Ricetta: frittelle di zucca

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: frittelle di zucca
17

Introduzione

Per dare vita ad una sfiziosa e gustosa preparazione in grado di deliziare il palato di grandi e piccini, possono davvero bastare pochi e semplici ingredienti. Ne sono un esempio le croccanti frittelle di zucca. Queste ultime sono degli squisiti ed economici dolcetti fritti, ideali per una deliziosa merenda, ottimi per accompagnare un aperitivo e perfetti per vivacizzare una festicciola di compleanno. Ma le occasioni per gustare queste ghiottissime 'palline' possono essere davvero svariate: molti amano assaporarle durante i festeggiamenti di Halloween. Se siete stuzzicati dall'idea di prepararle, nei prossimi passi vi spiegheremo come realizzare questa ricetta facile e veloce. Vediamo insieme, allora, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4/6 persone:
  • 1 chilogrammo di zucca
  • 1 chilogrammo di farina
  • 3 arance
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 3 uova
  • 25 g. di zucchero
  • un pizzico di sale
  • olio di arachide q.b.
37

Procuratevi la zucca

Procuratevi la quantità necessaria di zucca, pulitela con cura e poi tagliatela a cubetti. Fate cuocere questi ultimi in acqua calda per una ventina di minuti, quindi scolateli e premeteli con una forchetta formando una specie di purea. Fatela raffreddare, quindi mettetela in uno scolapasta per far defluire l'acqua in essa contenuta, pressandola energeticamente sempre con l'aiuto di una forchetta. Una volta eliminato tutto il liquido, versatela in una ciotola con le uova, il lievito sciolto in poca acqua intiepidita, il succo delle arance, lo zucchero, la farina setacciata ed un pizzico di sale. Mescolate con cura sino ad ottenere un composto omogeneo.

47

Fate riposare il composto

Fate riposare il composto al caldo per almeno un paio di ore, avendo sempre cura di non esporlo a correnti d'aria. Trascorso il tempo necessario, fate scaldare bene in una padella abbondante olio di arachide. Formate con il cucchiaio delle palline di circa 4 centimetri di diametro: ogni cucchiaiata di impasto si trasformerà così una frittella. Versatene una per volta nell'olio bollente e fate cuocere a fiamma alta.

Continua la lettura
57

Scolate ed adagiate le frittelle

Non appena sono dorate al punto giusto, scolatele con l’aiuto di una schiumarola ed adagiatele su un piatto rivestito con un paio di fogli di carta assorbente da cucina. Quando le rimuovete dalla pentola, scuotetele dolcemente, cercando di liberarle il più possibile dall'olio. In un contenitore capiente, versate dello zucchero. Scegliete voi se semolato, di canna oppure a velo in base ai vostri gusti. Passate al suo interno le frittelle ed adagiatele su di un vassoio decorato con qualche sottile fettina d'arancia. Spolverate con dello zucchero a velo ed offritele ben calde ai vostri ospiti. Accompagnate con una tazza di tè caldo al limone.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta al ragù e zucca

Questa che andrò a mostrarvi oggi in questo articolo si tratta sicuramente di una ricetta meravigliosa e squisita. Parlo della ricetta della pasta al ragù e zucca. Si tratta della classica pasta al ragù, ma con l'aggiunta della zucca. Il suo sapore...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con la zucca

Attraverso l'unione della verdura e di altri ortaggi con la pasta, si possono creare dei primi piatti davvero gustosi. Tra gli ortaggi più buoni, primeggia, sicuramente, la zucca. Nella guida che imposteremo, la zucca ricoprirà un ruolo di fondamentale...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e pistacchi

E con l'arrivo dell'Autunno, in cucina inizia a spopolare la zucca. La zucca con il suo dolce sapore, rende i piatti saporiti e nello stesso tempo leggeri. Infatti è uno dei pochi ortaggi che contengono pochissime calorie. Quindi, un piatto a base di...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto e fiori di zucca

Per una serata estiva da trascorrere all'aperto con gli amici, perché non portare in tavola tutta la classica bontà di una "spaghettata"? Per una versione golosa e dai sentori tipici dell'estate, proviamo a condire gli spaghetti con il pesto e i fiori...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con zucca e bacon

Preparare un ottimo pranzo dai tipici e gustosi sapori dell'autunno può essere molto semplice. Una delle ricette più golose per preparare un primo piatto saporito, nutriente e squisitamente autunnale, ad esempio, è quella delle trofie, una tipologia...
Primi Piatti

Ricetta di Halloween: crema di zucca gialla e amaretti

Con l'arrivo di ottobre e soprattutto con l'arrivo di Halloween, le ricette con la zucca devono essere assolutamente inserite in ogni menu. La zucca è un ingrediente che si presta veramente a moltissime ricette prelibate, delicate e sfiziose, ma non...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con speck

Gli gnocchi di patate sono una ricetta tipica della tradizione italiana. È' molto semplice prepararli in casa, con ingredienti genuini ed economici. Gli gnocchi si possono preparare anche con altri ortaggi, in autunno c'è un ortaggio molto particolare,...
Primi Piatti

Ricetta: penne alla zucca e olive nere

Chi ha detto che la zucca serve solamente per fare le decorazioni di Halloween? Sempre più frequentemente troviamo sulle nostre tavole piatti a base di zucca davvero gustosi. Con la sua dolcezza riesce a conquistare piccoli e grandi. Il suo colore poi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.