Ricetta: farfalle con crema di pinoli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avete mai pensato di preparare un primo delicato ma del tutto originale? Bene, questa ricetta è adatta a voi. Nasce come variante della salsa alle noci e si tratta della crema di pinoli e maggiorana da utilizzare per condire della pasta fresca. Ecco la ricetta delle farfalle fresche con la crema di pinoli. Facile e veloce da preparare non ve ne pentirete, sarà un successo a tavola.

25

Occorrente

  • 500 gr di farina
  • 275 ml di acqua tiepida
  • 200 gr di pinoli
  • 1 mazzo di maggiorana fresca
  • 100 gr di mollica di pane
  • 1 bicchiere di aceto
  • 1 spicchio di aglio
  • 70 gr di parmigiano
  • Olio evo q.b
  • Sale e pepe nero q.b.
  • Utensili da cucina
35

Preparate la pasta

Come primo passaggio dovete preparare la pasta fresca per cui versate la farina su una spianatoia e create la tipica fontana. Aggiungete poco per volta dell'acqua tiepida e iniziate a mescolare e poi ad impastare fino a quando non avrete ottenuto una palla di pasta. Lasciatela riposare per circa mezz'ora e poi stendetela. Per creare le farfalle dovete prima ottenere dei rettangoli di pasta di circa 5cm x 2cm con l'aiuto di un rullo dentato e poi dovete pizzicare ciascun rettangolo cosi da unire i lembi superiore ed inferiore. Usate della farina per non fare attaccare la pasta.

45

Preparate la salsa di pinoli

Per la preparazione della salsa di pinoli avrete bisogno di pochi ingredienti ma dal sapore deciso. Per un totale di quattro persone vi serviranno 200 gr di pinoli sgusciati, della maggiorana fresca, circa un mazzetto, dell'olio evo, uno spicchio di aglio privato dell'anima, circa 70 gr di parmigiano grattugiato, 100 gr di mollica di pane e dell'aceto. Prendete un mortaio e iniziate a pestare i pinoli insieme alla maggiorana, arrivati a buon punto del pestaggio unite anche l'aglio e continuate a pestare. Nel frattempo mettete a mollo la mollica di pane nell'aceto poi strizzatela per bene e unitela agli ingredienti. Continuate a pestare e poi aggiungete l'olio evo a filo e il parmiggiano poco per volta. Alla fine otterrete una crema di pinoli molto delicata e morbida da utilizzare come condimento per le vostre farfalle. Sia che la pasta sia un piatto servito caldo sia freddo.

Continua la lettura
55

Condite la pasta

Preparata la salsa per il condimento passate alla cottura e al condimento. Prendete una pentola capiente e fate bollire dell'acqua con un filo di olio evo. L'olio vi aiuterà a non fare attaccare le farfalle. Al bollore aggiungete il sale e poi inserite la pasta. Essendo fresca la pasta cuoce pochi minuti, circa 5-6 assaggiando per sicurezza in modo tale che anche al centro della farfalla la pasta sia ben cotta ma facendo attenzione che non scuoci ai lati. Scolate la pasta un minuto prima della cottura e versatela in padella. Condite con la salsa di pinoli, mantecate con un mestolo di acqua di cottura e del parmigiano. Servite guarnendo con della maggiorana fresca e del pepe nero. Buon appetito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le farfalle alla crema di topinambur

Le farfalle alla crema di topinambur sono un delizioso primo piatto da preparare per un pranzo o una cena in famiglia. Sono ottime da gustare sia assieme a un bicchiere di prosecco ben freddo che con un vino rosso on troppo strutturato servito a temperatura...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle alla crema di prosciutto cotto e piselli

In cucina la fantasia fa da padrona, ci si sbizzarrisce come meglio si crede tra ricette classiche e piatti del tutto stravaganti. Per gli amanti della tradizione è difficile separarsi dal gusto autentico ma questo non vuol dire dover abbandonare la...
Primi Piatti

Ricetta: farfalle in salsa aromatica

La farfalle in salsa aromatica rappresentano un modo innovativo per preparare un gustoso primo piatto, usando oltre al tradizionale sugo di pomodoro anche tantissime spezie, e persino vino e zucchero. Se la cosa vi intriga davvero tanto, allora il consiglio...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pomodori acciughe e pinoli

In questa guida vedremo come preparare facilmente gli spaghetti con pomodori freschi acciughe e pinoli, un piatto molto veloce e semplice da realizzare anche all'ultimo momento. L'accostamento con i pomodorini freschi e le acciughe sono il connubio giusto...
Primi Piatti

Ricetta: farfalle al pesto di rucola e salmone

La ricetta delle farfalle al pesto di rucola e salmone è adatta a qualsiasi persona che voglia velocemente preparare un piatto fresco e gustoso. Molto utilizzata sia in estate, per la sua freschezza, e per cene e pranzi tra amici. Pensiamo a quelle cene...
Primi Piatti

Ricetta: linguine ricotta limone e pinoli

Una ricetta fresca da degustare anche durante la stagione estiva è quella delle linguine ricotta limone e pinoli. In questo piatto, il profumo agrumato del limone incontra la morbidezza del formaggio fresco e cremoso, mentre i pinoli donano quella croccantezza...
Primi Piatti

Ricetta: farfalle con panna e zucchine

Le farfalle sono un formato di pasta prediletta da molti. Sposano perfettamente diversi sughi e condimenti. Uno di essi, classicamente scelto dai buongustai, è la salsa a base di panna. Salmone, gamberetti, spinaci o altro tipo di ingredienti abbineranno...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con patate e pinoli

Alcune ricette, nella loro semplicità, sanno come rapire il palato di chi le prova! Per portare in tavola un primo piatto dai sentori antichi, perché non lasciarci ispirare dai fusilli con patate e pinoli? Una preparazione povera, ma ricca di un gusto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.