Ricetta: frosting al limone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il frosting è una crema con ricetta base di burro. Generalmente viene usata per decorare i cupcake, che sono dei tipici dolci americani, il loro nome significa letteralmente "torta in tazza", si cuociono negli stampini per i muffin e vengono appunto farciti con il frosting. Questo può essere colorato con l'aggiunta degli appositi coloranti alimentari, sbizzarrendosi a decorarli con granelle, confettini e decorazioni varie. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come preparare il frosting al limone.

28

Occorrente

  • 60 g di burror
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 230 gr di formaggio fresco spalmabile
  • un cucchiaio di succo di limone
  • coloranti alimentari a piacere
  • scorza di limone a piacere
38

Preparazione del composto

La prima cosa da fare è far ammorbidire il burro a temperatura ambiente, per poi procedere a tagliarlo a pezzetti. In seguito, mettete il burro a pezzetti in una terrina, e aggiungete il formaggio fresco spalmabile, e andate a mescolare bene il tutto con una paletta, fino ad ottenere un composto ben omogeneo. Una volta mescolati per bene il burro e il formaggio fresco spalmabile, dovrete incorporare gradualmente gli ingredienti.

48

Aggiunta del limone

Se lo zucchero a velo dovesse presentare dei fastidiosi grumi, prima di utilizzarlo nell'impasto, dovrete necessariamente avere l'accortezza di setacciarlo. In seguito, mettete anche il cucchiaio di succo di limone, e continuate a mescolare per farlo amalgamare. Una volta finito potrete scegliere se colorare il frosting del colore che più preferite, o dividerlo in parti diverse, così da ottenere colori diversi, e rendere più divertenti i vostri dolci.

Continua la lettura
58

Aggiunta del colorante

Il consiglio è di aggiungere poco alla volta il colorante, in modo da ottenere la vostra tonalità desiderata. Se volete, nell'impasto della crema, potete anche aggiungere della scorza di limone non trattato, grattugiato. Oppure sopra la crema una volta farcito il dolce, potrete mettere la scorza di limone a riccioli. Adesso che la crema è pronta, non vi resterà altro che metterla nella sac à poche e decorare i vostri cupcake, o tutti i dolci che più preferite.

68

Alternativa veloce

In alternativa, per preparare più velocemente il frosting al limone, tenere il burro a temperatura ambiente per circa 10 minuti, dopodiché tagliarlo a pezzettini e lavorarlo con lo zucchero a velo. Nel frattempo, spremere il limone ed unire lo zucchero, poi aggiungere un altro poco di burro qualora il frosting dovesse risultare troppo liquido. Volendo, è possibile anche decorare il frosting utilizzando diversi coloranti presenti in commercio, siano essi in polvere che liquidi; in ogni caso, è sempre consigliato utilizzare quello in polvere in quanto è in grado di aumentare la consistenza del frosting.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La crema può essere conservata in frigo per un massimo di 1-2 giorni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il frosting senza burro

Da anni ormai i gustosissimi cupcake vengono preparati e mangiati anche in Italia. Questi magnifici dolcetti colorati, soffici e irresistibili, solo solitamente preparati con pochi ingredienti e ricoperti da una ganache cremosa e golosa. La crema adatta...
Dolci

Come fare il frosting al mascarpone

Avere dimestichezza in cucina, non è sicuramente qualcosa di facile, soprattutto per chi non è pratico tra i fornelli e non ha mai provato a creare qualcosa di veramente elaborato. Le cose è più difficoltose da creare in cucina, sono sicuramente i...
Dolci

Come fare il frosting alla fragola

Il frosting alla fragola è un dolce tipico degli Stati Uniti D'America, usato per farcire dolci, cupcake, pancake. Preparato spesso in occasione di feste, pranzi e anche cerimonie come matrimoni. Molto facile da preparare, veloce e presenta degli ingredienti...
Dolci

Come fare il frosting al pistacchio

Per chi non lo sapesse, il frosting è una glassa che viene utilizzata per decorare i muffins e i cupcakes. Attraverso i passaggi seguenti di questo tutorial ci occuperemo di illustrarvi come bisogna procedere fare il frosting al pistacchio. Si tratta...
Dolci

Come fare frosting a base di marshmallow

Oggi approcciamoci al mondo dei dolci con una ricetta nuova ed originale: quella del frosting a base di marshmallow. Il frosting altro non è che una crema spumosa usata per le decorazioni di molti tipi di dolci, come le torte, i plum-cake, i biscotti...
Dolci

Come fare il frosting al cioccolato

Il frosting consiste in una gustosissima cremina decorativa a base di formaggio spalmabile. È ottima alla nutella, al cioccolato bianco, al latte o fondente. Il frosting è molto utile per integrare qualsiasi torta, bigné o dessert, in particolare i...
Dolci

Cupcake con ripieno e frosting alla nutella

Golosi dolcetti monoporzione, i cupcake si possono considerare delle torte in miniatura. Nati nei paesi anglosassoni, si trovano ormai anche nelle pasticcerie italiane. Nella ricetta proposta troverete il procedimento per preparare dei golosi cupcake...
Dolci

Come fare il frosting alla vaniglia

Il frosting alla vaniglia è nato principalmente come un decoratore di moltissimi dolci e cupcake, semplice e facile da preparare con ingredienti semplici e davvero molto rapido da realizzare. Il frosting è dunque la parte finale che arricchisce e rende...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.