Ricetta: focaccia con salsiccia e stracchino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vi è venuto il desiderio di preparare un piatto sfizioso da gustare con i vostri amici, magari guardando tutti insieme un bel film in dvd? Se volete realizzare qualcosa di sfizioso e di non troppo complicato da preparare, potete optare per una bella focaccia farcita. Quasi sempre questa prelibatezza viene accolta con entusiasmo da tutti, adulti e bambini. In questa guida vi insegno come si prepara la focaccia con salsiccia e stracchino, una ricetta estremamente gustosa, stuzzicante e di semplice preparazione. Essa può essere proposta sia come un piatto unico che come un secondo piatto, magari servita con un bel bicchiere di vino fresco e frizzante. Se volete cimentarvi con questa squisita ricetta continuate la lettura ed infine mettetevi ai fornelli. Buon appetito, cari lettori!

26

Occorrente

  • per la focaccia: 300 g di farina, mezza bustina di lievito di birra essiccato, 150 ml di acqua, 2 cucchiai d'olio, una presa di sale e un pizzico di zucchero
  • per il ripieno: 2 salsicce, 150 g di stracchino
36

Preparazione dell'impasto

La prima cosa da fare è la realizzazione dell'impasto della focaccia. Prendete 300 g di farina, mettetela in una ciotola capiente e fate un buco al centro, quindi versate mezza bustina di lievito di birra essiccato o fresco, a vostra scelta. In seguito unite 150 ml di acqua tiepida, una presa di sale, 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva ed un pizzico di zucchero, che attiva la lievitazione. Lavorate l’impasto per circa 10 minuti, fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.

46

Preparazione del ripieno

Fate riposare l’impasto in un contenitore unto con dell’olio. Copritelo con un canovaccio umido, fino a quando non raddoppia di volume. Per avere un ottimo risultato, occorrono circa un paio d’ore; nel mentre, cominciate a preparare il ripieno. In una terrina amalgamate 2 salsicce private della pelle con 150 g di stracchino, mescolando bene gli ingredienti. Siccome la salsiccia è già condita, non è necessario aggiungere sale e pepe al composto.

Continua la lettura
56

Cottura

Quando l'impasto è lievitato stendetelo ed allargatelo su di una teglia con la punta delle dita unte d’olio ed infornatelo alla temperatura di 180° gradi per circa 20 minuti. Passato questo tempo togliete la focaccia dal forno, lasciatela intiepidire e quindi tagliatela a metà utilizzando un coltello lungo e ben affilato. Riempitela con il composto di salsiccia e stracchino, chiudete accuratamente la focaccia ed infornatela di nuovo per altri dieci minuti. Infine estraete la focaccia dal forno, tagliatela a fette regolari e servitela calda o tiepida. La focaccia è buona anche il giorno dopo, riscaldata per pochi minuti nel forno, e può anche essere surgelata. In questo modo potrete scongelarla a vostro piacere per gustarla nel momento che preferite.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se amate i sapori forti potete aggiungere al ripieno un po' di formaggio pecorino grattugiato

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia salsiccia e cipolle

A quanti di voi piace la salsiccia? Sicuramente a tanti, anche se magari molti lo nasconderanno, quest'ultima carne appena citata è davvero molto buona, specialmente se abbinate ad altri tipi di contorni. Se anche voi siete interessati a questo argomento,...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia patate e pancetta

Visto che siamo sempre molto attenti e anche pronti e preparati a proporre delle nuovissime ed interessanti ricette, oggi vogliamo spiegarne una, ovvero la ricetta della focaccia con patate e pancetta. Dalla classica "focaccia alla genovese", a quella...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia di granturco

La focaccia di granturco costituisce uno dei piatti più diffusi ed apprezzati nel nostro paese. In determinate zone, si tratta di un prodotto tradizionale entrato nell'immaginario collettivo dei cittadini. In Italia, in molti amano questo particolare...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza di zucchine con stracchino e zucca

In questa guida vedrete come preparare una ricetta amata da tutti, ma rivisitata. Sto parlando della pizza, ma in una composizione mai vista prima. Infatti, la pizza in questione presenterà sulla superficie zucchine con stracchino e zucca. Insomma, una...
Pizze e Focacce

Ricetta: piadina fatta in casa con salmone, stracchino e rucola

Spesso si va di fretta e non si sa cosa cucinare, soprattutto la sera per cena. Spesso, poi, è difficile conciliare i gusti e le esigenze di tutti. Una ricetta piuttosto veloce da preparare e che sicuramente concilierà le esigenze di tutti è la piadina...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia ripiena di finocchiona e mozzarella

I pomeriggi autunnali sono il momento perfetto per accendere il forno e rispolverare il nostro grembiule da cucina! Perché allora non lasciarci tentare da una golosa focaccia ripiena di finocchiona e mozzarella? Una ricetta dal gusto "rustico", saporita...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia prosciutto e formaggio

Una focaccia ripiena di prosciutto cotto e formaggio rappresenta un classico piatto veramente delizioso. Questa pietanza è in grado di soddisfare anche quei palati più esigenti. La focaccia di questo tipo si può mangiare calda (appena sfornata) oppure...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con i broccoli

Tipico ortaggio del periodo autunnale ed invernale, i broccoli sono ottimi da gustare con i giusti abbinamenti, alcuni molto sorprendenti. Sono buoni non solo accompagnati ai legumi, nelle ricette di primi veloci, o lessati come contorno salutare, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.