Ricetta: flan alle zucchine con fonduta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il flan di zucchine risulta essere un piatto estremamente apprezzato sia dagli adulti che dai bambini. Tale piatto viene generalmente servito come delizioso antipasto, ma molto spesso viene utilizzato anche come secondo piatto. Preparare questa deliziosa e sfiziosa ricetta non risulta essere affatto un'operazione complessa, al contrario scoprirete che è più semplice di quanto possiate immaginare, infatti potrete cimentarvi voi stessi nella sua realizzazione. In tal modo, oltre ad avere la possibilità di apprendere un ricetta particolarmente sfiziosa e deliziosa, potrete anche risparmiare il vostro denaro dal momento che non avrete la necessità di acquistare il piatto già pronto. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con attenzione le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per imparare utilmente una gustosa ed apprezzata ricetta: flan alle zucchine con fonduta.

26

Occorrente

  • Per il flan: 600 gr di zucchine; 3 uova; 1 spicchio d'aglio; 50 gr di burro; 30 gr di farina; 300 ml di latte; 40 gr di parmigiano; olio extravergine di oliva
  • Per la fonduta: 200 gr di fontina; latte q.b.; 80 gr di parmigiano; 2 tuorli; 2 cucchiai di farina; 20 gr di burro
36

Cuocere le zucchine:

Dunque, la prima operazione che dovrete necessariamente compiere, risulta essere esattamente quella di procurarvi tutti gli ingredienti necessari per realizzare questa deliziosa ricetta, i quali saranno facilmente reperibili in qualsiasi supermercato. Fatto ciò, iniziate lavando accuratamente le vostre zucchine, dopodiché tagliatele a cubetti non troppo grandi e saltatele in padella con un filo d'olio extravergine di oliva ed uno spicchio d'aglio.

46

Preparare il flan:

Successivamente, preparate la besciamella facendo sciogliere il burro in un pentolino, facendo però molta attenzione a non bruciarlo. Una volta fuso il burro, incorporate ad esso anche la farina, avendo l'accortezza di mescolare continuamente per evitare la formazione di fastidiosi grumi. Infine, sempre mescolando, versate il latte poco alla volta, fino a quando la besciamella non si sarà perfettamente addensata e lasciatela raffreddare. A questo punto, versate nella besciamella le zucchine ed il parmigiano, dopodiché versate il composto negli appositi stampini, precedentemente imburrati, lasciandoli cuocere in forno per circa mezz'ora a 180 gradi.

Continua la lettura
56

Preparare la fonduta:

A questo punto, non vi rimane che preparare la fonduta di formaggio. Quindi, tagliate il formaggio a pezzi non troppo grossi ed adagiatelo in un contenitore, dopodiché ricopritelo con il latte e lasciatelo così per qualche ora. Dopodiché, fate sciogliere il burro aggiungendo ad esso la farina, incorporando subito dopo anche i formaggi ed il latte. Cuocete il composto a bagnomaria ed infine unite i tuorli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare uno sformato di zucchine con fonduta

Lo sformato di zucchine è conosciuto anche con il nome di "flan" secondo la terminologia francese. Insieme ad una buona fonduta, realizzata con un delizioso formaggio, si presta a diventare un ottimo antipasto o, in alternativa, può essere servito anche...
Antipasti

Come cucinare un flan di zucchine

In occasione di un pranzo o una cena in famiglia o tra amici, potete preparare un delizioso piatto da servire come contorno, ma anche come un leggero secondo: si tratta di creare un flan, in questo caso di verdure. È una pietanza dal gusto delicato...
Antipasti

Ricetta: flan di topinambur, asparagi e pecorino

Molte sono le ricette che possono essere preparate in casa utilizzando il rinomato topinambur. Questo particolare ingrediente, si adatta soprattutto alla preparazione di tortini e flan davvero particolari. È importante abbinare il topinambur ad altri...
Antipasti

Ricetta: flan di topinambur

In questo articolo parleremo di una ricetta a base di topinambur. Con esso infatti possiamo preparare dei fantastici flan, deliziosi da mangiare e abbastanza semplici da cucinare. Ma cos'è il topinambur? Esso è un tubero quasi dimenticato, adatto a...
Antipasti

Ricetta: crumble salato con fonduta di formaggi

I piatti che conquistano a tavola sono sicuramente quelli nuovi e originali. Infatti, la novità incuriosisce e stimola i palati più difficili. Tuttavia, riuscire ad attirare il commensale più esigente è certamente una soddisfazione. Molte sono le...
Antipasti

Ricetta: gamberi alla fonduta di gorgonzola

Per un piatto davvero da ricordare, è essenziale selezionare accuratamente gli ingredienti: per questo motivo, la ricetta di gamberi alla fonduta di gorgonzola dovrebbe avere come protagonisti i gamberi rossi di Mazara del Vallo. Pescati nel Mar Mediterraneo...
Antipasti

Ricetta: Flan di polenta, fave e gamberi

Per i vostri pranzi speciali, servite in tavola dei morbidi flan di polenta, con un cremoso ripieno di fave e gamberi. Si tratta di un antipasto sfizioso, che coniuga il sapore corposo della polenta a quello dolce delle fave e dei crostacei freschi. La...
Antipasti

Ricetta: flan di funghi misti, cavolfiori e noci

Oggi abbiamo deciso di proporre una nuova ed interessante ricetta, in cui cercheremo di portare, il sapore del bosco ma anche il sapore della terra. Stiamo parlando del buonissimo e gustoso flan di funghi misti, con l’aggiunta di cavolfiore e noci....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.