Ricetta: filetti di tonno impanato al sesamo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si pensa al tonno, si pensa soprattutto al tonno in scatola, sia nella versione sott'olio che quella al naturale. Il tonno però è un pesce molto gustoso se cucinato fresco, ed è l'ingrediente principale per la realizzazione di tantissime ricette. Quella che vi presentiamo oggi è la ricetta dei filetti di tonno impanato al sesamo. La cosa più importante è che il pesce sia fresco, in quanto la cottura prevede che l'interno del pesce rimanga rosa, in modo da non indurirsi troppo ed essere piacevole da mangiare. Se avete dei dubbi sulla freschezza del pesce optate per quello surgelato. Ma vediamo insieme quali sono gli ingredienti e come procedere.

27

Occorrente

  • 4 filetti di tonno
  • timo
  • sesamo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
37

Lavare i filetti

I filetti da impanare devono essere spessi almeno un paio di centimetri. Iniziate la preparazione lavando i filetti e tamponandoli con della carta da cucina. Bagnate in seguito entrambi i lati con dell'olio extravergine di oliva. Successivamente versate all'interno di una ciotola il timo e il sesamo. Ponete i filetti nel piatto, premendo delicatamente con le mani per fare attaccare bene i semi. In una padella aggiungete un filo di olio, posizionate a media temperatura e adagiate il tonno. La cottura dovrà essere piuttosto breve, non più di un paio di minuti per lato, in modo da avere come risultato un filetto rosa all'interno ma croccante all'esterno. Ultimate la cottura, salate e servite. Invece di essere aggiunto alla fine, il sale può essere unito direttamente ai semi, prima di impanare il tonno. Le fettine impanate possono essere surgelate dopo la cottura. In tal caso, al momento di consumarle, fatele scongelare in frigorifero e non direttamente a temperatura ambiente.

47

Fare la cottura al forno

Per ottenere un piatto più leggero e digeribile vi consiglio la cottura al forno, in questo modo eviterete la frittura, ma avrete comunque un piatto buono e saporito. Prendete della carta da forno e ungetela con poco olio extravergine d'oliva; impanate le fettine di tonno e adagiatele sopra alla carta da forno. Richiudete la carta in modo da formare un cartoccio, e cuocete il tutto per una ventina di minuti, a 180° circa.

Continua la lettura
57

Effettuare una doppia impanatura

Nel caso in cui invece non abbiate alcun problema con le calorie e non temete un piatto troppo pesante, è consigliabile effettuare una doppia impanatura delle vostre fettine di tonno. Per farlo, preparate un trito con salvia, rosmarino, semi di sesamo e pane raffermo. Successivamente lasciate tostare bene in padella con un po' di olio di oliva. Dopodiché rompete alcune uova e immergetevi all'interno le fettine di tonno, passatele in un po' di farina e poi nel trito che avete preparato in precedenza. A questo punto friggetele in padella per alcuni minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: filetto di tonno in crosta di sesamo

Tra i vari ingredienti da preparare per comporre una ricetta sfiziosa, il pesce rimane uno dei più difficili a cui dare un sapore piacevole. Per realizzare una ricetta a base di pesce, è importante sempre acquistare pesce freschissimo e mettere insieme...
Pesce

Ricetta: filetto di tonno al sesamo e aceto balsamico

Passando davanti a un banco del pesce al mercato, al supermercato o dietro la vetrina di una pescheria, l'occhio cade sempre, incuriosito e attratto, su tanta grazia. Il pesce affascina, ma per molti rimane un alimento da consumare al ristorante per mancanza...
Pesce

Tonno arrosto al profumo di sesamo

In genere siamo abituati ad acquistare il tonno in scatoletta, sia per i sughi che per le insalatone. C'è anche chi lo preferisce con l'aggiunta di cipolline e verdure fresche per un secondo fresco ed estivo. Il tonno fresco ha una carne rosata e morbida...
Pesce

Come fare la tagliata di tonno e sesamo

Sapete come si fa a cucinare rapidamente un piatto sostanzioso? Cercate una soluzione per quelle giornate calde in cui stare davanti ai fornelli appare come una crudele tortura piuttosto che un divertimento? Vorreste qualcosa di semplice, anziché le...
Pesce

Ricetta: filetti di rombo allo zabaione di zucca

Una ricetta a base di pesce, vera sorpresa per il nostro palato, è quella dei filetti di rombo allo zabaione di zucca. Conosciamo tutti l'importanza del frequente consumo di pesce nella nostra alimentazione. Il suo contenuto di Omega 3 apporta tanti...
Pesce

Ricetta: filetti di sgombro con cipolle in agrodolce

Il pesce specie quello azzurro oltre ad essere molto gustoso, è anche ricco di proprietà benefiche per l'organismo umano. Tra i tanti esemplari che il mare ci regala ci sono le sarde, le alici, il maccarello e lo sgombro. A tale proposito, ecco una...
Pesce

Ricetta: carpaccio di tonno e cipollotti

Per chi si prepara ad una vacanza al mare, in famiglia o con amici, ma anche per chi vuole rendere un pranzo e una cena speciali, e ha voglia di antipasti di pesce, la ricetta carpaccio di tonno con cipollotti è un piatto di qualità, di livello medio...
Pesce

Ricette per cucinare il filetto di tonno

Cucinare i filetti di tonno è semplice e veloce, molte sono le ricette che ci spiegano come procedere e rendere questo piatto una vera e propria delizia per il palato. Il più delle volte per ottenere un sicuro successo non servono preparazioni elaborate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.