Ricetta: fagottini alle mele e marmellata

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ricetta: fagottini alle mele e marmellata

I fagottini farciti con le mele e la marmellata rappresentano una ricetta semplice e gustosa, oltre che molto veloce da preparare. Si tratta di un dolce adatto per tutte le stagioni e apprezzato sia dai bambini che dagli anziani. Inoltre sono perfetti per una prima colazione, per merenda o come spuntino pomeridiano. Nella seguente guida vediamo insieme come preparare i fagottini alle mele e marmellata.

28

Occorrente

  • Pasta sfoglia
  • Marmellata di albicocche
  • 1 mela
  • Biscotti secchi
  • Cannella
38

Operazioni iniziali

Innanzitutto sbucciate le mele, levate il torsolo e riducetele a dadini piuttosto piccoli. Mettetele poi in un recipiente, aggiungete delle gocce di limone per non farle annerire e spolveratele con abbondante polvere di cannella. Poi sbriciolate a parte dei biscotti secchi. A questo punto potete dedicarvi al passo successivo che prevede la preparazione della pasta sfoglia.

48

Preparazione della pasta sfoglia e farcitura dei fagottini

Dopo aver preparato l'impasto per la pasta sfoglia con il classico metodo, ovvero farina, zucchero e uova, lavoratelo e poi stendete la pasta su un piano. A questo punto con un coltello tagliate tanti piccoli quadrati di pasta e, se necessario, passate un velo di farina per non far aderire e attaccare la pasta al ripiano utilizzato. Fatto ciò non vi resta che farcire i quadrati: disponete con un cucchiaino la marmellata al centro, e aggiungete tre o quattro dadini di mela e una manciata di biscotti sbriciolati.

Continua la lettura
58

Cottura dei fagottini

Disponete i fagottini sulla teglia precedentemente coperta con la carta forno e infornate a centottanta gradi per circa quindici o venti minuti. Quando i fagottini saranno ben cotti levateli dal forno e disponeteli su un vassoio. Spolverate a vostro piacimento con zucchero a velo o di canna e serviteli tiepidi.

68

Ricetta alternativa

In alternativa al metodo di preparazione appena descritto, per preparare i fagottini con mele e marmellata potete anche utilizzare la farina integrale, il sale e lo zucchero in una terrina, successivamente aggiungete il lievito e mescolate. Alla fine si deve formare una palla da mettere poi in una ciotola leggermente unta d'olio e farla riposare per almeno due ore. Trascorso tale tempo stendete la pasta utilizzando un mattarello e realizzate tanti rettangoli. Piegate un lato della pasta a metà sopra il burro. Piegate l'altro lato della pasta e riempite al centro con le mele tagliate a pezzetti e la marmellata. Chiudete i fagottini e metteteli nel frigo per circa trenta minuti, dopodichè infornateli per circa mezz'ora a una temperatura di centottanta gradi. Una volta pronti serviteli con dell'abbondante zucchero a velo.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la marmellata di mele ed uvetta

Le mele e l'uvetta sono divenute, ormai, due degli alimenti meglio assortiti nella cucina italiana. Infatti, vengono cucinate in tantissimi modi differenti e sono note le loro molteplici proprietà benefiche (basti pensare alla quantità di vitamine ed...
Dolci

Ciambellone di frolla con marmellata di albicocche e mele

All'interno di questa guida andremo a occuparci di cucina e, nello specifico, di dolci. Lo faremo in questo determinato caso, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida, per spiegarvi come preparare il ciambellone di frolla...
Dolci

Come fare la marmellata di mele cotogne

Le mele cotogne rappresentano un tipo di frutta che è consumata principalmente durante la stagione autunnale. Si tratta di un alimento molto gustoso, a basso contenuto calorico e adatto a tutti. Le mele cotogne possono essere mangiate al naturale oppure...
Dolci

Ricetta: marmellata di banane

Preparare la marmellata in casa è come portare l'estate in cucina e riempirla con un'esplosione di colori e di profumi della natura. Possiamo, infatti, sbizzarrirci a preparare conserve utilizzando diversi frutti: fragole, mele, pere, pesche, ecc. In...
Dolci

Ricetta: crostata di marmellata e mandorle

Ecco una rivisitazione della classica ricetta della crostata alla marmellata, arricchita con le mandorle, che conferirà quel tocco di innovazione alla vostra ricetta più consueta. Per fare una buona crostata serve una buona frolla. Se non volete realizzarla...
Dolci

Ricetta: marmellata di pere

Le pere sono frutti deliziosi e zuccherini, tipici della stagione autunnale ma anche invernale. Ottime da gustare fresche, da mature diventano ideali per una golosa marmellata. Puoi spalmare la confettura sul pane per la prima colazione o una nutriente...
Dolci

Ricetta: marmellata ai frutti di bosco

In questo articolo vogliamo proporre ai nostri appassionati lettori, una nuova ricetta, per imparare a fare la buonissima marmellata ai frutti di bosco, con le proprie mani e nella propria cucina. Quando parliamo di frutti di bosco pensiamo a fragoline,...
Dolci

Ricetta: marmellata di gelsi neri

La marmellata rappresenta uno degli alimenti più diffusi ed amati dalla maggior parte delle persone. Essa infatti è apprezzata sia dagli adulti che dai più piccoli e può essere utilizzata nei modi più svariati. Oltre ai gusti più classici esiste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.