Ricetta: filetto in crosta di mandorle

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il filetto è una ricetta che viene cucinata in molti modi particolari ed originali. È un tipo di carne molto adatta soprattutto per i bambini, poiché è molto tenera ed è facilmente masticabile. Una ricetta molto originale per servirlo è il filetto in crosta di mandorle, abbastanza semplice da preparare, ma la difficoltà consiste nel saper fare al meglio la cottura in forno. Questa è una ricetta molto sofisticata, da servire soprattutto in occasioni importanti. I contorni che potrete accostare a questo secondo piatto di carne sono un'insalata mista oppure patate al forno, ma sono perfetti anche contorni più elaborati, come pomodori caramellati al forno o zucca impanata. Vediamo insieme come preparare il filetto in crosta di mandorle.

26

Occorrente

  • 4 fettine di filetto
  • 300 gr di mandorle sgusciate
  • olio
  • vino bianco
  • rosmarino
  • aglio
  • sale
  • pepe
  • 100 gr di pan grattato
36

Marinate il filetto

La prima cosa da fare è marinare il filetto. Per quanto riguarda la scelta di quest'ultimo, bisogna scegliere fettine di filetto dell'altezza di circa un centimetro e mezzo, ma più il filetto è alto più sarà buona la vostra ricetta. In un recipiente capiente preparate un mix per la marinatura del filetto, aggiungendo olio extravergine di oliva e vino bianco. Aggiungete poi uno spicchio di aglio sbucciato e schiacciato, un ramoscello di rosmarino e sale. Adagiate nel composto le fettine di filetto e lasciatele marinare per almeno un'ora, girandole di tanto in tanto per fare in modo che la marinatura venga assorbita da tutte le parti della carne.

46

Preparate la gratinatura

Mentre il filetto starà marinando, voi potrete preparare la gratinatura per il vostro filetto. Scegliete delle mandorle con la buccia perché hanno un sapore più intenso, ma acquistate quelle già sgusciate per fare meno fatica. Inseritele in un tritatutto e fatele tritare fino ad ottenere una granella non troppo fine. Versate la granella di mandorle in un piatto ed aggiungetevi una manciata di pan grattato, del sale ed un po' di pepe se a pranzo o cena non saranno presenti bambini. Poi mescolate il tutto.

Continua la lettura
56

Preparate il filetto in crosta ed infornatelo

Dopo aver marinato il filetto e aver preparato la gratinatura per lo stesso, potrete impanare le vostre fettine. Per prima cosa dovrete eliminare la marinatura dalle fettine di filetto e poi impanatene una per una, stando attenti a ricoprire anche i bordi, poi disponetele in una teglia da forno ricoperta da carta forno. Quando avrete impanato tutte le fettine, infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa mezz'ora e alla fine della cottura verificate che la panatura sia diventata croccante prima di servire, altrimenti lasciate in forno per ulteriori dieci minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il filetto di maiale in crosta

Molto spesso, ci capita di invitare nella nostra casa, amici o parenti. Servire in queste circostanze, la ricetta giusta, che riesca a soddisfare l'appetito dei nostri ospiti, non è facile come sembra. La nostra arte culinaria, ci offre un'immensità...
Carne

Filetto in crosta con speck

Il filetto, come sappiamo, è un taglio di carne estremamente pregiato e piuttosto costoso ma preparato con l’aggiunta di speck e avvolto in una croccante crosta di pasta sfoglia, potrà rivelarsi un validissimo piatto unico che sazierà sufficientemente...
Carne

Come fare il manzo in crosta di pistacchi

Se dovete organizzare una cena ma non volete presentare ai vostri ospiti le solite portate, questa guida fa al caso vostro. Vi sarà proposta infatti la ricetta del manzo in crosta di pistacchi. Si tratta di un secondo gustoso e nutriente, in cui la morbidezza...
Carne

Ricetta: costolette di agnello in crosta di cuscus

Per portare in tavola una cena sfiziosa e originale, perché non sfruttare la golosa versatilità del cuscus? In questa particolare ricetta, il cuscus si trasforma in prelibata panatura per le costolette d'agnello! Una preparazione semplice, ma di grande...
Carne

Ricetta: agnello alle mandorle e barbabietola

Se volete preparare una cena diversa dal solito, allora inserite nel vostro menù un secondo insolito. Utilizzando un tipo di carne come l'agnello e condendola con delle salse vegetali. La ricetta che vi suggerisco è l'agnello alle mandorle e barbabietola....
Carne

Ricetta: filetto ai peperoni

Il Piemonte è una regione dove vige una vera e propria cultura della carne. Tuttavia esistono tantissime ricette che si possono combinare con questo ingrediente. La ricetta del filetto ai peperoni è una di queste, ottima da preparare per una cena tra...
Carne

Ricetta: filetto di capriolo al vino rosso

Ecco pronta la realizzazione di una nuova ricetta, che andremo a preparare nella nostra cucina e con le nostre mani. Cercheremo di preparare insieme un buonissimo secondo piatto che sarà a base di carne. Nello specifico cercheremo di realizzare un buonissimo...
Carne

Ricetta: filetto in salsa di pomodori secchi

Di solito il filetto va servito da solo, senza salse e condimenti di alcun genere per evitare che il sapore della carne venga coperto. Spesso ne ristoranti viene servito con rucola, grana ed aceto balsamico, che sono solo un contorno rispetto alla carne....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.