Ricetta: focaccia ai semi di sesamo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La focaccia ai semi di sesamo è una ricetta gustosa, che potete servire in qualsiasi contesto. Si presta perfettamente come antipasto oppure può accompagnare alcune portate di primo o secondo. In alternativa potete offrirla come prelibata merenda per i vostri figli o per i vostri spuntini fuori pasto. La preparazione non è difficile, non necessita molto tempo. Se siete pratici di cucina, sarà un gioco da ragazzi farla. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come preparare la focaccia ai semi di sesamo.

27

Occorrente

  • 250 g di farina 00
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • 75 g di burro
  • 1 uovo
  • sesamo pestato q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di zucchero (o malto)
  • latte tiepido q.b.
  • oppure 800 gr di farina manitoba e 1/2 panetto di lievito
37

Sistema gli ingredienti

Il primo step da compiere è sicuramente quella di prendere il lievito di birra e scioglierlo in un bicchiere insieme a del latte tiepido. Successivamente, mescolate il composto per evitare che si formino dei fastidiosi grumi. Fatto ciò, disponete a fontana la farina in un recipiente molto capiente, al centro di essa aggiungete il lievito disciolto e lo zucchero. Potete tranquillamente sostituire lo zucchero con del malto. Iniziate quindi ad impastare e ad amalgamare tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Potete aiutarvi qualora lo riteniate necessario aggiungendovi altro latte tiepido. Consigliabile non esagerare o rischiereste di formare un composto troppo liquido.

47

Fase dell'impasto

. Arrivati a questo punto, aggiungete l'uovo. Fate ammorbidire il burro in una padella a fuoco lentissimo e aggiungetelo all'impasto. Mettete sale e pepe, secondo i vostri gusti personali, e continuate ad impastare per bene. Una volta ottenuto un composto morbido e liscio, inseritelo in una terrina, coprite il tutto. Successivamente lasciate lievitare il tutto per un'ora e mezzo. Dopo questo primo periodo trasferite l'impasto nello stampo che avete scelto per l'occasione. Preventivamente imburrato quindi lasciate lievitare per un'altra ora. A questo punto siete pronti per mettere al forno la vostra focaccia coi semi di sesamo. Prima di fare ciò però cospargetela di semi di sesamo e infornatela per 45 minuti alla temperatura di 170 gradi, concludendo quindi la fase di impasto .

Continua la lettura
57

Risultato finale

Il risultato sarà una focaccia soffice e gustosissima. Se preferite, potete arricchirla di semi di sesamo anche nell'impasto, non solo nella superficie. In questo caso dovrete aggiungere i semi durante la preparazione iniziale. Si può una volta sfornata, tagliarla in due, e mettere all'interno del prosciutto o del salame. Quindi scaldatela ancora cinque minuti in forno e portatela a tavola. Et voilà! Preparerete così la vostra focaccia ai semi di sesamo, da gustare a tavola con amici e familiari!. Buon appetito!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia con lo stracchino

Scegliendo una pietanza come la focaccia da portare in tavola ai nostri commensali, significa riscuotere sicuri consensi ed approvazioni. La focaccia, così naturale, calda, fragrante e profumata, è un prodotto da forno graditissimo che si presta a varie...
Pizze e Focacce

Alternative al pane senza lievito

Il lievito è pressoché ovunque nei prodotti da forno. Chi soffre di intolleranza o ipersensibilità alle sostanze fermentate o, semplicemente, desidera un ventre piatto, dovrà condurre un regime alimentare che preveda una sensibile riduzione del consumo...
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia Locatelli

La focaccia Locatelli deve il suo nome allo chef Giorgio Locatelli, cuoco di fama internazionale. Nonostante il timore reverenziale che questa ricetta può suscitare, il risultato sarà una focaccia morbidissima e gustosa che potrete portare in tavola...
Dolci

Focaccia dolce con uva bianca: la ricetta

La ricetta della focaccia dolce con uva bianca piacerà a grandi e piccini. L'uva renderà l'impasto davvero delizioso e dolcissimo. La preparazione è abbastanza complicata, soprattutto per quanto riguarda la fase dell'impasto. Basterà però seguire...
Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia tonno e pomodorini

Durante il periodo estivo la nostra tavola cambia, diventando decisamente più light e rinfrescante. Per un aperitivo sfizioso, per una gita fuori porta, o come spuntino leggero per il mare perché non lasciarci ispirare da un classico come la focaccia...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia al latte

Se desiderate deliziare la vostra famiglia con qualcosa di originale e sfizioso, allora questa ricetta è proprio quello che fa per voi. Potrete preparare una buonissima focaccia morbida e fragrante, da farcire con salumi e affettati oppure da utilizzare...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia ai carciofi

La focaccia è un alimento presente in ogni parte d'Italia, conosciuto con diversi nomi a seconda del luogo di produzione. In Toscana per esempio prende il nome di schiacciata, mentre nel Lazio la si conosce come pizza bianca. Qualunque sia il nome con...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia prosciutto e formaggio

Una focaccia ripiena di prosciutto cotto e formaggio rappresenta un classico piatto veramente delizioso. Questa pietanza è in grado di soddisfare anche quei palati più esigenti. La focaccia di questo tipo si può mangiare calda (appena sfornata) oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.