Ricetta: filetti di triglia al limone

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il pesce è un piatto che può risultare complesso da preparare: infatti richiede una cultura culinaria non indifferente per poterlo cucinare. Per chi non ha grande esperienza in cucina e vuole preparare qualcosa di veloce e facile da presentare a tavola allora si può considerare la ricetta presente in questa guida. Una prima regola per cucinare un buon piatto a base di pesce consiste proprio nella semplicità, ed è ciò che ci si presta a fare di seguito. La triglia è un pesce dalla carne bianca, ottimo come piatto da portata, ideale da presentare anche in filetti. Esistono molti modi per prepararlo ma come detto prima vedremo una modalità semplice e veloce, basata semplicemente da un ingrediente fondamentale per il pesce, il limone. Il limone infatti si sposa perfettamente e grazie a questo semplice ingrediente si possono preparare piatti veloci e facili. Gli ingredienti proposti in questa guida sono per quattro persone ed il tempo occorrente è di circa trenta minuti, quindi vediamo di seguito come fare.

27

Occorrente

  • 4 triglie
  • 3 limoni
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d'oliva
37

La pulizia

Le triglie sono una tipologia di pesce dotate di squame e lische, quindi bisogna eseguire un taglio lungo lo stomaco per poterle pulire. Non appena aperte sviscerarle accuratamente ed eliminare le squame esterne e quante più lische possibili all'interno, aiutandovi magari con un coltello e delle forbici da cucina. Non appena finito passarle sotto abbondante acqua corrente così da pulirle accuratamente, sia all'interno che all'esterno, eliminando ogni residuo.

47

I limoni

Per questa pietanza bisogna utilizzare dei limoni non trattati, quindi meglio rivolgersi direttamente a chi li possiede in un orto. Lavarli sotto acqua corrente e di due di questi ricavarne il succo. Il terzo invece deve essere tagliato a spicchi per essere aggiunto successivamente per la cottura del pesce. Pulire accuratamente il prezzemolo e lasciarlo sgocciolare.

Continua la lettura
57

La preparazione

Disporre su un piano quattro fogli di carta stagnola abbastanza grandi per poter contenere e chiudere perfettamente ogni triglia. Quindi disporne uno al centro, aprire il ventre ed aggiungere una parte del succo di limone. Mettere un rametto abbondante di prezzemolo, due fette di limone, un filo di olio chiudere ed accartocciare bene la carta stagnola, avendo cura di chiudere bene sui lati per evitare che i liquidi fuoriescono. Procedere allo stesso modo anche con le altre triglie, quindi infornare con forno preriscaldato a 180 gradi per venti minuti circa. Appena cotte, estrarle dal forno, poi dal cartoccio e prendere i vari filetti da disporre su un piatto da portata, insieme ai limoni ed al prezzemolo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una cottura ottimale al cartoccio si può usare la carta forno: in questo caso i tempi si allungano un po
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: filetti di aringa al limone

L'aringa è uno dei pesci azzurri che vive e prospera nelle acque dell'Oceano Atlantico e nelle coste del Nord Europa. Come pesce è conosciuta da tutti, ma poco consumata. La si può trovare nell'ambito culinario sia affumicata che marinata, ma anche...
Pesce

Ricetta: filetti di sgombro al forno con limone

Il mare è una misteriosa ed affascinante riserva di leggende e storie fantastiche, ma è anche popolato da una rigogliosa vita acquatica. Fonte preziosa per il nostro nutrimento, spesso ci dimentichiamo di quando in realtà sia delicato il suo bellissimo...
Pesce

Ricetta: filetti di branzino al limone

Una dieta ricca e variegata è indispensabile per apportare al nostro organismo tutti i nutrienti per mantenerlo sano e giovane. Tra gli alimenti più importanti per il nostro benessere, oltre a frutta e verdura, non possiamo dimenticare il pesce. Portare...
Pesce

Ricetta: filetti di orata al limone e zenzero

Uno degli alimenti che merita di essere particolarmente apprezzato è il pesce. A volte, è difficile da reperire fresco, soprattutto nelle grandi città, rimanendo talvolta carente nella nostra dieta per le sue proteine così importanti al nostro organismo....
Pesce

Ricetta: filetti di cernia con salsa al limone

La cernia è un pesce prelibato dalle buone proprietà nutritive, ma anche dal sapore delicato nonostante l'aspetto massiccio e sodo delle sue carni. Con questa semplice guida vogliamo presentarti una tra le ricette ideali per conservare le caratteristiche...
Pesce

Ricetta: filetto di triglia su crema di nocciole

La triglia è un pesce di mare, molto comune lungo le nostre coste italiane. La sua carne è fonte di proprietà nutritive. È infatti ricca di sali minerali, calcio, fosforo, magnesio, ma anche di selenio, vitamina A e proteine. Per questo andrebbe consumata...
Pesce

Come preparare i filetti di merluzzo in crosta piccante al limone

Volete preparare un secondo piatto gustoso, leggero e a base di pesce? Ecco a voi una ricetta alternativa che vi spiegherà come preparare dei deliziosi filetti di merluzzo in crosta piccante al limone. È una specialità molto amata da tutti ma se prevedete...
Pesce

Filetti di merluzzo gratinati al profumo di limone

Ecco una nuova guida, con il cui aiuto, poter imparare come preparare, nella propria cucina ed anche con le proprie mani, dei buonissimi ed originali, filetti di merluzzo gratinati al profumo di limone, che permetteranno di portare in tavola tutto il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.