Ricetta: frittelle di pesce con crema di noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il pesce è un piatto che nella cucina italiana non può assolutamente mancare: la dieta mediterranea richiede anche la presenza di questo delizioso alimento, che fa bene alla salute, e le ricette che aggiungono valore ad una buona portata di pesce sono davvero tante. C'è chi però non apprezza questo tipo di cucina: d'altra parte il pesce deve essere ben cucinato per essere apprezzato. Sono solitamente i bambini quelli che più tendono ad evitare il pesce e prediligono altri tipi di secondi. Ma come detto prima bisogna saper cucinare il pesce e le ricette che possono essere eseguite sono davvero tante. Un modo sicuramente apprezzato sono le frittelle di pesce: sono filetti tagliati, impanati e fritti che possono essere accostati in tanti modi diversi. La ricetta che viene illustrata in questa guida abbina il pesce ad un'ottima crema alle noci. Con questo accostamento è possibile eseguire tanti svariati tipologie di pesce, quali il salmone, l'orata, il branzino ed anche la triglia. In base ai propri gusti c'è sicuramente l'imbarazzo della scelta su come adattare questa ricetta, quindi vediamo come fare.

28

Occorrente

  • 8 filetti di pesce (a scelta)
  • 400 gr di noci
  • 300 ml di latte
  • 60 gr di parmigiano
  • 80 gr di mollica
  • Farina
  • Sale
  • Prezzemolo
  • Pepe nero
  • Olio extravergine di oliva
38

Pulire bene il pesce da ogni forma di pelle e di lisca e se ritenete che il taglio sia troppo grande, con un coltello, ridurlo in parti più piccole. Quindi proseguire con la preparazione della crema di noci: mettere in un tegame dell'acqua da far bollire, quindi sgusciare le noci e buttarle all'interno. Bisogna farle ammorbidire adeguamente, quindi lasciarle cuocere per circa cinque minuti.

48

Prendere il latte e versarlo in un recipiente, quindi prendere la mollica, versarla al suo interno, strizzarla e metterla in un altro recipiente per passarla al mixer. A questa vanno aggiunti tre cucchiai di olio, le noci, il parmigiano e poco per volta il latte. Alla fine si dovrà ottenere una crema vellutata ed omogenea.

Continua la lettura
58

Per il pesce porre l'olio in un piatto e la farina nell'altro, quindi procedere prima ad impanarlo su entrambi i lati nell'olio e successivamente nella farina. Quindi mettere i filetti in una padella con abbondante olio caldo e lasciare friggere fino a quando la panatura non diventa ben croccante. Man mano che vengono cotti disporli su un piatto con carta assorbente in modo tale da far asciugare l'olio in eccesso.

68

Appena finito, prendere un piatto da portata e disporre i filetti di pesce. Se si preferisce si può aggiungere un po' di sale per dare maggior sapore, insieme ad una spolverata di pepe nero. Quindi versare sopra la crema alle noci ed in aggiunta una spolverata di prezzemolo tritato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la panatura del pesce, se si preferisce qualcosa di più leggero, si può sostituire alla farina la mollica di pane
  • Sostituendo la mollica nella panatura, il pesce può essere cotto anche in forno a 180 gradi per 15-20 minuti, così da avere una ricetta più light
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: pesce spada con la crema di peperoni

Unire il sapore del buon pesce con quello delle verdure è una delle soluzioni culinarie che, di solito, riscuote il maggiore successo. Una ricetta molto apprezzata dunque potrebbe essere quella di preparare un gustoso pesce spada con la crema di peperoni....
Pesce

Ricetta: frittelle di alici e melanzane

Per preparare un secondo piatto o contorno assai gustoso ed economico sarà sufficiente unire nelle frittelle delle alici e melanzane insieme. Un connubio davvero azzeccato e molto prelibato per far felice tutta la famiglia. Infatti, queste frittelle...
Pesce

Ricetta: frittelle di baccalà

Oggi suggeriamo una ricetta semplice sia per gli ingredienti utilizzati che per la tipologia della preparazione. Si tratta delle frittelle di baccalà, che possono essere servite sia come uno stuzzicante antipasto che come un appetitoso secondo piatto....
Pesce

Come preparare il pesce spada in crema di provola

Il pesce spada è un pesce di grossa taglia, dalla carne rosata, acquistabile in comodi tranci per preparare ricette sane e succulente. È infatti povero di grassi ed è adatto per una dieta ipocalorica. Inoltre è ricco di omega-3 i cui benefici sono...
Pesce

Pesce spada in crosta di pistacchi su crema di burrata

L'estate è la stagione ideale per gustare degli appetitosi piatti a base di pesce. Pesci e frutti di mare sono degli alimenti salutari, ricchi di proteine e acidi grassi di qualità. Del buon pesce fresco è la scelta ideale per un secondo leggero ma...
Pesce

Ricetta:polpettine di nasello in salsa di ceci e noci

I piatti a base di pesce, non sono di facile realizzazione. Creare un secondo di pesce sfizioso, delicato e allo stesso tempo accattivante è abbastanza difficoltoso se non si ha molta dimestichezza con diversi ingredienti. Per creare un piatto succulento,...
Pesce

Ricetta: frittelle di alici e fiori di zucca

Le frittelle di alici e fiori di zucca sono un ottimo secondo piatto oppure, in alternativa, possono essere serviti anche come antipasto. Sono veramente facili e veloci da preparare anche se è un piatto che non va consumato spesso poiché gli ingredienti...
Pesce

Come fare le frittelle di merluzzo

Mangiare il pesce è notoriamente una buona abitudine che favorisce il nostro benessere attraverso l'apporto di sostanze utili e preziose per l'organismo.Il merluzzo è un pesce versatile, molto utilizzato ed apprezzato in cucina dal momento che si presta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.