Ricetta: fettuccine al sugo di pesce gatto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il pesce gatto è un pesce tipico d’ acqua dolce, che si trova nei laghi o fiumi degli Stati Uniti, dell’Europa e soprattutto dell’ Italia. La carne di questo pesce è molto gustosa e tendenzialmente grassa, viene molto adoperata per preparare ottimi primi, zuppe e secondi piatti prelibati. In questa breve guida vi spiegherò come utilizzare questo particolare pesce per preparare un’ ottima ricetta di fettuccine al sugo. Buona preparazione!

25

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone: 2 Pesce gatto -1/2 cipolla media bianca o dorata -4 spicchi d’aglio -1 mazzetto di prezzemolo -1 lattina di pelati o polpa -1 cucchiaio di aceto di vino bianco -1 peperoncino intero- 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva -sale e pepe- 400 g di fettuccine fresche.
35

La prima cosa da fare è quella di pulire due pesce gatto oppure comprateli già puliti dal vostro pescivendolo di fiducia. Prendete un paio di forbici ed eliminate le pinne dure e pungenti che sono presenti ai lati della testa, dopodiché sempre con l’aiuto delle forbici aprite la pancia ed rimuovete le interiora. Prendete il pesce e lavatelo per bene sotto l'acqua corrente. Mettetelo in un colapasta a sgocciolare, poi apritelo con un coltello e togliete la lisca centrale. Dovete ricavarne dei pezzi interi.

45

Una volta fatto ciò dovete preparare il sugo per condire le fettuccine fresche all'uovo. Prendete mezza cipolla bianca o se preferite un porro e tritatela finemente. Lavate un mazzetto di prezzemolo, asciugatelo e tritatelo. Fate lo stesso con un peperoncino rosso piccante e gli spicchi d’aglio. Mettete sul fuoco una pentola con sei cucchiai di olio d’oliva e fate rosolare a fiamma bassa il trito degli odori. Una volta che il soffritto sarà cotto, aggiungete il pomodoro pelato, dopo averlo schiacciato con una forchetta. Unite un cucchiaio di aceto di vino bianco e lasciate sfumare il tutto. Allungate il sugo con dell’acqua e completate salando e pepando. Coprite e rimestate ogni tanto. Fate cuocere per una buona mezz’ ora. Trascorso questo lasso di tempo, aggiungete il pesce e lasciate cuocere il sugo per altri dieci minuti. Spegnete e lasciate riposare per un’ora. Mettete il pesce in un piatto e cercate di pulirlo togliendo eventuali lische nascoste nella carne.

Continua la lettura
55

Mettete una pentola d’acqua calda salata a bollire, e versatevi le fettuccine all'uovo. Mentre la pasta cuoce, rimettete il pesce gatto nel sugo, accendete il fornello a fiamma bassa e fate riscaldare. Scolate la pasta ancora al dente e versatela nella pentola con il sugo. Amalgamate per bene il tutto e spolverizzate con del prezzemolo tritato fresco. Servite ai vostri ospiti la pasta ancora calda e buon appetito! Questo piatto è ottimo per chi ama il pesce d'acqua dolce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: lasagne al sugo di pesce

Al giorno d'oggi, esistono diverse varianti delle lasagne e, volendo avere un occhio di riguardo per la salute, potreste decidere di farle vegetariane, con funghi e patate, oppure con il pesce. In questa guida, vi illustrerò la ricetta delle lasagne...
Primi Piatti

Ricetta: fettuccine con ragù in bianco e tartufo

Il mondo della cucina è davvero ricco di idee e suggerimenti per realizzare ottimi piatti per le più svariate occasioni. Se siete alla ricerca di una ricetta originale per un primo piatto gustoso, ma che sia anche molto facile da realizzare, questa...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri al sugo di pesce spada

I paccheri al sugo di pesce spada sono un primo piatto gustoso e delicato, con l'autentico sapore del mare. La preparazione è piuttosto semplice, ma è importante scegliere ingredienti di alta qualità. È preferibile il pesce spada fresco, dove possibile,...
Primi Piatti

Ricetta: fettuccine al tonno

Con l'estate torna il desiderio di preparazioni fresche e stuzzicanti, perfette per mangiare con gusto senza appesantirci! Le fettuccine al tonno sono un primo piatto goloso, semplice da preparare e ideale per un pranzo last minute. Questa ricetta si...
Primi Piatti

Ricetta: sfogliatelle di fettuccine con ripieno di cernia

L'idea per questo primo piatto è fantastica, oltre che decorativa. Le sfogliatelle sono quelle deliziose paste di tradizione napoletana farcite con crema di ricotta. In questa versione invece assumono un gusto salato, pur mantenendo il loro caratteristico...
Primi Piatti

Ricetta: fettuccine con ragù bianco

Tra le ricette classiche che rendono inimitabile la nostra tradizione culinaria, le fettuccine al ragù occupano senza dubbio un posto speciale. La ruvida porosità delle fettuccine, sembra creata ad arte per raccogliere tutto il sapore del ragù cotto...
Primi Piatti

Ricetta: fettuccine con zafferano e funghi

Le fettuccine sono un "ever green" della tradizione culinaria italiana, perfette per portare in tavola il calore dei pranzi famigliari. Versatili e golose, le fettuccine sono sia ottime accompagnate da sughi classici, che rivisitate in versioni più fresche...
Primi Piatti

Ricetta: sfogliatelle di fettuccine con ripieno di salsiccia e tartufo

Le sfogliatelle di fettuccine con ripieno di salsiccia e tartufo sono una ricetta molto particolare, ma allo stesso tempo molto tradizionale, solamente sono poste in maniera diversa rispetto al solito piatto di fettuccine. Appaiono quindi una ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.