Ricetta: frittata di grano, scamorza e peperone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La frittata di grano con scamorza e peperone è un'alternativa particolare per un pasto veloce, gustoso e... Filante! La scamorza, infatti, coccolerà il tuo palato con il suo caratteristico sapore intenso, dato dalla concentrazione di aromi che avviene grazie alla breve stagionatura a cui è sottoposta. La farina di grano saraceno renderà inimitabile la consistenza della frittatina, mentre il peperone aggiungerà la nota irresistibile di cui avevi bisogno. Per questa ricetta, ti consigliamo di utilizzare i peperoni rossi, che stanno particolarmente bene con il formaggio scelto e rendono il piatto molto invitante anche dal punto di vista cromatico ma, in questi casi, la parola d'ordine è "sperimentare": perché non farne una versione anche con i peperoni gialli?
A prescindere dalla varietà che scegli, comunque, ti assicuriamo che ne vorrai un'altra fetta!

26

Occorrente

  • 6 uova medie
  • 1 scalogno
  • 1 zucchina
  • sale q.b.
  • 3 peperoni rossi
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva circa
  • erba cipollina q.b.
  • maggiorana q.b.
  • 1 cucchiaio di farina di grano saraceno
  • 70 gr di scamorza
36

Prima di tutto, sminuzza uno scalogno piccolo e lascialo rosolare in padella con tre cucchiai di olio extravergine d'oliva. Aggiungi la zucchina e i peperoni rossi tagliati molto piccoli, aggiusta di sale e lascia cuocere il tutto; quando lo scalogno sarà appassito e le verdure saranno rosolate e abbastanza tenere, togli dal fuoco, metti tutto su un piatto e lascia che si raffreddi (questo passaggio è importante: se buttassi subito le verdure nelle uova sbattute, il calore cuocerebbe parte dell'uovo, rovinando la frittata).
Taglia a dadini piccoli la scamorza, aggiungila ai pezzetti di zucchine e peperoni già cotti e mescola.

46

Adesso, rompi le uova, sbattile per qualche minuto con una forchetta e aggiungici l'erba cipollina e la maggiorana ben sminuzzate. A tuo gusto, puoi sostituire con del timo oppure con qualcuna tra le erbe aromatiche che offrono i vasi del tuo terrazzino; prova, sperimenta, inventa... Ma non metterne più di due insieme, o il sapore si sovrapporrà a quello della scamorza e a quello più delicato dei peperoni!
Aggiungi il cucchiaio di farina di grano saraceno ed incorporalo all'uovo senza formare grumi.

Continua la lettura
56

Versa le verdure e la scamorza a pezzetti nell'uovo e mescola. È il momento di cuocere la frittata! Puoi decidere di cuocere il tutto in una padella grande, appena unta con l'olio per evitare che il composto si attacchi, o di versare solo qualche cucchiaio per volta in un padellino più piccolo per creare delle simpatiche frittatine monoporzione. In ogni caso, ricordati di cuocere la frittata da entrambi i lati, togliendola dal fuoco quando è pronta e ben compatta.
Decora il piatto con un ciuffetto di maggiorana e servi con un calice di vino bianco di media struttura e dal profumo floreale, che si sposa benissimo con la scamorza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Abbiamo provato ad aggiungere anche qualche oliva nera denocciolata e tagliata in pezzetti piccoli. A noi è piaciuto, a te?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: frittata di pizza con mozzarella al curry

La frittata di pizza è un'ottima invenzione che si può preparare quando non si vuole mangiare la solita pizza, ma bensì la forma è quella di una pizza ma nella sostanza è una frittata. La frittata di pizza però può essere fatta in tanti modi. La...
Primi Piatti

Ricetta: penne scamorza e brie

L'Italia è conosciuta, più di ogni altra cosa per la sua cucina mediterranea e, in una dieta mediterranea italiana che si rispetti, non può mancare di certo il classico piatto di pasta. Qualsiasi sia il condimento con il quale verrà preparata, questa...
Primi Piatti

Ricetta: frittata di ceci

Quando si vuole cucinare qualcosa di veloce in quanto si ha poco tempo a disposizione, la miglior cosa è quella di dedicarsi alla preparazione di un unico piatto che risulta essere completo. In tal senso, la frittata è considerata una soluzione ideale,...
Primi Piatti

Ricetta: frittata di riso e zucchine al forno

Una delle ricette più adoperate in cucina sono le frittate. Queste sono appetitose e croccanti e ideali per completare qualsiasi menù. Sono idee originali anche per usare gli avanzi. In più risolvono velocemente il pranzo o la cena. Inoltre, si possono...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli scamorza e speck

I ravioli sono da sempre considerati un piatto caratteristico dell'Italia centrale. Sono perfetti da servire con una noce di burro ed una spolverata di formaggio grattugiato, oppure serviti con il brodo. La ricetta che vi proponiamo qui di seguito è...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con pere e scamorza

Oggi presentiamo una ricetta di sicura riuscita, semplice ma raffinata al tempo stesso: la ricetta del risotto con pere e scamorza. Da sempre il formaggio si sposa benissimo con le pere ed in questo caso questi due ingredienti apparentemente insoliti...
Primi Piatti

Ricetta: Conchiglie con scamorza e bacon croccante

Per gli amanti della cucina realizzare ricette fantasiose e gustose è sempre uno stimolo. Unire alcuni ingredienti che si sposano bene tra loro non è facile. In questa guida vi daremo una ricetta davvero originale per condire la pasta. Vedremo come...
Primi Piatti

Ricetta: riso al radicchio e scamorza

Il riso è il miglior cereale che si possa trovare in natura, grazie alle sue numerose proprietà benefiche ed alla sua ottima capacità di sostituirsi alla più comune pasta. Esso è molto amato dai palati più esigenti grazie alla sua caratteristica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.