Ricetta: frittata di riso con funghi e speck

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il riso è un cereale rinfrescante, disintossicante e astrigente, e ha molte proprietà nutrizionali. Il riso è un piatto base tra i più versatili in cucina. Uno di questi è la frittata. Se poi, vi avanza anche del riso già cotto, è un pretesto in più per preparare questo sfizioso piatto. La frittata di riso si può preparare semplice o farcita. E in questa ricetta scoprirete come fare per preparare un ottima frittata di riso con funghi e speck.

26

Occorrente

  • Funghi 250 gr. - Speck 150 gr. Cipolla 1 - Riso 400 gr. - Uova 2 - Burro 50 gr. - Zafferano 1 bustina - Olio di oliva - sale - pepe - erba cipollina
36

Se non avete già del riso pronto, mettetelo a cuocere in acqua salata, e mentre preparate il condimento per la farcitura. Pulite i funghi, tagliateli a fettine sottili e metteteli un attimo da parte. Fate lo stesso con lo speck. Se avete acquistato dello speck affettato, ricavatene delle strisce. Se invece ne avete scelto un pezzo intero, tagliatelo a dadini.
Prendete adesso una padella e metteteci dentro i funghi, la cipolla grattugiata, olio, sale e pepe.
Fate soffriggere a fiamma bassa. Quando i funghi raggiungono la cottura, aggiungete lo speck e il vino e lasciatelo evaporare. Se invece lo speck lo preferite croccante, cuocetelo insieme ai funghi. Quindi togliete dal fuoco e passate al riso.

46

Una volta cotto, sciacquatelo sotto l'acqua senza farlo raffreddare del tutto. Versatelo dentro una ciotola capiente e aggiungete, lo zafferano, il burro, le uova sbattute, un po' di sale e di erba cipollina. Mescolate e amalgamate il tutto, fino a quando non si scioglie il burro. Adesso non resta che friggere la frittata di riso con funghi e speck.

Continua la lettura
56

Prendete un'altra padella, mettete sul fondo un filo d'olio e metà del riso. Allargatelo per tutta la superficie e livellatelo. Accendete quindi il fuoco e mentre la frittata cuoce disponete sopra, il condimento di funghi e speck distribuendolo su tutto il riso. Mettete dopo il rimanente riso sul primo strato della frittata. Livellatelo e cercate di coprire tutta la farcitura. La frittata di riso speck e funghi cuoce poco, dopo 5/6 minuti, giratela con delicatezza e lasciatela friggere dall'altro lato, per altri cinque minuti circa. Dopodichè la vostra frittata è pronta. Giratela su di un piatto e prima di tagliarla, lasciatela raffreddare un pochettino.

66

La frittata di riso con funghi e speck è ottima anche da mangiare fredda. Se preferite una frittata più croccante, lasciatela cuocere qualche minuto in più e magari, anche con la fiamma più alta, in modo che si formi una crosticina in superficie. La frittata di riso con funghi e speck potete prepararla anche se vi avanza del risotto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: frittata di asparagi e speck al forno

Gli asparagi sono un ortaggio primaverile dai tanti benefici. Diuretici e drenanti, possiamo impiegarli per ricette gustose e delicate ogni volta diverse. La frittata di asparagi e speck al forno è un esempio di ricetta leggera e sostanziosa. Questo...
Antipasti

Ricetta: frittata di riso

In casa vengono preparate molte pietanze gustose. Tra queste troviamo la pasta con i pomodori freschi, al pesto, o con panna e salmone. Oltre a queste vengono vengono preparati i secondi piatti, come la cotoletta di pollo, il pesce, o la torta salata....
Antipasti

Ricetta: frittata con funghi porcini

Un gustoso antipasto che può essere presentato ad esordio di un pranzo o di una cena è la frittata con i funghi porcini, buona e scenografica, che si abbina facilmente con piatti di carne o anche con un bel primo di pasta all'uovo. Per preparare questa...
Antipasti

Ricetta: involtini di speck con funghi e formaggio

Se per una cena avete intenzione di creare una ricetta gustosa e nel contempo veloce, potete optare per degli involtini di speck con funghi e formaggio. Si tratta di una preparazione del tutto a freddo (o quasi), che richiede pochi ingredienti e alcune...
Antipasti

Ricetta: rotolini di piadina con radicchio, funghi e speck

La piadina è senza ombra di dubbio il fiore all'occhiello della gastronomia romagnola. Una semplice sfoglia di pastella, dalla forma arrotondata, che nasconde un cuore ricco di golose farciture. La semplicità di questa preparazione è pari solo alla...
Antipasti

Come preparare la frittata di riso e zucchine

La frittata è una pietanza classica e gustosa che non può mai mancare sulle nostre tavole. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò una variante ricca di colore e sapore: la frittata di riso e zucchine. Si tratta di un piatto ideale...
Antipasti

Come preparare la frittata al forno salsiccia e funghi

Se volete proporre in tavola qualcosa di diverso dal solito adoperando però ingredienti che già potreste avere in casa, provate a preparare la frittata al forno di salsiccia ai funghi. Si tratta di un piatto semplice ma gustoso e povero di grassi aggiunti....
Antipasti

Come fare le crostatine di sfoglia funghi speck e formaggio

Le crostatine di sfoglia ai funghi, speck e formaggio sono una portata invitante ed appetitosa. Sono perfette da presentare ad un aperitivo tra amici. Sono ottime da portare in tavola ad una cena per una ricorrenza particolare. L'involucro croccante di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.