Ricetta : dolcetti noci e philadelphia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se vi piacciono dei dolcetti dal gusto particolare come ad esempio quelli realizzati con noci e philadelphia, potete prepararli in una maniera rapida e semplice. L'elaborazione della ricetta è senza dubbio di facile realizzazione, ma tuttavia occorre bel po' di pazienza per lavorare l'impasto. Premesso ciò, a questo punto non vi resta che procedere seguendo i consigli elencati nei passi successivi della guida.

25

Occorrente

  • 300 gr di farina
  • 250 gr di burro
  • 250 gr di philadelphia
  • una bustina di vanillina
  • 150 gr di zucchero
  • due uova
  • 200 gr di noci sgusciate
35

Realizzare la base per il ripieno

Questi dolcetti sono costituiti da una base e da un ripieno. La prima operazione da compiere, è senza dubbio quella di realizzare la base. Tagliate quindi il burro a quadratini, anche grossolani e poneteli in una coppetta di grandi dimensioni. Aggiungete il philadelphia sempre tagliato a quadratini, la vanillina e la farina. Quest'ultima è bene aggiungerla poco alla volta all'impasto. L'obiettivo è quello di ottenere un composto che sia liscio ed omogeneo, quindi dovete impastare per un po' di tempo. Io consiglio l'utilizzo del robot o del bimby, ma volendo (se avete tempo e soprattutto pazienza) potete anche impastare a mano.

45

Preparare una sfoglia

Infarinate adesso un tagliere di legno e quando il panetto sarà pronto, lavoratelo per bene con il matterello per stenderlo preparando in tal modo una sfoglia. Lo spessore deve essere medio, circa un centimetro e mezzo. Facendoli più volte potete regolarvi da sole se preferite l'impasto più spesso o più sottile. Fate in modo di ottenere alla fine una sfoglia dalle dimensioni rettangolari. Quindi aiutandovi con una rotella dentata, realizzate dei quadrati di circa cinque centimetri di lato. Potete anche adoperare delle formine, se ne disponete. Prendete le noci, sgusciatele e tritatele grossolanamente con la lama di un coltello affilato. Ricordo che in commercio si vendono anche già sgusciate. In una coppetta di piccole dimensioni versate le noci e unitele con lo zucchero e le due uova, mescolando poi il tutto energicamente.

Continua la lettura
55

Farcire i dolcetti

Con un cucchiaio grande da cucina adesso bisogna farcire i quadratini di impasto con questo composto appena realizzato. In tal caso procedete rivestendo una teglia con della carta da forno e ponetevi sopra i dolcetti. Infornateli poi a 180 gradi per circa 25 minuti. Quando i dolcetti a base di noci e philadelphia saranno ben cotti, estraeteli dal forno, fateli raffreddare per almeno 15 minuti, dopodiché li potete servire in tavola, accompagnandoli magari con del buon vino passito, oppure con un qualsiasi liquore dolce come ad esempio al mandarino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: dolcetti multicolori

I dolcetti multicolore sono un' idea semplice e deliziosa per rallegrare feste o serate con gli amici, oltre che essere un modo originale e divertente per festeggiare, per esempio, il carnevale. I modi per preparare i dolcetti multicolori sono molti e...
Dolci

Ricetta: pan brioche al Philadelphia

Il pan brioche al Philadelphia è un dolce di facile preparazione, che richiede poco tempo. Gli ingredienti che utilizzeremo per questa ricetta, sono semplici e si trovano facilmente in questo periodo (come i frutti di bosco). E’ un dolce un po’ calorico,...
Dolci

Ricetta: dolcetti pasta sfoglia e crema pasticcera

In questa guida di oggi vi proponiamo una ricetta relativa ai dolcetti pasta sfoglia e crema pasticcera. L'arte culinaria è un'attività in grado di soddisfare la creatività propria ed anche il gusto coltivando anche gli affetti e le amicizie, sotto...
Dolci

Ricetta: Brownies al cioccolato e noci

Eccoci nuovamente qui a proporre ai nostri lettori, che sono amanti di tutto ciò che è dolce, come preparare questa nuova ricetta dolce, ossia i brownies al cioccolato e noci. La ricetta dei brownies al cioccolato e noci è facile e abbastanza veloce....
Dolci

Ricetta: Cheesecake al Philadelphia

La cheesecake è una torta dall'origine americana, ma negli ultimi anni anche in Italia viene molto apprezzata, tanto che chiunque la conosce e sono davvero tante le persone che si cimentano nella sua preparazione, visto che è piuttosto semplice. La...
Dolci

Cupcakes di Natale al philadelphia

Se decidiamo di preparare dei dolcetti piuttosto originali in occasione di qualche festa ma nel contempo gustosi, possiamo realizzare i cupcakes di origine americana, ma anche molto famosi in Italia. In realtà sono delle mini torte morbide, con all'interno...
Dolci

Ricetta: biscotti fichi e noci

I biscotti fichi e noci sono un dolce tipico della cucina italiana e risultano essere piuttosto facili da preparare, oltre ad essere adatti a grandi e piccini. Questa ricetta prevede ingredienti semplici e naturali che si possono trovare in ogni cucina....
Dolci

Come preparare i dolcetti di frutta secca

Quelle che vi propongo oggi sono due ricette semplici ma fuori dal comune. Basta mangiare i soliti dolcetti alla crema, alla marmellata o al cioccolato. In realtà è possibile preparare dei dolcetti anche con la frutta secca. Per frutta secca intendiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.