Ricetta: filetti di rombo allo zabaione di zucca

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una ricetta a base di pesce, vera sorpresa per il nostro palato, è quella dei filetti di rombo allo zabaione di zucca. Conosciamo tutti l'importanza del frequente consumo di pesce nella nostra alimentazione. Il suo contenuto di Omega 3 apporta tanti benefici al nostro organismo. Sia per il suo sviluppo fisico che per quello mentale. Il pesce rombo ha un sapore molto delicato, oltre al vantaggio del mantenimento di tutte le sue qualità organolettiche. È facilmente reperibile sul mercato ad un costo contenuto, fresco o surgelato. I filetti di rombo, in questa ricetta, si accostano gradevolmente ad un insolito zabaione: quello di zucca. Ecco come procedere.

27

Occorrente

  • Quattro filetti di rombo
  • Tre cucchiai di semi di sesamo
  • Un peperone rosso tritato
  • Un uovo intero
  • Olio evo, sale e pepe q.b.
  • Per lo zabaione di zucca: 200 g di zucca lessata e schiacciata; 2 tuorli d’uovo; 80 g di burro; 50 g di panna fresca; un pizzico di peperoncino; brodo, sale e pepe q.b.
37

Preparare i filetti di rombo

Per la nostra ricetta dei filetti di rombo allo zabaione di zucca, iniziamo con la pulizia del pesce. Sfilettiamo e laviamolo. È una fase piuttosto semplice, ma per comodità potremo chiedere in pescheria dei filetti di rombo già puliti. Ora saltiamo i nostri filetti in una padella con dell'olio evo. Dopo una breve cottura, passiamoli prima nell'uovo sbattuto. E, successivamente, in un trito di peperone e sesamo già realizzato in precedenza. Per una perfetta aderenza dei filetti di rombo al composto, basterà premere leggermente su tutta la loro superficie. Quindi, a tegame coperto, lasciamoli cuocere nell'olio evo per alcuni minuti.

47

Realizzare lo zabaione di zucca

Adesso, per la nostra ricetta dei filetti di rombo allo zabaione di zucca, dedichiamoci proprio allo zabaione. Puliamo e laviamo la zucca. Poi tagliamola a cubetti e lessiamola in acqua leggermente salata. Una volta ben morbida, schiacciamola con una forchetta o al passatutto. Quindi soffriggiamo, con dell'olio evo, la cipolla ridotta a fettine sottili. Dopo, a fuoco spento, uniamo la zucca schiacciata, i tuorli d'uovo e la panna. Aggiungiamo anche un pizzico di peperoncino e, se troppo asciutto, allunghiamo eventualmente con un po' di brodo. Assaggiamo lo zabaione di zucca ed aggiustiamo di sale e pepe, a nostro piacimento. Infine portiamolo a cottura per qualche minuto a bagnomaria, con alcuni fiocchetti di burro.

Continua la lettura
57

Come servire in tavola la pietanza

La nostra ricetta dei filetti di rombo allo zabaione di zucca si conclude con il servizio in tavola. In questo caso, è opportuno disporre la salsa in ogni piatto, a lato della porzione individuale. Lo zabaione di zucca esalterà maggiormente il gusto delicato del rombo. La stessa cottura diffonderà un gradevole ed intenso profumo, grazie agli ingredienti utilizzati. http://www.ricettemania.it/ricetta-filetti-croccanti-di-rombo-allo-zabaione-di-zucca-4243.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accompagnare la pietanza con un vino bianco, fresco e frizzante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare i filetti di rombo con crema di porro

Cucinare è la passione di noi italiani e lo sappiamo fare anche piuttosto bene, soprattutto quando si tratta di cucinare pesce. D'Estate mangiare del buon pesce è una cosa tipica e decisamente molto apprezzata dalle persone che si riversano nei ristoranti...
Pesce

Ricetta: filetti di nasello alla zucca

Il nasello è un pesce molto simile al merluzzo, sia nel sapore che nella consistenza. È particolarmente indicato nella preparazione di ricette leggere ma gustose, grazie alla sapidità delle sue carni. In commercio si possono trovare facilmente anche...
Pesce

Come preparare i filetti di rombo ai carciofi

Cucinare il pesce non è facile, soprattutto per i più piccoli che sono sempre quelli più schizzinosi nei confronti di questo piatto. Basta poco, e qualche ingrediente adatto, per accostare dell'ottimo pesce e renderlo un piatto apprezzabile da grandi...
Pesce

Ricetta: filetto di rombo in crosta di patate

Un piatto raffinato, certamente apprezzato dai gourmet amanti del pesce, è il filetto di rombo in crosta di patate. Ma perché non prepararlo in casa? Può essere un gran soddisfazione e non è affatto difficile. Il tempo medio previsto, pensate, è...
Pesce

Come fare il rombo in salsa agrodolce

Il rombo è un pesce molto pregiato, la cui carne, in pescheria, è venduta a prezzi abbastanza alti. Solitamente non viene acquistato da molte persone e per questo motivo molte ricette non sono conosciute ed anche nei ricettari sono rare da trovare....
Pesce

Come preparare il filetto di rombo al forno

Il rombo è un pesce dalla carne delicata e molto gustosa, in cucina si presta a molte ricette e si accompagna ad un numero di contorni vari di verdura; può essere preparato intero o tagliato a filetti, in quest'ultimo caso si consiglia di far tagliare...
Pesce

Ricetta: filetti di merluzzo alla mugnaia

I filetti di merluzzo alla mugnaia sono un secondo piatto leggero e gustoso. La ricetta è davvero semplice da preparare e gli ingredienti facilissimi da reperire. I filetti di merluzzo alla mugnaia si possono cuocere in forno (per una ricetta più leggera)...
Pesce

Filetti di sgombro con pomodori secchi: la ricetta

La ricetta dei filetti di sgombro con pomodori secchi è perfetta per chi ama la buona cucina e stare in forma. Gli sgombri sono infatti ricchissimi di Omega 3, i grassi buoni indispensabili per il nostro organismo. La preparazione della ricetta è abbastanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.