Ricetta: finocchi al forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Cucinare, è un qualcosa di molto bello e di entusiasmante, in particolar modo se stiamo cucinando un pranzo od una cena a delle persone che ci stanno particolarmente a cuore. Se amiamo la semplicità e l' autenticità dei piatti e se tra i nostri ospiti abbiamo degli amici vegetariani, nulla è meglio del preparare uno splendido antipasto di finocchi al forno. In questa guida vedremo:" Ricetta: finocchi al forno".

25

Occorrente

  • 2-3 finocchi di medie dimensioni
  • 180-200g di formaggio grattugiato
  • 1,5 l di acqua
  • 1/2 dado da brodo
  • eventualmente del prezzemolo tritato e dei pomodorini
  • sale e pepe q.b.
35

Puliamo alla perfezione i nostri finocchi

La prima cosa da fare, è quella di acquistare 2-3 finocchi di medie dimensioni dal nostro fruttivendolo di fiducia. Una volta ottenuti i finocchi, laviamoli sotto l' acqua fredda del lavandino, asciughiamoli con un panno e poi disponiamoli in maniera accurata su di un tagliere. Utilizzando un piccolo coltello eliminiamo i gambi e le parti esterne più dure. Una volta fatto ciò utilizzando un trinciante, tagliamo i finocchi a spicchi oppure in piccoli pezzi. Se vogliamo, assieme ai finocchi, possiamo tagliare dell' altra verdura, ad esempio, possiamo tagliare delle carote a pezzi, possiamo tagliare delle cipolle a rondelle, oppure, possiamo tagliare in piccoli tocchetti alcuni gambi di sedano. Una volta che abbiamo tagliato i finocchi, disponiamoli in maniera ordinata all' interno di una teglia da forno abbastanza profonda.

45

Condiamo ed inforniamo i nostri finocchi

La prima cosa da fare dopo aver disposto i finocchi nella teglia, è quella di versare abbondante acqua all' interno della teglia e di aggiungere anche mezzo dado da brodo. Se vogliamo, in sostituzione all' acqua e al dado da brodo, possiamo preparare noi stessi uno splendido brodo vegetale per i nostri finocchi. Ora, i nostri finocchi dovranno cuocere a 180 gradi in forno per non meno di 30-35 minuti. Cinque minuti prima di togliere i finocchi dal forno, cospargiamoli con il formaggio grattugiato che più amiamo. Così facendo, sui nostri finocchi, si creerà una crosticina molto bella e soprattutto molto buona, crosticina che conferirà ulteriore sapore ed aroma ai nostri finocchi. Volendo, oltre al formaggio, possiamo cospargere i finocchi con un poco di pane grattugiato.

Continua la lettura
55

Serviamo i finocchi in maniera accurata

Quando i nostri finocchi saranno pronti, il suggerimento, è quello di servirli all' interno di una elegante teglia in ceramica oppure in una teglia di terracotta. Volendo, possiamo rendere la nostra preparazione molto più colorita, per far ciò, basterà cospargere i nostri finocchi con un poco di prezzemolo tritato. Se vogliamo, possiamo dare un po' più di colore al piatto anche utilizzando dei pomodorini tagliati in piccoli pezzi. I finocchi al forno, possono essere uno splendido contorno per qualsiasi tipo di piatto. Se ci avanzando dei finocchi, possiamo sempre riutilizzarli per preparare delle gustosissime frittate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: finocchi gratinati senza besciamella

In una dieta sana, è fondamentale inserire moltissime verdure di vario tipo, almeno due volte al giorno. La verdure possono ovviamente essere cotte in decine di modi differenti, ma una delle cotture migliori, rimane quella al forno. Se avete in casa...
Antipasti

Ricetta: finocchi al pomodoro e basilico

Ecco una nuova ed interessante ricetta, mediante il cui aiuto, poter imparare come e cosa fare per realizzare e creare nella propria cucina, i famosi ed anche unici, finocchi al pomodoro e basilico, che piaceranno non solo ai nostri ospiti grandi, ma...
Antipasti

Ricetta: sformato di finocchi alla fontina

In questa guida, ci occuperemo di illustrare in modo dettagliato come preparare una ricetta molto gustosa ed estremamente nutriente. Questa propone come ingrediente base, il finocchio che generalmente viene utilizzato a crudo per la preparazione delle...
Antipasti

Ricetta: tortino di finocchi

Siete stanchi della solita minestra? Soprattutto nei periodi caldi si preferisce cambiare e tra torte salate e ricette improvvisate, non c'è che l'imbarazzo della scelta. Gli ortaggi e le verdure si prestano molto bene al tortino, una ricetta facile...
Antipasti

Ricetta: finocchi al parmigiano in padella

I finocchi alla besciamella gratinati al formaggio, rappresentano un sostanzioso contorno o un ricco secondo piatto vegetariano, perfetto da assaporare durante la stagione fredda. Per un'alternativa leggera e più veloce da preparare, senza tuttavia dover...
Antipasti

Ricetta: insalata di finocchi e arancia

L'insalata di finocchi e arancia è un piatto semplice che colpisce per l'accostamento di sapori. Questa ricetta può essere un antipasto straordinario sia per le cene più eleganti che per i semplici pranzi in famiglia. Può essere considerato anche...
Antipasti

Come preparare i finocchi alla parmigiana

I finocchi sono ortaggio buonissimi e dalle molteplici proprietà benefiche per l'organismo umano. Perfetti per depurare quest'ultimo, i finocchi sono anche poveri di calorie e ricchi di gusto. In questa semplice guida, a tal proposito, vi sarà spiegato...
Antipasti

Ricetta: finocchi impanati

Tra tutte le verdure che possiamo impanare o friggere ce n’è una che viene misteriosamente non considerata ma che risulta essere quella più buona e soprattutto leggera: il finocchio! Esso è una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Ombrellifere,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.