Ricetta: focaccia ripiena di melanzane grigliate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La focaccia ripiena di melanzane grigliate è una ricetta molto facile da svolgere ma davvero gustosa. Infatti, la farcitura di melanzane, prosciutto e scamorza, è modificabile con l'aggiunta di altri ingredienti a piacere (per esempio con dei funghi trifolati, oppure prosciutto crudo e parmigiano, o ancora mozzarella e speck) che la renderanno un secondo piatto (o un contorno) adatto a tutti i gusti e ad ogni occasione. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio tutti i passaggi per preparare la focaccia ripiena di melanzane.

26

Occorrente

  • 500g di farina,acqua, lievito di birra, sale, melanzane (1 grossa o 2 di media misura), prosciutto, scamorza, olio d'oliva
36

Preparare l'impasto della focaccia

Per iniziare, bisogna preparare l'impasto della focaccia. Prendete la farina (500g) e versatela in una ciotola, aggiungete poi sale, lievito (una bustina) sciolto in un poco di acqua tiepida e iniziate ad impastare. Poco alla volta aggiungete anche olio extravergine e acqua quanta serve per ottenere un impasto solido ma elastico. Quando avrete ottenuto la consistenza desiderata, ponete l'impasto a lievitare per circa un ora in una bacinella, coperto con uno straccio pulito e al riparo dal sole.

46

Preparare le melanzane

Nel frattempo, prendete le melanzane, lavatele, e tagliatele a fette dello spessore di 5-6 mm, dopodiché grigliatele da entrambi i lati. Se volete aggiungere altri ingredienti al ripieno, è possibile anche tagliare le melanzane a dadini in modo che si amalghino meglio con gli altri ingredienti.

Continua la lettura
56

Farcire la focaccia

A questo punto dividete la pasta in due parti uguali e stendetele entrambe con l'ausilio di un mattarello infarinato, fino a raggiungere lo spessore di 1 cm circa e ponete uno dei due "fogli" di pasta in una teglia. Stendete adesso le melanzane sull'impasto e ponete, sopra di esse, della scamorza affumicata tagliata sottile (o della mozzarella) e del prosciutto cotto. Se avete tagliato le melanzane a cubetti, potete versarle in una bacinella ed unire scamorza e prosciutto, anch'essi a cubetti, mescolare e versare il tutto nell'impasto. Ora prendete l'altro "foglio" di pasta e coprite il tutto facendo ben attenzione a chiudere i bordi (premendo con una forchetta). Spennellate poi con dell'olio d'oliva.

66

Cuocere e presentare

A questo punto prendete la vostra teglia e infornatela a 220° per circa 30 minuti, fino a che non avrà acquistato un bel colore dorato. Quando la focaccia sarà ben cotta, tirata fuori dal forno e servitela (preferibilmente calda, ma anche fredda è molto buona) accompagnandola con delle altre verdure grigliate (come delle zucchine oppure dei peperoni) oppure con delle patate, cucinate al forno o in padella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

10 ricette di focaccia ripiena di verdure

La focaccia è l'alimento ideale per diversi momenti della giornata. Dalla merenda a scuola fino al picnic fuori porta, con la focaccia si riesce ad accontentare i gusti di tutti. Ne esistono diverse varianti, nella tradizione culinaria italiana, però,...
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia ripiena di verdure

Per una cena veloce e saporita, un'idea è quella di preparare una gustosa focaccia ripiena di verdure. Si tratta di un piatto sfizioso e genuino che verrà apprezzato sicuramente da tutti gli ospiti. A tal proposito, nella seguente guida, vedremo proprio...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ripiena

La focaccia ripiena è un ottimo pasto da realizzare in breve tempo e con molta semplicità: trattandosi di una pasta ripiena, conquisterà i palati di grandi e piccini. Le modalità per farcirla sono tantissime e variano in base ai propri gusti. Inoltre,...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia ripiena ai pomodorini, pistacchi e olive

In questa guida vedremo come preparare una gustosa ricetta utile per tutti i giorni: la focaccia ripiena ai pomodorini, pistacchi e olive. Saper cucinare una pietanza simile, specie quando manca il pane a tavola e avete tanti ospiti a casa, può salvare...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ripiena con impasto di ricotta

La vita è sempre più frenetica e il tempo da trascorrere in cucina è ridotto al minimo. Per questo motivo si è sempre più spesso alla ricerca di piatti veloci e semplici da preparare. Tra questa tipologia di piatti rientra senz'altro la focaccia...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia prosciutto e formaggio

Una focaccia ripiena di prosciutto cotto e formaggio rappresenta un classico piatto veramente delizioso. Questa pietanza è in grado di soddisfare anche quei palati più esigenti. La focaccia di questo tipo si può mangiare calda (appena sfornata) oppure...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia di granturco

La focaccia di granturco costituisce uno dei piatti più diffusi ed apprezzati nel nostro paese. In determinate zone, si tratta di un prodotto tradizionale entrato nell'immaginario collettivo dei cittadini. In Italia, in molti amano questo particolare...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con panna e latte

La focaccia, si sa, è un piatto sempre gradito da tutti, ideale in tantissime occasioni. La ricetta a seguire, consiste in una focaccia il cui impasto base è realizzato con della panna fresca e del latte, ingredienti il cui fine è quello di renderla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.