Ricetta: funghi impanati

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I funghi impanati rappresentano un piatto veloce da realizzare e sopratutto si possono utilizzare come contorno e come un semplice antipasto. I funghi, in realtà rappresentano un ingrediente molto pregiato che trova largo impiego in cucina per la realizzazioni di diversi piatti; da antipasti a primi piatti e contorni. Questa ricetta può essere realizzata con funghi di raccolta ma anche, fuori stagione, con funghi coltivati. In questa guida vi descriveremo, mediante degli esaustivi passi, la preparazione della ricetta dei funghi impanati.

25

Occorrente

  • 600 g di funghi
  • 1 uovo
  • farina q.b.
  • olio per friggere
  • prezzemolo tritato
  • sale
  • pepe
35

Raccolta dell'ingrediente principale

Prima di tutto procuratevi gli ingredienti principali per la preparazione di questo piatto. Innanzitutto preparatevi i funghi: in questo caso sono largamente consigliati gli champignons ma andrà bene qualsiasi altro tipo. Ricordatevi che i funghi, ad eccezione di quelli coltivati, non vanno mai lavati, ma raschiati dalla terra e strofinati con un panno umido per eliminare corpi estranei presenti sul frutto. A questo punto separate le cappelle dai gambi e tagliate entrambi a grossi pezzi; sbattete l’uovo con l’aggiunta di una punta di sale, un pizzico di pepe e del prezzemolo tritato finemente ed immergete nel composto i tocchetti già passati nell'uovo. Intanto disponete su due piatti distinti la farina ed il pangrattato e passate i funghi prima nell' una e poi nell’altro.

45

Preparazione del piatto

Nel frattempo, fare scaldare all'interno di un tegame dell'abbondante olio e quando sarà abbastanza caldo, aggiungete i funghi. Ricordatevi che un altro ingrediente importante è anche l'olio, potrete decidere di usare qualsiasi tipologia, ma è bene sapere che quello d'oliva è un po' pesante per la frittura, per cui è opportuno unirlo a quello di semi. Lasciateli cuocere e dorare per 5 minuti, poi estraeteli con l’aiuto di una schiumarola e adagiateli su un foglio di carta assorbente disposto su di un piatto, in modo tale da far scolare tutto l'olio in eccesso. A questo punto sono solo da salare e da servire ancora caldi.

Continua la lettura
55

Conclusione del piatto

Potrete condirli come più vi piace, di solito si utilizza il limone, si taglia a spicchi e si porge sul vassoio insieme ai funghi impanati in modo tale che chi lo gradisce lo prenderà e lo cospargerà sui funghi. Ricordate che tende a far diventare molle l’impanatura, quindi è da usare con parsimonia. Sono buoni come aperitivo da assaporare con un vino bianco, come antipasto o come contorno per un piatto di carne, toccherà a voi scegliere dove porli a seconda dell'impiego per cui vi serviranno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: finocchi impanati

Tra tutte le verdure che possiamo impanare o friggere ce n’è una che viene misteriosamente non considerata ma che risulta essere quella più buona e soprattutto leggera: il finocchio! Esso è una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Ombrellifere,...
Antipasti

Ricetta: tortino ai funghi

Una delle ricette più stuzzicanti da poter preparare quando si hanno ospiti in casa, è il tortino ai funghi. Questa ricetta è perfetta soprattutto per gli amanti dei funghi. La preparazione del tortino ai funghi non richiede molto tempo, anzi è una...
Antipasti

Ricetta: bignè di funghi

Tra i numerosi piatti che possiamo realizzare con impegno e creatività, alcuni sono veramente molto buoni e gustosi come per esempio i bignè di funghi. Per preparare questa ricetta occorrono dei gustosi funghi porcini, vediamo come bisogna fare per...
Antipasti

Ricetta: funghi ripieni con crema di ricotta e pinoli

Per un aperitivo sfizioso e originale, perché non provare una golosa ricetta a base di funghi? Una preparazione semplice, ma ricca di profumi rustici e contadini. La consistenza soda dei funghi si fonderà alla perfezione con la soffice crema di ricotta...
Antipasti

Ricetta: insalata di funghi

Preparare una pietanza leggera, come antipasto o anche come contorno è sempre un'ottima idea, non richiede troppo tempo e. In più ci mantiene in linea. Una buona insalata di funghi per esempio potrebbe fare al caso nostro. Nella scelta dei funghi poi,...
Antipasti

Ricetta: funghi al cartoccio

La cottura al cartoccio rappresenta l'ideale quando si vuole portare in tavola il gusto più autentico degli alimenti. Questa tecnica di cottura prevede di avvolgere il cibo crudo dentro una specie di fagottini in alluminio. Dopo averli conditi secondo...
Antipasti

Ricetta: crumble salato con crema di formaggi e funghi

Il crumble è un piatto che vanta un'infinità di preparazioni. Ha una tradizione molta antica e lo potete fare sia dolce che salato. Inoltre, è possibile aggiungerlo in qualsiasi tipo di menù. Per poi, presentarlo per qualsiasi occasione. Arricchendolo...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene di crema ai funghi e mandorle

Se siete alla ricerca di un piatto vegano davvero gustoso ed innovativo siete nel posto giusto. La ricetta che vi propongo fa al caso vostro, sto parlando delle melanzane ripiene di crema ai funghi e mandorle. Un piatto che mette d'accordo proprio tutti:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.