati, non è di certo una dote di tutti, perché per saper creare un dolce differente dalla classica torta di mele o di frutta, bisogna avere dimestichezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.