Ricetta: friselle con pomodoro e alici

Tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: friselle con pomodoro e alici
16

Introduzione

Quando si vuole realizzare un piatto fresco e veloce in grado di stupire gli ospiti, non c'è niente di meglio che preparare delle deliziose friselle con pomodoro e alici. Si tratta di una ricetta estremamente semplice da realizzare e che accontenta il palato sia dei grandi che dei più piccoli. Inoltre questo piatto è perfetto per essere gustato durante il periodo estivo e non necessita di molti ingredienti. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato come poter fare le friselle con pomodoro e alici.

26

Occorrente

  • INGREDIENTI: 400 gr di farina di grano duro; 100 gr di farina tipo 00; 15 gr di lievito di birra; 10 gr di sale fino, aggiustando q.b. alla fine; 2 dl d’acqua tiepidina.
  • PER IL CONDIMENTO: 7 pomodorini pachino o datterino; dell'olio extravergine di oliva; dell'aglio in spicchi; origano in polvere; alici marinate o acciughe sott’olio; sale fino; un poco di aceto.
36

Mescolare le farine

La prima cosa da fare consiste sicuramente nel mischiare le due farine. Dopodiché bisogna mettere il lievito all'interno di un bicchiere contente acqua tiepida e farlo sciogliere attentamente mescolando con attenzione. In seguito bisogna versare il composto nella farina.

46

Far riposare

Mettere l’impasto in un panno umido e porlo in un contenitore oleato, facendolo riposare nel forno spento per almeno due ore. Trascorso il tempo del riposo, dividere la pasta in due metà facendo due dischi di circa 20 cm di diametro per un altezza di 1,5 cm. Collocare le due parti su un piano precedentemente infarinato e far lievitare per altre 2 ore.

Continua la lettura
56

Infornare

Per il condimento, tagliare i pomodori a piccoli pezzettini ed aggiungere le alici o acciughe sbriciolate. Tritare l’aglio e versare il tutto in una pirofila aggiungendo l’olio extravergine, il sale, l’aceto. Preriscaldare il forno a 200° ed informare le friselle lasciandole cuocere per una quindicina di minuti. Estrarle dal forno senza spegnere poi lasciarle raffreddare e tagliarle orizzontalmente a metà. Infornare ulteriormente le metà per altri 30 minuti, avendo cura di lasciare la mollica rivolta verso l’alto. Il forno dovrà essere a 170°. Poi ancora 30 minuti ma a temperatura più bassa 140° C. Dal profumo e dal colore dorato sarà facile capire quando saranno pronte.

66

Servire

In alternativa per preparare le friselle, impastare la farina con il lievito, l'acqua e il sale. Lasciare lievitare 12 ore. Prendere l'impasto e formare dei panetti. Lasciare lievitare un'altra ora poi formare un disco con i panetti e togliere la parte centrale. Cuocere le friselle nel forno per un'ora circa a 180 gradi. Lasciarle raffreddare per un paio di ore e condirle. Strofinare i pomodori sulla superficie, aggiungere un filo di olio di oliva, il basilico e le alici. È possibile aggiungere anche il peperoncino e una manciata di origano. Prima di servire in tavola è opportuno fare in modo che le friselle si siano raffreddate attentamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: torta di alici

La torta di alici è un tipico piatto della regione Lazio. Per la sua preparazione servono semplici ingredienti, che esaltano il gusto del pesce nella migliore maniera. Vi dovrete procurare di tutti gli ingredienti necessari per la preparazione di questa...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza rustica con melanzane, pomodoro e formaggio

Se non sapete come fare per far mangiare le melanzane ai vostri bambini, vi propongo una ricetta che di sicuro vi aiuterà: la pizza rustica con melanzane, pomodoro e formaggio. Grazie a questa ricetta riuscirete a cucinare le melanzane che non sapete...
Pizze e Focacce

Come preparare tortini di verza, alici e provola

Dei croccanti e caldi tortini di morbida pasta sfoglia ripieni di verza, alici e provola affumicata a cubetti possono essere una soluzione facile, veloce e molto gustosa per una improvvisata cena tra amici. Ecco una ricetta semplicissima, alla portata...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza bianca con le alici

Da sempre la pizza è uno dei piatti più amati da grandi e piccini perché può essere preparata davvero con decine e decine di ingredienti differenti. Quando si deve condire una pizza, è importante sempre creare il giusto contrasto tra tutti gli ingredienti...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia al pomodoro e origano

La focaccia con pomodoro e origano è un'eccellenza pugliese ed in particolare della zona di Bari: non c'è forno, in Puglia, che non venda questo tipo di focaccia, così gustosa e profumata, da mangiare tiepida oppure fredda. La pasta della focaccia...
Pizze e Focacce

Come si preparano i crackers al pomodoro in casa

A moltissime persone piace sgranocchiare spesso qualcosa durante le varie pause del lavoro o durante lunghi pomeriggi che separano il pranzo dalla cena. Tra i vari stuzzichini da assaporare, ci sono sicuramente da considerare i classici crackers. Molto...
Pizze e Focacce

Come fare il sandwich di avocado e pomodoro

Uno spuntino salutare e veloce potrebbe essere composto dal sandwich di avocado e pomodoro. Esso è un pasto completo, ottimo, e ricco di sostanze nutrienti in quanto possiede diversi componenti. La sua preparazione è molto semplice. Vi spiegheremo punto...
Pizze e Focacce

Come preparare una pizza pomodoro e basilico

La pizza è uno dei piatti più caratteristici e amati della tradizione gastronomica italiana; ideale da preparare per le cene con gli amici o per le feste dei bambini, essa costituisce un alimento sano e leggero in grado di accontentare i gusti di tutti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.