Ricetta ebraica: kosher cakes

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete alla ricerca di ricette straniere o appartenti a tradizioni diverse dalla nostra, ma non sapete scegliere tra le tantissime opzioni, in questa guida vogliamo proporvi la ricetta di una pietanza tipica ebraica: il Kosher Cakes. Si tratta di un dolce che somiglia, almeno nell'aspetto, alla cheescake. Presenta infatti due strati con consistenze diverse: lo strato alla basa più consistente e quello superiore cremoso/spumoso. Vediamo insieme come procedere per realizzare questa deliziosa torta.

26

Occorrente

  • 500 grammi di formaggio israeliano
  • 250 grammi di panna acida
  • 1/2 tazza di zucchero
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaio di vaniglia
  • 3 cucchiai di zucchero per la farcitura finale
  • 250 grammi di panna acida per la farcitura finale
36

Diamo prima uno sguardo veloce a quali sono le regole da rispettare perché un alimento venga effettivamente considerato Kosher. Innanzitutto l'alimento deve rispettare le fondamentali regole bibliche le quali, a loro volta, vengono dettate nei passi del Levitico 11 e del Deuteronomio 17. Nel corso dei secoli queste regole sono state codificate dalle autorità rabbiniche. Tali alimenti sono considerati Kosher, solo se tutti gli ingredienti che vengono utilizzati per la loro preparazione rispettano a loro volta l'appartenenza a questo stato, altrimenti la ricetta non può più essere considerata tale. Vediamo adesso come preparare una torta Kosher al formaggio.

46

Una volta che ci siamo procurati tutti gli ingredienti utili alla preparazione di questa ricetta Kosher, e controllato a sua volta che questi appartengano alla giusta categoria per essere qualificati tali cominciamo la preparazione. Prendiamo una ciotola bella capiente, versiamo al suo interno il formaggio israeliano, la panna acida, lo zucchero, le uova e la vaniglia tenendone un po da parte per la farcitura. Con un cucchiaio di legno mescoliamo in maniera energica fino a quando tutti gli ingredienti non si sono completamente sciolti e amalgamati fra di loro formando una pastella liscia. Prima di proseguire, accendiamo il forno e facciamolo preriscaldare a 180 gradi.

Continua la lettura
56

Prendiamo uno stampo, stendiamo un foglio di carta da forno sul fondo, versiamo al suo interno la pastella preparata e mettiamo a cuocere per 30 minuti. Trascorso il tempo, controlliamo lo stato di cottura della torta, se la superficie si presenta bella marrone e una crepa attraversa la superficie, significa che la cottura è al punto giusto. Spegniamo il forno, apriamo lo sportello e lasciamo la torta a riposare al suo interno per altri 30 minuti. Mentre attendiamo, prendiamo il rimanente degli ingredienti ovvero panna acida e zucchero, mettiamoli in una ciotola e mescoliamo fino a quando non sono completamente amalgamati. Togliamo la torta dal forno, attendiamo a che sia completamente raffreddata poi stendiamoci sopra il composto appena realizzato e livelliamolo con una spatola.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tempo di preparazione : 20 minuti
  • tempo di cottura : 30 minuti
  • Tempo di riposo : 30 minuti
  • difficoltà : media

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare i calzoncini ripieni di carne e melanzane

In questa guida vi spiegherò brevemente, in maniera semplice e veloce come preparare i calzoncini ripieni di carne e melanzane. A cena quando si invitano amici e parenti è sempre una sfida su cosa cucinare. Infatti, non si vuole mai fare brutta figura,...
Consigli di Cucina

10 ricette sfiziose con l'anguria

Oggi andrete a vedere 10 ricette sfiziose con l'anguria. Saranno 10 ottime ricette da proporre in estate per rinfrescarvi un po'. Oppure potreste proporre queste ricette tutto l'anno come semplice antipasto o come leggera merenda. Quindi iniziate a leggere...
Cucina Etnica

Le più buone ricette indiane

Golosi di cucina indiana? In effetti chi non lo sarebbe della saporitissima e coloratissima tradizione culinaria dell' India. A testimonianza di questo c'è anche l' enorme crescita e sviluppo del numero di ristoranti tipici presenti nel nostro paese,...
Cucina Etnica

Le più buone ricette ebraiche

La cultura e la tradizione di un popolo passa anche attraverso la sua tavola! Scoprire i sapori e i profumi di cibi legati agli usi di luoghi lontani, può anche aiutarci a conoscere meglio un popolo e le sue radici. Il cibo non è solo legato al nutrimento,...
Dolci

Ricetta: la torta magica

Ecco una ricetta ideale per chi ha voglia di preparare un dolce che riesca a soddisfare sia la vista che il gusto: la torta magica. Si tratta di un dessert che, a dispetto degli ingredienti necessari, semplicissimi e il più delle volte già presenti...
Consigli di Cucina

Come utilizzare il latte condensato

Il latte condensato, quella densa e irresistibile crema, il cui gusto delizioso invita a mangiarla a cucchiaiate direttamente dal contenitore, andando in estasi quando si scioglie sul palato, può essere utilizzato in una gran varietà di modi e per...
Dolci

5 ricette sfiziose per la colazione

La colazione è il pasto fondamentale della giornata. Essa ci offre infatti l’energia necessaria a cominciare la giornata nel migliore dei modi. Una colazione povera e insoddisfacente o addirittura assente, rischia di farci arrivare all’ora di pranzo...
Antipasti

Come farcire i pancakes di patate

Una delle mille possibilità che abbiamo per variare la ricetta dei pancakes, uno dei dolci più utilizzati per la colazioni degli statunitensi e, oramai, di molte persone di tutto il mondo, è quella della farcitura; ci sono moltissime varianti del pancake,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.