Ricetta: flan di asparagi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: flan di asparagi
18

Introduzione

Il flan di asparagi è una ricetta molto sfiziosa da utilizzare come antipasto in ogni occasione e stagione. Infatti, il suo ingrediente principale è l'asparago, un alimento assai apprezzato da tutti i tipi di palato. Nella guida che segue, gli asparagi verranno insaporiti dai cipollotti e dal pecorino, che una volta amalgamati insieme formeranno una vellutata crema dal colore verde che, infornata, li trasformerà in un tortino dalla consistenza morbida e irresistibile. Senza ulteriori indugi quindi, andiamo a vedere come fare.

28

Occorrente

  • asparagi 1 kg
  • cipolotto fresco 3
  • albumi di uovo 4
  • pecorino o formaggio grattugiato 2 cucchiai
  • panna liquida 200 ml
  • pepe e sale q.b.
  • burro per imburrare gli stampi
  • olio q.b.
38

Pulire gli asparagi

Per prima cosa, dipende se useremo asparagi freschi o surgelati, dovremo pulirli, lessarli in acqua salata e tagliarli a dadini, conservando le punte intere.
Le punte andranno poi divise a metà per il lungo. Successivamente, affettiamo finemente i cipolotti freschi. Sistemiamoli in una padella antiaderente, possiamo anche riutilizzare quella già usata per insaporire le punte, mettiamo un filo di olio e lasciamo rosolare finché i cipolotti non saranno dorati.

48

Cuocere gli asparagi

Uniamo gli asparagi a rondelle e cuociamo a fuoco lento aggiungendo, di tanto in tanto, dell'acqua o del brodo vegetale che avremo precedentemente preparato.
Aggiustiamo di sale a piacere. Frulliamo gli asparagi a rondelle nel mixer.
A questo punto, versiamo la crema di asparagi in una ciotola e uniamo la panna da cucina. Aggiungiamo due cucchiai di pecorino o parmigiano e gli albumi leggermente montati a neve.

Continua la lettura
58

Infornare i flan

Inforniamo i flan così ottenuti a forno già preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti.
Lasciamo raffreddare gli stampi, stacchiamo delicatamente dai bordi il flan aiutandoci con un coltellino e rovesciamoli sul piattino di portata.
Decoriamo il tortino con le punte degli asparagi tenute da parte e serviamo ai nostri ospiti.

68

Ricetta alternativa

Una ricetta alternativa molto simpatica per realizzare il flan di asparagi è questa: Laviamo gli asparagi e mettiamoli da parte. Tagliamo le punte e facciamole bollire solo con acqua senza sale. Frulliamo gli asparagi e aggiungiamo le uova, il sale, la ricotta fresca e il formaggio filante tagliato a fette. Con una forchetta misceliamo il tutto aggiungendo il parmigiano grattugiato, il pane ammorbidito nell'acqua e il pepe nere. Poniamo l'impasto negli stampini e inforniamo per 20 minuti a 180 gradi. Ultimata la cottura, passiamo gli stampini sulla parte superiore del forno e facciamoli dorare. Aspettiamo 10 minuti prima di aprire il forno. Capovolgiamo gli stampini in un piatto da portata e guarniamo con le punte degli asparagi e una manciata di prezzemolo. Serviamo il piatto con un'insalata di patate bollite oppure di carote. Buon appetito.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il tempo di preparazione varia a seconda del tipo di asparagi che scegliamo, se freschi o surgelati.
  • possiamo arricchire il flan di asparagi con una crema al parmigiano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: flan di topinambur

In questo articolo parleremo di una ricetta a base di topinambur. Con esso infatti possiamo preparare dei fantastici flan, deliziosi da mangiare e abbastanza semplici da cucinare. Ma cos'è il topinambur? Esso è un tubero quasi dimenticato, adatto a...
Antipasti

Ricetta: flan di groviera e spinaci

Il termine flan comprende una vasta famiglia di budini, fra i più antichi per la precisione. Raggiunta una diffusione capillare nella maggior parte delle cucine europee, in Italia il flan è un budino salato a base di uova o besciamella, generalmente...
Antipasti

Ricetta: flan alle zucchine con fonduta

Il flan di zucchine risulta essere un piatto estremamente apprezzato sia dagli adulti che dai bambini. Tale piatto viene generalmente servito come delizioso antipasto, ma molto spesso viene utilizzato anche come secondo piatto. Preparare questa deliziosa...
Antipasti

Ricetta: Flan di polenta, fave e gamberi

Per i vostri pranzi speciali, servite in tavola dei morbidi flan di polenta, con un cremoso ripieno di fave e gamberi. Si tratta di un antipasto sfizioso, che coniuga il sapore corposo della polenta a quello dolce delle fave e dei crostacei freschi. La...
Antipasti

Ricetta: flan di funghi misti, cavolfiori e noci

Oggi abbiamo deciso di proporre una nuova ed interessante ricetta, in cui cercheremo di portare, il sapore del bosco ma anche il sapore della terra. Stiamo parlando del buonissimo e gustoso flan di funghi misti, con l’aggiunta di cavolfiore e noci....
Antipasti

Ricetta: piselli con asparagi e basilico

I piselli con asparagi e basilico sono una pietanza ideale sia come contorno che come antipasto. Questa ricetta è abbastanza gustosa e semplicissima da preparare. Si tratta di un piatto tipicamente primaverile che unisce il sapore dolce dei piselli a...
Antipasti

Ricetta: patè di asparagi

Sia se vogliamo realizzare un antipasto sfizioso da presentare ad una cena importante, sia che stiamo cercando la ricetta per una crema morbida e vellutata da spalmare su fette di pane per una merenda diversa, quella descritta cui di seguito è sicuramente...
Antipasti

Ricetta: crostata di riso e asparagi

La ricetta della crostata di riso e asparagi può essere fatta sia con la basta di pasta frolla e sia senza. Quella che stiamo per proporvi qui di seguito è la versione fatta senza la base. In questo modo anche chi ha un brutto rapporto con le calorie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.