Ricetta: fusilli ai tre pesti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se amate la pasta e vi piace provare qualcosa di nuovo, allora la ricetta che stiamo per presentarvi fa proprio al caso vostro: la ricetta dei fusilli ai tre pesti. La caratteristica di questo piatto sta nel presentare in un unico piatto la pasta condita con tre diversi pesti. I pesti diversi tra loro per ingredienti e colore hanno in comune l'uso dei pinoli. In particolare, in una sola portata troverete i fusilli al pesto di barbabietola, al pesto di maggiorana o rucola, e ai formaggi. Vediamo insieme quali sono gli ingredienti e come procedere.

27

Occorrente

  • Per il pesto di barbabietole: una barbabietola, olio extravergine d'oliva, sale, un cucchiaino di succo di limone, 10 gr di pinoli, qualche foglia di basilico, timo, 30 gr di formaggio grattugiato (mix grana e pecorino), 3 cucchiai di panna liquida, sale
  • Per il pesto alla maggiorana: 30 gr di foglie di maggiorana o rucola, 20 gr di pinoli, 30 gr di formaggio grattugiato misto, sale, olio extravergine d'oliva, mezzo spicchio d'aglio
  • per il pesto ai formaggi: 50 gr di ricotta, 20 gr di pinoli, mezzo spicchio d'aglio, sale, olio extravergine d'oliva, pepe, 25 gr di pecorino grattugiato.
  • 500 gr di fusilli
37

Il primo pesto da preparare è quello di barbabietole in quanto richiede un tempo di preparazione più lungo. Dopo aver pulito le barbabietole, tagliatele a fette e disponetele sopra una teglia rivestita con carta da forno. Irroratele con dell'olio d'oliva, salate e ricoprite con del timo tritato. Fate cuocere in forno a 180° per 25 - 30 minuti circa. Una volta cotte fatela raffreddare e iniziate con la preparazione vera e propria del pesto. Mettete all'interno di un mixer la barbabietola fatta a pezzi, le foglie di basilico, i pinoli, il formaggio grattugiato e l'olio extravergine d'oliva. Frullate il tutto e per ultimo aggiungete il succo del limone, un pizzico di sale e la panna. Una volta pronto, trasferite il pesto in una delle tre ciotole e copritelo con una pellicola.

47

Per il pesto ai formaggi utilizzate sempre il mixer, ma solo dopo averlo lavato. Mettete al suo interno la ricotta, il formaggio grattugiato, i pinoli, il sale, l'aglio e l'olio extravergine d'oliva. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Se il pesto dovesse risultare troppo duro non preoccupatevi, basterà stemperarlo con qualche cucchiaio d'acqua di cottura della pasta prima del suo utilizzo. Versate il pesto ai formaggi all'interno di una ciotola e copritela con una pellicola.

Continua la lettura
57

L'ultimo pesto da preparare è quello alla maggiorana, ma se preferite potete utilizzare la rucola. Dopo aver lavato il mixer mettete al suo interno le foglioline di maggiorana o rucola, unite l'olio extravergine d'oliva, il sale, i pinoli, il formaggio grattugiato. Frullate il tutto fino a quando non avrete raggiunto una consistenza omogenea. Versate anche questo pesto in una ciotola e conservatelo per dopo.

67

Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Dividete la pasta nelle ciotole, ognuna contenente un pesto diverso. Mescolate il tutto e se necessario aggiungete qualche cucchiaio d'acqua di cottura della pasta. Al momento di servire la pasta in tavola, mettete in ciascun piatto un po' di fusilli al pesto di barbabietola, un po' al pesto di maggiorana e un po' al pesto ai formaggi.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il pesto dovesse risultare troppo denso, stemperatelo con poca acqua di cottura della pasta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fusilli allo speck

Nella guida seguente, vi mostriamo tutti i segreti della gustosa ricetta dei fusilli allo speck. Stiamo parlando di un piatto molto diffuso soprattutto nel nord Italia e in grado di risvegliare anche i palati più fini grazie ad un sapore entusiasmante....
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al tegamino

La pasta è un piatto che difficilmente viene scartato a tavola. Un fumante primo servito per iniziare un pranzo domenicale, accontenta tutti i commensali. E quando si preparano dei fusilli al tegamino è davvero una festa. Questa è una ricetta che si...
Primi Piatti

5 pesti veloci e semplici

Tutti amano la pasta, donne e uomini, adulti e bambini, italiani e stranieri! Molti all'estero cercano di imitare i nostri piatti tradizionali, ma raramente ci riescono. Il pesto, in qualsiasi variante, è uno dei condimenti più gustosi della tradizione...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con pomodorini e feta

L'estate si sa la voglia di cucinare e mangiare piatti caldi scarseggia sempre. Mangiare un piatto sostanzioso e ricco di ingredienti nutritivi è però molto importante per fronteggiare al meglio questa stagione calda. Per questo vi insegnerò come cucinare...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con piselli e zucchine

Sempre più spesso nella cucina italiana vengono creati nuovi piatti e nuove ricette. Qualche tempo fa si preferivano ricette complicate ed elaborate. Negli ultimi tempi si cerca una cucina gustosa ma con ingredienti semplici e veloci da preparare. In...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto con pistacchi

La tradizione italiana vanta moltissime ricette tutto molto buone e soprattutto realizzate con prodotti tipici delle nostre terre. Tra queste ricette troviamo i fusilli al pesto con pistacchi. Sebbene il pesto sia di origine genovese, si è presto diffuso...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con patate e pinoli

Alcune ricette, nella loro semplicità, sanno come rapire il palato di chi le prova! Per portare in tavola un primo piatto dai sentori antichi, perché non lasciarci ispirare dai fusilli con patate e pinoli? Una preparazione povera, ma ricca di un gusto...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli alla crema di tartufo

Il tartufo è un particolare fungo sotterraneo. Cresce sottoterra a stretto contatto con querce e lecci. Il tartufo è una vera e propria prelibatezza della cucina mondiale. Ne esistono di svariati tipi e gusti. Alcuni raggiungono prezzi esorbitanti per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.