Ricetta: filetto di orata alla puttanesca

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'orata è un pesce dalla polpa saporita e leggera allo stesso tempo. Si presta a preparazioni diverse, in padella ed in forno, lasciandovi scatenare la fantasia in cucina. In questa fantastica guida vi insegno una deliziosa ricetta: filetto di orata alla puttanesca. Questo piatto dai colori prevalentemente mediterranei prevede l'accostamento dei pomodorini (possibilmente freschi) con i capperi e le olive, in un tripudio di gusto. Se avete invitato i vostri amici a cena e non sapete cosa preparare, provate a cimentarvi con questa golosità: sicuramente avrete un grande successo e qualcuno vi chiederà la ricetta. Il filetto di orata alla puttanesca solitamente è gradito anche dai bambini e tutte le persone che non amano particolarmente il pesce.  

26

Occorrente

  • 3 filetti di orata, 1 cucchiaio di capperi, 1 cucchiaio di olive nere, olio extravergine di oliva, sale, due etti di pomodorini
36

Rosolare l'aglio

Il primo step di questa sfiziosissima ricetta è preparare il soffritto. In questo piatto deve essere impiegato soltanto olio extra vergine di oliva per mantenere alla preparazione la sua schietta identità mediterranea. Se il sapore forte dell'olio di oliva non vi piace, usatene meno ma non sostituitelo mai con quello di semi, poco indicato in questo tipo di ricette. Fate soffriggere leggermente uno spicchio d'aglio, facendo attenzione a non bruciarlo. Vi svelo un piccolo segreto: se volete rendere il piatto più digeribile, aggiungete un cucchiaio di acqua, in modo che l'aglio non frigga troppo. Appena l'aglio inizia a colorire leggermente diventando giallo paglierino (non scuro), toglietelo dalla padella ed aggiungete i pomodorini.

46

Cuocere la salsa

Dopo avere tolto l'aglio dalla padella, fate cuocere i pomodorini per una decina di minuti, mescolando ogni tanto per non farli attaccare al fondo. È molto importante che la fiamma del gas resti sempre bassa e che la padella sia chiusa con il coperchio. Quando la salsa di pomodoro inizia a diventare densa, assaggiatela ed eventualmente aggiungete un pizzico di sale. Prima di spegnere il gas aggiungete le olive ed i capperi, rimescolate velocemente e quindi lasciate riposare.

Continua la lettura
56

Dorare il pesce

Prendete un'altra padella, mettete un cucchiaio di olio e fate cuocere l'orata per pochi minuti, rigirandola un paio di volte. Quando il pesce ha acquistato un bel colore giallo oro, aggiungete la salsa di pomodoro preparata in precedenza, riscaldate ancora per un minuto e quindi portate in tavola, servendo il filetto d'orata alla puttanesca ancora caldissimo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite questo piatto con crostini di pane o di polenta, accompagnando il tutto con un buon vino bianco

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: filetto di orata in crosta di nocciole

Una ricetta a base di pesce molto particolare, ma allo stesso tempo anche molto semplice da preparare è il filetto di orata in crosta di nocciole.Questo piatto racchiude tutti i profumi del nostro mare essendo l'orata uno dei pesci più presenti nello...
Pesce

Ricetta: filetto di orata al forno in crosta di patate

A volte la parola d'ordine a tavola è solo una: leggerezza. Chi tiene alla salute e alla linea preferisce consumare pasti leggeri e salutari. Ciò non significa automaticamente rinunciare al gusto. Sono tante le ricette che riescono a coniugare leggerezza...
Pesce

Come preparare il filetto di orata alla crema di pinoli e zucchine

Se volete portare in tavola un gustoso secondo piatto a basso tenore calorico, ecco a voi l’orata alla crema di pinoli e zucchine. Si tratta di una specialità aromatizzata alla menta molto semplice da preparare. Per ottenere un eccellente risultato...
Pesce

Ricetta: turbante di prosciutto crudo e filetto di orata

L'orata è un pesce d'acqua dolce, dal sapore delicato e decisamente raffinato. La si può cucinare in svariati modi: in padella, grigliata o come suggeriscono il gusto la fantasia. Lungo i passi di questa guida abbiamo pensato di accostare il filetto...
Primi Piatti

Ricetta: arancini di riso alla puttanesca

Gli arancini sono uno dei tipici alimenti della cultura Siciliana, ed uno dei cibi di strada più antichi e famosi della tradizione mediterranea. Assaggiare questi bocconcini di riso, ormai, è d'obbligo nelle passeggiate dei turisti e degli abitanti...
Pesce

Filetto di orata in crosta di fiori di zucca

Portare in tavola un secondo piatto originale e davvero gustoso non è impossibile! Perché allora non stupire noi stesse e i nostri commensali con una ricetta da vero gourmet stellato? Anche se le ricette a base di pesce possono sembrare troppo elaborate...
Pesce

Come preparare l'orata con uvetta e pinoli

Spesso e volentieri si è alla ricerca di un piatto nuovo e delizioso da degustare, ma non sempre si tratta di una scelta facile. Si ricorre, così, all'ausilio di internet e di tutti i siti di cucina per cercare qualche idea originale e cimentarsi nella...
Pesce

Come preparare l'orata con patate

L’orata al forno è una ricetta squisita da realizzare e portare in tavola per un secondo piatto di pesce raffinato ed estremamente gustoso. Le orate sono pesci molto pregiati, un tempo dal costo parecchio elevato. Oggi con la presenza degli allevamenti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.